I giocatori del Basket Corato
I giocatori del Basket Corato
Basket

Parte la finale più attesa, Corato sul parquet della Virtus Molfetta

Tutto pronto al PalaPoli per la prima sfida della serie

Virtus Molfetta-Basket Corato è una classica della pallacanestro pugliese: sfide memorabili hanno caratterizzato la storia ed il blasone dei due club, accomunati da storie e protagonisti in un intreccio quasi infinito. Domenica primo maggio, però, comincerà la battaglia finale per determinare quale delle due società potrà fregiarsi del diritto di rientrare nel panorama cestistico nazionale.

La promossa dalla C Gold di Puglia verrà fuori dalla serie più attesa e pronosticata. Neroverdi e biancazzurri non hanno deluso le aspettative, pur faticando il giusto per conquistare il pass per lo scenario conclusivo, al meglio delle cinque partite. Nessuno immagina una soluzione rapida: il 3-0 è opzione decisamente scartata. Non sono pochi a sostenere che l'equilibrio sarà tale da condurre le squadre al match decisivo.

La squadra coratina, affidata al tecnico Marco Verile, è cresciuta nel corso della stagione trovando una quadratura tra il talento dei due stranieri (Ouandie e Lutterman) e la consumata esperienza di un cast italiano che farebbe bene in B: Stella, Idiaru, Chiriatti e Tomasello sono pronti alla battaglia. I recenti inserimenti di Crovace e Brunetti hanno aggiunto sostanza e scaltrezza al roster neroverde.

Quanto al collettivo molfettese di coach Gianluca Gallo, la tentazione di ritenere imprescindibile il fuoriclasse Buljan è forte ma lo scudiero Delic ha più volte dimostrato di poter divenire un fattore sui due lati del campo. La pattuglia italiana è forse meno esperta ma potrebbe apparire un pizzico più fresca: Liso, Biasich, Formica, Calisi e Feruglio dovranno fornire un supporto considerevole. L'ultimo innesto, in ordine di tempo, è rappresentato dal playmaker Micky Laquintana.

I precedenti stagionali sono il vero "cacio sui maccheroni", perché il fattore campo è saltato in entrambe le circostanze. Fare calcoli è davvero impossibile. Palla a due alle 19:30. Le società hanno concordato un'identica politica di prezzi per le rispettive partite casalinghe: biglietti in vendita a 8 euro con ridotto al prezzo di 4 euro riservato ad under 15 e over 80.
  • As Basket Corato
  • Basket Corato 2021 -2022
  • Serie C Gold
  • Basket Corato
Altri contenuti a tema
Coach Riccardo Lerro torna nella famiglia del Basket Corato Coach Riccardo Lerro torna nella famiglia del Basket Corato Guiderà le formazioni Under 15 Eccellenza e Under 13
Giovedì la presentazione ufficiale del Basket Corato alla città Giovedì la presentazione ufficiale del Basket Corato alla città Nell'occasione saranno illustrate anche le attività del settore giovanile, del minibasket e del baskin
Adriatica Industriale, segnali confortanti dall'amichevole di Bisceglie Adriatica Industriale, segnali confortanti dall'amichevole di Bisceglie Cresce l'intesa in attacco, gruppo alla ricerca della migliore tenuta difensiva
Adriatica Industriale in amichevole a Bisceglie sabato Adriatica Industriale in amichevole a Bisceglie sabato Secondo test settimanale per i neroverdi
Adriatica Industriale, test infrasettimanale a Monopoli Adriatica Industriale, test infrasettimanale a Monopoli Nuovo momento di verifica per il team di coach Verile
Supercoppa, Adriatica Industriale sconfitta sul parquet di Taranto Supercoppa, Adriatica Industriale sconfitta sul parquet di Taranto Neroverdi eliminati dalla competizione, ora testa al campionato
Giovedì il primo test per l'Adriatica Industriale Giovedì il primo test per l'Adriatica Industriale Amichevole a Ruvo per la compagine neroverde
Giovane puntello serbo per l'Adriatica Industriale Giovane puntello serbo per l'Adriatica Industriale Jovanovic, pivot classe 2004, sarà aggregato alla prima squadra
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.