Pallone da basket (repertorio). <span>Foto Vito Troilo</span>
Pallone da basket (repertorio). Foto Vito Troilo
Basket

Corato a spicchi: due sconfitte per le compagini coratine

Il Basket Corato (Serie B2) cade per la prima volta ad Avellino, Matteotti beffata nel finale dal Molfetta con un super Stella

Weekend sfortunato per la Corato a spicchi: il Basket Corato cede sul parquet del Pala Del Mauro con il punteggio di 87-72, nonostante un ottimo primo tempo; Nuova Matteotti nuovamente rimontata nel punteggio, cede nel finale al Pala Losito, contro una mai doma Pavimaro Molfetta per 74-75.

Primo "referto giallo" per il Basket Corato, che bella quinta giornata del campionato di Serie B2, cede a domicilio ad Avellino con il punteggio di 87-72. I ragazzi di coach Gattone, dopo 15' di altissimo livello, cedono alla maggiore esperienza dei campani, pur giocando una buona partita. Dopo il 16-22 del primo quarto, che lasciava presagire ad un'altra serata di gloria, la Scandone ha prima impattato a quota 34, poi ha allungato di 9 al riposo lungo. Ritornati sul parquet, Avellino ha controllato con personalità, i neroverdi, insolitamente imprecisi, non hanno però sfigurato, sino all'87-72 finale. Mercoledì, per il turno infrasettimanale arriverà al Pala Losito Mola.

FELICE SCANDONE AVELLINO – BASKET CORATO 87 – 72

AVELLINO: Sanchez 26, Soliani 11, Pichi 6, Trapani 9, Bianco 18, Bassilekin, D'Offizi 7, Borea ne, Mazzagatti 10, Scolpini. All. Sanfilippo

CORATO: Del Tedesco 12, Sgarlato 2, Vaulet 16, Allier 2, Bellato 8, Lomello 5, Tomcic 20, Bruni 4, Janjusevic ne, Petrovic,, Perez, Montiks 3. All. Gattone

ARBITRI: Carotenuto di Boscotrecase (NA) e Del Gaudio di Massa di Somma (NA)

PARZIALI: 16-22 48-39 71-56 87-72
USCITI PER 5 FALLI: Lomello

Il cuore della Nuova Matteotti Corato non basta per evitare la terza sconfitta consecutiva: i ragazzi di coach Azzollini hanno sfoderato una prestazione encomiabile sotto il punto di vista del gioco e dell'impegno ma non sono riusciti ad aggiudicarsi il big match di giornata contro la Pavimaro Pallacanestro Molfetta che rimonta nel finale e vince con il risultato di 74-75.

Dopo un primo quarto equilibrato, chiuso con il punteggio di 20-19 per i coratini, la NMC, grazie ad un super Latella, prova ad allungare con un parzialone di 18-3, ma la partita è tutt'altro che chiusa. Nel secondo tempo, la NMC incrementa il vantaggio sul +15 grazie alla tripla di capitan Mazzilli (54-39). Molfetta però non ci sta a recitare il ruolo di comparsa e nel finale di quarto rientra prepotentemente in partita con un break di 17-7, andando all'ultimo mini-intervallo sul -5 (61-56). In un quarto periodo punto a punto, Latella permette alla NMC di trovare il vantaggio a poco più di un minuto dalla fine della partita (74-72), ma il terzo tempo di Ippedico e l'1/2 di Infante a cronometro fermo ammutoliscono il PalaLosito e consentono a Molfetta di vincere con il risultato di 74-75.

NUOVA MATTEOTTI CORATO - PAVIMARO PALLACANESTRO MOLFETTA 74 - 75

CORATO: D'Imperio 2, Latella 30, Pekic 9, Pucci 8, Martinelli 2, Angarano n.e., Seye 12, Mazzilli 9, Allegretti n.e., Bojang 2. Coach: Azzollini

MOLFETTA: Caniglia n.e., Ippedico 11, Stella 25, Solimini n.e., Chiriatti 5, Didonna 3, Duval 16, La Macchia n.e., Kodra, Iannelli, Infante 15, Totagiancaspro. Coach: Gesmundo

Parziali: 20-19; 42-31; 61-56; 74-75

Arbitri: Tornese di Monteroni e Serra di Brindisi
Uscito per 5 falli: Mazzilli


  • Basket
  • Basket Corato
Altri contenuti a tema
Basket Corato, la capolista trema: Molfetta vince solo all'overtime Basket Corato, la capolista trema: Molfetta vince solo all'overtime Grande prova del quintetto neroverde, che lascia ben sperare in vista della seconda fase
Il Basket Corato torna alla vittoria: il big match contro Angri finisce 88-81 Il Basket Corato torna alla vittoria: il big match contro Angri finisce 88-81 I neroverdi conquistano così la salvezza matematica e la quasi certezza dell'accesso alla seconda fase
Basket Corato, contro Avellino la prima in casa del 2024 Basket Corato, contro Avellino la prima in casa del 2024 La gara è praticamente decisiva per il terzo posto, le due squadre sono divise da soli due punti
NMC, la "prima" del 2024 a San Severo contro Apricena NMC, la "prima" del 2024 a San Severo contro Apricena Gli arancioblu hanno voglia di partire con il piede giusto nel nuovo anno solare
Basket Corato, è festa all'overtime: Lucera battuta a domicilio 80-84 Basket Corato, è festa all'overtime: Lucera battuta a domicilio 80-84 Sontuosa la prova di Vaulet che mette a segno 34 punti
Basket Corato, i neroverdi ripartono da Lucera per il 2024 Basket Corato, i neroverdi ripartono da Lucera per il 2024 I foggiani si sono rinforzati e nelle ultime settimane hanno iniziato la risalita in classifica
Basket Corato, è Birra il nuovo play a disposizione di coach Gattone Basket Corato, è Birra il nuovo play a disposizione di coach Gattone Il classe 2002 napoletano sostituirà Simone Giovinazzo, alle prese con i postumi di un intervento chirurgico
Basket Corato, ultima uscita del 2023 amara: Marigliano passa 71-72 Basket Corato, ultima uscita del 2023 amara: Marigliano passa 71-72 I neroverdi perdono così l'imbattibilità interna che durava da sei partite
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.