Guardie Ambientali d'Italia
Guardie Ambientali d'Italia
Territorio

A Corato la prima edizione del “Salute e Ambiente Day”

L’iniziativa delle Guardie Ambientali d’Italia è occasione per visite e consulenze gratuite

Una intera giornata dedicata ai temi della salute e dell'ambiente. È la prima edizione del "Salute e Ambiente Day – Laboratorio interattivo del tempo" che si svolgerà domenica 10 giugno a Corato, in piazza Sedile, a partire dalle ore 9.00 sino alle 23.00.

La manifestazione è organizzata dall'associazione Guardie Ambientali d'Italia del coordinamento territoriale Bari – Bat, sezione di Corato.

Un'occasione per passare sotto la lente di ingrandimento due temi dalla complessa declinazione, strettamente correlati tra loro. Nel corso della giornata, professionisti e medici saranno a disposizione per effettuare visite e consulenze gratuite a favore di chi, diversamente, non avrebbe possibilità di prendersi cura di sé, del proprio corpo, del proprio benessere psicologico.

«In questa giornata – riferisce Antonella Sergio, responsabile del Nucleo Sanitario GADIT, nonché referente degli eventi GADIT, anima e motore di questa manifestazione – avremo modo di mettere a disposizione degli utenti il "laboratorio interattivo del tempo". Medici e professionisti doneranno il proprio tempo e le proprie competenze agli altri, in una sorta di "banca del tempo", scendendo in piazza e indossando così le vesti dei "medici – missionari"».

«Informare per formare è da sempre lo slogan delle Guardie Ambientali d'Italia della sezione di Corato e dei suoi distaccamenti. Una frase che ci accompagnerà in tutti gli eventi che porteremo in piazza, tesi a promuovere quel volontariato puro che contraddistingue il nostro operato» continua Antonella Sergio.

«La formazione – continua Francesco Ventura, presidente provinciale delle Guardie Ambientali d'Italia del coordinamento territoriale Bari e Bat, sezione di Corato – è utile a salvare vite umane. Lo certifica l'utilità delle iniziative da noi promosse relative alle manovre salvavita».

«Il forte e spiccato senso del dovere, l'altruismo sconfinato," l' I CARE," di Don Milani, " M'importa, ho a cuore l'altro," insito in ciascun volontario G.A.DIT, riassume le finalità di cura educativa che trasmettiamo ai nostri volontari, promuovendo, così, una forma di attenzione per l'altro attenta e rispettosa, sollecitando sempre più, una presa di coscienza civile e sociale. Che questa giornata, possa essere occasione per smuovere le coscienze trasmettendo, così, anche quella forma di resilienza individuale, priva di protagonismo» concludono all'unisono il presidente Ventura e Antonella Sergio.
La manifestazione sarà resa possibile grazie soprattutto al prezioso contributo del pool organizzativo, composto da: Francesco Ventura Presidente Provinciale G.A.DIT, Alberto Ferrara, Responsabile del Nucleo a Cavallo G.A.DIT, nonché Vice - Presidente, Antonella Sergio Responsabile del Nucleo Sanitario G.A.DIT, nonché creatrice - animatrice e referente degli eventi G.A.DIT, Francesco Labartino, Responsabile del Nucleo Aree Impervie G.A.DIT, Dott.ssa Giusy Sarcina, veterinaria ed educatrice Cinofila, nonché responsabile del Nucleo Veterinario G.A.DIT, Antonella Fasano, Responsabile del Nucleo Cinofilo G.A.DIT, il pool Logistico G.A.DIT tutto, il pool del Nucleo Zoofilo - Ittico G.A.DIT, i Distaccamenti G.A.DIT di: Terlizzi, Molfetta, ed Altamura, con i loro referenti. Si ringrazia, in particolar modo, la referente di Terlizzi, Paola De Lucia, con il suo pool, per il profuso impegno.

Prezioso sarà, inoltre, il contributo dei medici e dei professionisti che hanno scelto di mettere a disposizione dei cittadini la propria professionalità: Dott. Antuofermo Francesco Cardiologo, Dott. Santorsola Domenico Oncoematologo, Dott. Portincasa Aurelio Chirurgo Plastico, Dott.ssa Settembre Carla Psicologa e Psicoterapeuta, nonché, Psicoterapeuta EMDR, Dott.ssa Ventura Luciana Veterinaria, Dott.ssa Volpe Cesaria Dietista, Dott.ssa Mazziotti Anita Dietista.

Si ringraziano altresì l'Associazione GIFESA, l'Associazione ALI DEL SOCCORSO di Corato, l'Associazione SERCORATO, l'Associazione MOTOCICLISTI ANGELI DELLA STRADA, di Bari, l'Associazione Panificatori della provincia di Bari e tutti coloro i quali, hanno contribuito all'intera organizzazione dell'evento stesso.

In allegato il programma
A Corato la prima edizione del “Salute e Ambiente Day”L’iniziativa delle Guardie Ambientali d’Italia è occasione per visite e consulenze gratuite
  • Guardie Ambientali d'Italia
Altri contenuti a tema
Il Gen. Giuseppe Giove in visita nella sede delle GADIT Il Gen. Giuseppe Giove in visita nella sede delle GADIT Il militare è stato omaggiato di un attestato di onore
La Protezione Civile premia il volontariato delle GADIT La Protezione Civile premia il volontariato delle GADIT Un encomio dalle mani di Ruggiero Mennea "per la sensibilità e il senso civico"
Ancora auto cannibalizzate rinvenute sulla Murgia Ancora auto cannibalizzate rinvenute sulla Murgia Il ritrovamento nelle campagne tra Corato e Andria
Rifiuti abbandonati sulla provinciale 238 Rifiuti abbandonati sulla provinciale 238 La spazzatura è stata rimossa su indicazione delle GADIT
Da Rapolla a Corato, la storia a lieto fine di un'auto rubata Da Rapolla a Corato, la storia a lieto fine di un'auto rubata È stata consegnata ai legittimi proprietari
Decine di litri di oli esausti abbandonati in campagna Decine di litri di oli esausti abbandonati in campagna Il rinvenimento da parte delle Guardie Ambientali d'Italia
Auto carbonizzata rinvenuta nel Parco dell'Alta Murgia Auto carbonizzata rinvenuta nel Parco dell'Alta Murgia In azione il nucleo aree impervie delle Guardie Ambientali d'Italia
Polizia locale e Guardie Ambientali d'Italia insieme nella lotta agli zozzoni Polizia locale e Guardie Ambientali d'Italia insieme nella lotta agli zozzoni Firmato il protocollo con l'associazione ambientalista di Corato
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.