Fascia sindaco
Fascia sindaco
Politica

Si dimettono 14 consiglieri, finisce l'esperienza da sindaco di Pasquale D'Introno

A breve l'arrivo del commissario prefettizio

Pasquale D'Introno non è più il sindaco di Corato.

A distanza di meno di tre mesi dalla sua elezione a primo cittadino si interrompe bruscamente l'avventura alla guida della città di Corato per effetto delle dimissioni collettive e contestuali di 14 consiglieri comunali.

Hanno firmato per le dimissioni gli otto consiglieri di Direzione Italia, il consigliere Cosimo Zitoli (gruppo misto), il consigliere Domenico Tedeschi (Idea), i consiglieri Mastrodonato e Porro (Fratelli d'Italia) e i due consiglieri di opposizione Paolo Loizzo e Nico Longo.

A nulla è valso l'impegno del primo cittadino, preso non più tardi di ieri sera, ad azzerare la giunta e a riprendere il dialogo con Direzione Italia valutando di rimanere fedele agli accordi assunti appena dopo l'elezione a sindaco.

Si avvia ora, come per legge, lo scioglimento del consiglio comunale. È atteso a breve l'arrivo del commissario prefettizio.
  • Crisi amministrativa D'Introno
Altri contenuti a tema
Mozione di sfiducia o dimissioni collettive? Ecco cosa cambia Mozione di sfiducia o dimissioni collettive? Ecco cosa cambia L'analisi delle due alternative partendo dalle disposizioni di legge
Crisi amministrativa, la lettera di Direzione Italia e Fratelli d'Italia al sindaco Crisi amministrativa, la lettera di Direzione Italia e Fratelli d'Italia al sindaco «Ripartire da zero nella costruzione del quadro di alleanza»
Mancata elezione dei revisori, Tota: «Le posizioni dei consiglieri sono prive di fondamento giuridico» Mancata elezione dei revisori, Tota: «Le posizioni dei consiglieri sono prive di fondamento giuridico» La nota del revisore dei conti dott. Francescosaverio Tota
Crisi amministrativa, arriva la diffida della Prefettura Crisi amministrativa, arriva la diffida della Prefettura Si valuta l'idea delle dimissioni di massa
Crisi amministrativa, De Benedittis e Loizzo scrivono al Prefetto Crisi amministrativa, De Benedittis e Loizzo scrivono al Prefetto La missiva per sollecitare l'attenzione sul funzionamento dell'Ente
Revisori dei conti, l'esperto Tota: "Condotta omissiva è penalmente rilevante" Revisori dei conti, l'esperto Tota: "Condotta omissiva è penalmente rilevante" L'intervento del revisore dei conti enti locali Francescosaverio Tota
Amministrazione paralizzata, insorgono i cittadini Amministrazione paralizzata, insorgono i cittadini Prevista manifestazione di protesta nel giorno del consiglio comunale in Piazza Sedile
Crisi amministrativa, 24 ore per risolvere il dilemma Crisi amministrativa, 24 ore per risolvere il dilemma D'Introno pronto a sacrificare due assessori ma non di più
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.