Filippo Mastroviti. <span>Foto Salvatore Vernice</span>
Filippo Mastroviti. Foto Salvatore Vernice
Calcio

Riprende il settore giovanile del Corato. Ritornerà Mastroviti per la juniores?

Nei giorni scorsi l'incontro con due società del settore

Tra le varie situazioni ancora intricate per il Corato calcio c'è anche quella che riguarda il settore giovanile e, soprattutto, la partecipazione al campionato juniores. La presenza di una squadra neroverde al prossimo campionato regionale di categoria è fondamentale per tanti motivi, innanzitutto la valorizzazione dei ragazzi del nostro territorio, poi anche il punteggio che questo campionato porterebbe alla società del presidente Maldera in ottica ripescaggio.

Negli anni scorsi il Corato, suo malgrado, ha dovuto rinunciare alla partecipazione del campionato juniores per la mancanza di un terreno di gioco dove far allenare e far disputare le gare ufficiali. Una situazione che, allo stato attuale, non è cambiata con i lavori agli spogliatoi dedicati e al campo alternativo che, come ci dicono e come si può vedere, vanno molto a rilento per una consegna prevista fra poco più di due mesi.

Nei giorni scorsi due società coratine del settore giovanile, la Virtus Corato e la Granfootball Corato, hanno fatto un raduno per individuare i ragazzi (categoria Giovanissimi e Allievi) che, sotto l'egida del A.S.D. Corato potrebbero diventare un bacino importante per la squadra di Maldera.

«Abbiamo avuto una buona risposta – dice Massimo Tota presidente della Virtus, con quasi 25 ragazzi per il settore Allievi e 45 per i Giovanissimi, ma il nodo sarà ancora una volta il campo. Se come dicono sarà a disposizione a Settembre, tutto sarà ancora possibile, se invece i tempi andranno oltre vedo un futuro nebuloso e molto dispendioso anche economicamente».

Mentre per la prima squadra la guida tecnica è stata già decisa affidandola a Massimiliano Olivieri, per l'eventuale tecnico della juniores nulla è stato deciso. Alcune voci parlano di un possibile ritorno, sempre legato alla partecipazione al campionato, di Filippo Mastroviti un tecnico che alla guida della juniores del Corato, a maggio 2019, arrivò ad un passo dalla vittoria del campionato, perdendo la finale ai rigori contro il Casarano.

Mastroviti potrebbe essere una buona soluzione, ma anche qui, come l'iscrizione al campionato di Eccellenza, è ancora tutto da definire.
  • Corato Calcio 2020 2021
Altri contenuti a tema
Corato calcio, divorzio con Mister Scaringella Corato calcio, divorzio con Mister Scaringella La nota della società
Corato Calcio, fine di un sogno. Sconfitta in finale playoff Corato Calcio, fine di un sogno. Sconfitta in finale playoff Sorride Trinitapoli che spera nella D
Il Corato cerca il salto: oggi finale playoff con Trinitapoli Il Corato cerca il salto: oggi finale playoff con Trinitapoli Match avvincente per coronare il sogno
Il Corato Calcio vola in finale di playoff Il Corato Calcio vola in finale di playoff Battuta la ASD Barletta con le reti di Caputo e Cotello
Il Corato Calcio si regala Anibal Daniel Montaldi Il Corato Calcio si regala Anibal Daniel Montaldi Il bomber argentino nel team neroverde
Corato Calcio, arriva Vincenzo Ladogana «una freccia in più» Corato Calcio, arriva Vincenzo Ladogana «una freccia in più» Acquisito l'attaccante originario di Monopoli
Corato Calcio, Daniel Matias Cotello squalificato per tre giornate Corato Calcio, Daniel Matias Cotello squalificato per tre giornate La società punta a Ladogana
Campo sportivo, USD Corato Calcio incontra l'amministrazione comunale Campo sportivo, USD Corato Calcio incontra l'amministrazione comunale La società al momento si allena fuori città
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.