Spazzatura
Spazzatura
Ambiente

Zozzoni coratini in trasferta a Bitonto: beccati

Esperti nel lancio del sacchetto sono stati pizzicati dalle telecamere. (Immagine di repertorio)

Ancora una occasione persa per fare bella figura. O per lo meno per non fare una figuraccia.

I rifiuti vanno conferiti correttamente, in qualsiasi posto del mondo ci si trovi. Altrimenti scatta la sanzione che occorre pagare.

Centosei euro per una busta di spazzatura buttata in maniera selvaggia è un prezzo sin troppo vantaggioso per chi non si pone scrupoli nell'abbandonare rifiuti ovunque si trovi.

Sono dieci i coratini, campioni nel lancio del sacchetto, beccati dalla Polizia municipale di Bitonto, responsabili di aver abbandonato illecitamente i rifiuti. Ad incastrarli le telecamere posizionate in luoghi strategici che hanno consentito di immortalarli in flagranza.

In tutto sono 44 le persone individuate dalla polizia locale bitontina: si tratta di nove persone di Bitonto, sei di Ruvo, otto di Terlizzi, quattro di Palo del Colle, dieci di Corato, uno di Canosa, quattro di Andria, uno di Sannicandro, uno di Grumo, più sei di altre città scoperti in flagranza di reato.

I
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
«I rifiuti? Sono una opportunità» «I rifiuti? Sono una opportunità» Un nuovo approccio per una soluzione del problema
Discarica di rifiuti sulla vecchia provinciale Corato - Molfetta Discarica di rifiuti sulla vecchia provinciale Corato - Molfetta Servizio congiunto GADIT - GEPA Molfetta
Via i rifiuti da vicino alla scuola, individuati gli sporcaccioni Via i rifiuti da vicino alla scuola, individuati gli sporcaccioni Solo alcuni giorni fa la nostra segnalazione
Discarica a due passi dalla scuola: «Ormai non scendono neanche dall'auto» Discarica a due passi dalla scuola: «Ormai non scendono neanche dall'auto» Sotto il traliccio spazzatura di ogni tipo
Pulizia delle strade provinciali, in arrivo il piano straordinario Pulizia delle strade provinciali, in arrivo il piano straordinario Incontro organizzativo in Regione
«Aree rurali pugliesi utilizzate come discariche a cielo aperto» «Aree rurali pugliesi utilizzate come discariche a cielo aperto» La denuncia delle associazioni
Sigilli a una vecchia cava tra Bisceglie e Corato, trovati rifiuti da demolizione Sigilli a una vecchia cava tra Bisceglie e Corato, trovati rifiuti da demolizione Operazione della polizia locale di Bisceglie
Quando la bellezza del paesaggio stride con l'inciviltà degli zozzoni Quando la bellezza del paesaggio stride con l'inciviltà degli zozzoni Rifiuti sul percorso della gara ciclistica: la figuraccia è servita
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.