Castel del Monte
Castel del Monte
Turismo

"We are - Terra & Sapori", il Parco dell'Alta Murgia per la valorizzazione del territorio

A mille passi dal castello sarà allestito un percorso di stand

Il Parco Nazionale dell'Alta Murgia patrocina "WE ARE – Terra & Sapori", evento che si terrà, il 4 novembre e il 2 dicembre, in occasione delle domeniche di ingresso gratuito a Castel del Monte, nel Parco Turistico federiciano L'Altro Villaggio (c.da Castel del Monte, SS 170 dir A km 0,600), nei pressi del maniero.

A mille passi dal castello sarà allestito un percorso di stand negli ambiti dell'agroalimentare, dell'artigianato, della salute, dello sport e dell'associazionismo con l'intento di mettere in rete realtà imprenditoriali per costruire una galleria di prodotti e servizi locali.
Gli espositori avranno a disposizione uno spazio gratuito dalle ore 10:00 sino alle 19:30.

«È costantemente in itinere – afferma il presidente vicario del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Cesare Troia - il lavoro di valorizzazione del nostro territorio che non riguarda soltanto il "Capitale Cultura" ma anche il "Capitale Natura". Riteniamo che questo impegno ci permetta di accompagnare tutti i processi economici del territorio nel solco della valorizzazione dei nostri prodotti enogastronomici nell'anno del Cibo. Siamo consapevoli che questi processi rappresentano la nostra economia sostenibile. I nostri prodotti non rappresentano solo "un bene" ma, soprattutto, sono in grado di raccontare la nostra storia. La storia dei nostri luoghi dei nostri padri e del valore incommensurabile che ha l'identità di questo meraviglioso territorio».

Il programma di "WE ARE – Terra & Sapori" prevede, inoltre, spettacoli degli sbandieratori de "I Fieramosca", spettacoli di burattini, giocoleria con "Monè e Monè" e giochi medievali.

L'evento, oltre che del patrocinio del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, si avvale di quello del Comune di Andria, del GAL Castel del Monte e della collaborazione degli Istituti dei Padri Trinitari di Andria, Venosa, Bernalda, dei Cammini Federiciani e della Strada dei Vini DOC Castel del Monte.
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Altri contenuti a tema
Parco Alta Murgia, i deputati del M5S chiedono l'intervento del ministero Parco Alta Murgia, i deputati del M5S chiedono l'intervento del ministero Angiola, L'Abbate e Masi rivolgono una interpellanza al ministro dell'Ambiente
Guida del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, c'è il bando Guida del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, c'è il bando Il corso, gratuito, è riservato a 15 partecipanti e 5 uditori
L'Ente Parco propone soluzioni per la gestione dei cinghiali e chiede interventi contro le rapine agli ambulanti L'Ente Parco propone soluzioni per la gestione dei cinghiali e chiede interventi contro le rapine agli ambulanti Il vice Presidente Cesare Troia incontra il Prefetto della Bat Sensi in attesa di essere ricevuto da quello di Bari
Murgia, UNESCO e Matera: il Parco promotore di un percorso condiviso e partecipato Murgia, UNESCO e Matera: il Parco promotore di un percorso condiviso e partecipato L’accordo prevede la costituzione di una gestione integrata, condivisa e in rete dei siti UNESCO del territorio
Al via "Alta Murgia pulita", la campagna di Legambiente che coinvolge anche Corato Al via "Alta Murgia pulita", la campagna di Legambiente che coinvolge anche Corato Venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 settembre si torna in piazza con Legambiente per la 26esima edizione di Puliamo il Mondo
Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia primo “Parco Slow” d’Italia Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia primo “Parco Slow” d’Italia A ritirare il riconoscimento a Torino, il vicepresidente Cesare Troia e al direttore Domenico Nicoletti
Parchi sotto organico, Decaro scrive al ministro dell'ambiente Parchi sotto organico, Decaro scrive al ministro dell'ambiente «Con 10 dipendenti non si costruisce il futuro del territorio del Parco»
Tre premi di laurea in memoria di Marco e Jacopo, morti sulla strada di Corato Tre premi di laurea in memoria di Marco e Jacopo, morti sulla strada di Corato I due studenti morirono in un incidente stradale mentre si recavano al Festival della Ruralità
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.