incendio bracco
incendio bracco
Ambiente

Lotta agli incendi boschivi, la Protezione Civile seleziona volontari

Emanato l'avviso pubblico per l'acquisizione di manifestazione di interesse

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia prende parte al progetto europeo di costituzione di moduli di protezione civile per la risposta alle emergenze di carattere internazionale, mettendo a disposizione il know how acquisito in questi anni nell'attività di lotta attiva contro gli incendi boschivi.

Dal 2007,anno dell'incendio di Peschici, la Protezione Civile della Regione Puglia ha cercato di ottimizzare la propria capacità di risposta al rischio legato agli incendi boschivi e di interfaccia, attraverso le attività di pianificazione e prevenzione e, con il supporto di enti, strutture e associazioni di volontariato preposte all'attività AIB, ha coordinato attraverso la SOUP (Sala Operativa Unificata Permanente) gli interventi di lotta attiva agli incendi boschivi.

Nell'ottica della cooperazione e interoperabilità tra stati e enti, questa Sezione ha avviato il processo per la costituzione di uno dei moduli di protezione civile previsti dalla Decisione n. 1313, in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato (oggi Comando unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare dell'Arma dei Carabinieri) e con il supporto del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, realizzando nell'anno 2015 due attività esercitative per il contrasto degli incendi boschivi, coinvolgendo anche le organizzazioni di volontariato di Protezione Civile della Regione. Con la Deliberazione della Giunta Regionale n. 2081 del 29 novembre 2017, la Regione Puglia ha istituito il Modulo Europeo di Protezione Civile per la lotta a terra con veicoli contro gli incendi boschivi come parte integrante della Colonna Mobile Regionale di Protezione Civile di cui alla Deliberazione di Giunta Regionale n. 1610 del 10 ottobre 2017.

I Moduli devono essere costituiti da risorse con formazione e competenze adeguate. In quest'ottica si inserisce l'avviso pubblico che la Sezione Protezione Civile ha emanato per l'acquisizione di manifestazioni di interesse per la costituzione di un elenco di volontari per far parte del modulo di protezione civile per la lotta attiva con veicoli agli incendi boschivi, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 58 del 26/04/2018.
  • Protezione Civile
Altri contenuti a tema
Gratis dal Comune di Corato 18mila mascherine per la città Gratis dal Comune di Corato 18mila mascherine per la città Saranno distribuite domani dalle associazioni di volontariato al mercato, nelle periferie e nel centro storico
La Protezione Civile regionale cerca mascherine. L'avviso pubblico La Protezione Civile regionale cerca mascherine. L'avviso pubblico Si stima un fabbisogno di 20 milioni di mascherine chirurgiche e di 10 milioni di mascherine di comunità
Sessantamila assistenti civici per aiutare i comuni, in arrivo il bando Sessantamila assistenti civici per aiutare i comuni, in arrivo il bando Sottoscritta l'intesa tra governo e Anci
Maxi carico di DPI arrivato dalla Cina. Atterrate 50 tonnellate di dispositivi Maxi carico di DPI arrivato dalla Cina. Atterrate 50 tonnellate di dispositivi Emiliano: «È stato complicato ma ce l'abbiamo fatta»
La Protezione civile pugliese arriva in Albania. Le drammatiche immagini dopo il sisma La Protezione civile pugliese arriva in Albania. Le drammatiche immagini dopo il sisma Il Dipartimento Protezione civile ha attivato anche una collaborazione con la Brigata Pinerolo, con la Croce Rossa e con la confederazione delle Misericordie
A Castel del Monte una tavola rotonda su "La protezione civile e la tutela dei beni culturali" A Castel del Monte una tavola rotonda su "La protezione civile e la tutela dei beni culturali" Prevista la partecipazione degli studenti di Corato
Gli insegnanti sui banchi di scuola...di protezione civile Gli insegnanti sui banchi di scuola...di protezione civile Il percorso formativo per gli insegnanti si svilupperà nell’arco di 5 giornate
Maltempo, torna il rischio gelate. Si attende neve Maltempo, torna il rischio gelate. Si attende neve Diffuso nuovo bollettino della protezione civile
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.