premio della pace
premio della pace
Eventi

Premio della Pace 2023, una serata di Gala nell'auditorium dello Stupor Mundi

Dopo lo stop forzato per la pandemia, torna il prestigioso evento con la terza edizione

Serata di Gala nell'auditorium del Liceo Artistico Stupor Mundi di Corato, dove ieri si è tenuta la terza edizione del Premio della Pace, organizzato dallo stesso Liceo Artistico, dall'Istituto Comprensivo Jannuzzi - Di Donna, dall'Istituto Comprensivo Tattoli-De Gasperi e dall'Associazione Fidelis Quadratum.

Il riconoscimento ha premiato autorevoli esponenti del territorio regionale e nazionale per il loro impegno nel diffondere valori e azioni di pace.

Durante la serata, condotta da Ida Vinella, hanno conquistato il palco diversi volti noti dello spettacolo (spiccano dal punto di vista mediatico quelli del sensitivo Craig Warwick e dell'attore e regista Mingo), ma anche personalità importantissime che nel sociale hanno una rilevanza particolare, a livello locale e nazionale. Il tutto in un Auditorium gremito in ogni ordine di posto.

Prima della premiazione ufficiale, spazio ad un altro riconoscimento, quello dedicato al concorso "Albero della Pace", progetto svoltosi nell'Istituto Comprensivo Tattoli De Gasperi e nell'Istituto Comprensivo Jannuzzi Mons. Di Donna di Andria, con la premiazione sul palco dei giovani studenti che hanno realizzato gli elaborati più rappresentativi sul tema della pace. A premiare i ragazzi Lilla Bruno (presidente FIDAPA Andria) e Francesca Di Ciommo (presidente FIDAPA Corato).
19 fotoPremio per la Pace 2023
Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023Premio per la Pace 2023
Si sono svolte a seguire le premiazioni del Premio per la Pace con la canonica targa ricordo e una riproduzione di una moneta con l'effige di Federico II di Svevia ai seguenti ospiti:
  • dott.ssa Fiammetta Perrone, presidente nazionale Fidapa, per aver dimostrato impegno nel promuovere il messaggio universale in difesa dei Diritti Umani e della Pace, con la personale testimonianza umana e professionale, dimostrando come la creatività e la sensibilità possano dare vita a veri capolavori ricchi di valori e di buoni sentimenti, operando con coscienza, correttezza, giustizia, equità ed uguaglianza.
  • dott. Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, per il suo squisito intelletto e di grande preparazione culturale; la sua sensibilità storica sta formando le nuove generazioni che custodiscono in seno, il seme dell'umiltà, coscienza, giustizia e pace, veri pilastri della società civile. Il suo impegno sociale è di grande supporto a quanti operano nel mondo della scuola.
  • Craig Warwick, scrittore e sensitivo, per la sensibilità e l'attenzione nel condividere e promuovere la ricerca continua della verità e nel mettere a disposizione i propri doni, allargando gli orizzonti della spiritualità.
  • dott.ssa Nunzia Lauritano, Ceo Università telematica OrientaCampus, per la sua indefessa attività di docente, protesa all'orientamento e alla formazione dei giovani e meno giovani, operando in modo entusiastico, propositivo, coscienzioso e corretto.
  • avv. Francesco Bruno e prof.ssa Claudia Figliolia della Fondazione Pugliese per le Neurodiversità, per aver dimostrato quotidianamente impegno nel sociale con forza, tenacia e coraggio, affrontando scelte difficili con serenità, equilibrio e garbo, riuscendo a trasformare un problema in opportunità di crescita per la comunità.
  • attore Mingo De Pasquale, per aver dimostrato come la passione, la creatività, il costante impegno e il talento, possano trasformarsi in autentico successo e strumento di sensibilizzazione delle coscienze ed essere di esempio ai giovani desiderosi di intraprendere il suo stesso percorso.
A conclusione della serata gli alunni dell'istituto comprensivo Jannuzzi Mons. Di Donna di Andria, hanno dato vita allo spettacolo "Una Bambina, ciascuna Bambina", che parte dalla lettura della Nuova Carta dei Diritti della Bambina e del libro "Una, nove e centomila, Storie di bambine e di diritti condivisi" scritto da alcune socie dell'associazione Fidapa.

In un mondo sempre più falcidiato da guerre e conflitti di ogni sorta, serate come queste regalano autentici messaggi di speranza, non solo a tutti noi, ma anche e soprattutto a tutti coloro che ancora vivono nell'innocenza e dell'età infantile, per inculcare loro sin dalla tenera età semi di speranza, pace, uguaglianza, per un mondo migliore.

  • Premio
  • Liceo Artistico
  • evento
Altri contenuti a tema
Le opere di Gianluca Vernice in un'esposizione al Liceo Artistico Stupor Mundi Le opere di Gianluca Vernice in un'esposizione al Liceo Artistico Stupor Mundi Dal 6 al 21 febbraio in ora pomeridiana sarà possibile visitare la mostra dal titolo "Il volto e l'anima"
"Treno della memoria", l'esperienza del Liceo Artistico "Stupor Mundi" "Treno della memoria", l'esperienza del Liceo Artistico "Stupor Mundi" I ragazzi sono partiti il 26 gennaio e faranno ritorno il 3 febbraio
"Le Metamorfosi" la mostra-evento del Liceo Artistico "Le Metamorfosi" la mostra-evento del Liceo Artistico L’obiettivo è stato di sostenere e diffondere i linguaggi artistici, sia tradizionali che contemporanei e innovativi.
Notte Bianca del Liceo Artistico il 26 gennaio: l'elenco degli appuntamenti Notte Bianca del Liceo Artistico il 26 gennaio: l'elenco degli appuntamenti Le studentesse e gli studenti daranno vita ad una serie di attività comprensive di molteplici linguaggi creativi
"Il profumo dell'anima": gli studenti di Trani e Corato vincitori all'evento Nugnes "Il profumo dell'anima": gli studenti di Trani e Corato vincitori all'evento Nugnes Un workshop di Alessandro Gualtieri ha premiato i "nasi" più intuitivi
"La Murgia incontra il mare", dibattito ed escursioni naturalistiche "La Murgia incontra il mare", dibattito ed escursioni naturalistiche Gli appuntamenti sono organizzati dal Centro sub Corato
Seconda edizione dell'evento "Incontri sul Mediterraneo" Seconda edizione dell'evento "Incontri sul Mediterraneo" Appuntamento all’auditorium del liceo artistico "Federico II Stupor Mundi"
Progetto di scrittura creativa con la partecipazione degli studenti del "Federico II" Progetto di scrittura creativa con la partecipazione degli studenti del "Federico II" Mostra di arti grafiche nella hall del liceo artistico
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.