Chiesa di San Domenico
Chiesa di San Domenico
Cultura

Alla scoperta della storia della Chiesa di San Domenico

Due incontri per conoscere il meraviglioso patrimonio storico locale

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Nell'ambito dell'Estate Coratina 2020, presso la Chiesa di San Domenico si terranno due percorsi guidati per "leggere" la storia del complesso conventuale e della chiesa, dal XVI al XX secolo, attraverso le testimonianze archeologiche, iconografiche e architettoniche rinvenute a seguito di recenti lavori di restauro.

Infatti, il complesso monastico, originariamente situato extra moenia, è citato nelle fonti sin dal 1098. La chiesa, inizialmente intitolata a Santa Maria Vetere, ha due navate riconducibili a momenti costruttivi differenti: quella di sinistra di epoca medievale, l'altra risalente alla fine del XIX secolo. L'edificio è completato da un piccolo chiostro cinquecentesco, anticamente adibito alle orazioni e alle passeggiate dei frati, dal quale si accede agli ambienti del convento che custodiscono tracce archeologiche ed artistiche di particolare valore. Sarà dato inoltre risalto alla struttura circolare, interpretata come cisterna, rinvenuta nell'area dell'oratorio dove, in occasione degli scavi archeologici condotti nel 2003, sono emerse diverse sepolture.

Il programma sarà così articolato:
  • Mercoledì 15 luglio 2020, ore 20.00
FRAMMENTI DI STORIA E ARTE. Il complesso di San Domenico attraverso le testimonianze archeologiche e iconografiche a cura di Serena Petrone e Maria Pia Sardano;
  • Sabato 29 agosto 2020, ore 20,00
Da Santa Maria Vetere a San Domenico: evoluzione e trasformazione di un edificio sacro con gli "occhi" dell'architetto Pasquale Malcangi a cura di Chiara Capozza
  • San Domenico
Altri contenuti a tema
"Senza sbarre", don Riccardo Agresti racconta il suo progetto di rieducazione socio - lavorativa "Senza sbarre", don Riccardo Agresti racconta il suo progetto di rieducazione socio - lavorativa Un incontro in occasione dei quarant'anni di sacerdozio di don Gino Tarantini
Don Riccardo Agresti a Corato racconta il progetto "Senza Sbarre" Don Riccardo Agresti a Corato racconta il progetto "Senza Sbarre" Il sacerdote andriese sarà ospite di don Gino Tarantini nella chiesa di San Domenico
La comunità di San Domenico accoglie la campana benedetta dal Papa La comunità di San Domenico accoglie la campana benedetta dal Papa La campana resterà in chiesa fino alla data dell’8 agosto, memoria di San Domenico
Si chiude il giubileo per il V centenario della presenza dei domenicani a Corato Si chiude il giubileo per il V centenario della presenza dei domenicani a Corato Doppio appuntamento giovedì 27 dicembre
La figura di Pasquale Malcangi al centro di un convegno La figura di Pasquale Malcangi al centro di un convegno L'iniziativa rientra nelle celebrazioni del V Centenario della presenza dei Domenicani a Corato
Le testimonianze iconografiche domenicane nella città di Corato Le testimonianze iconografiche domenicane nella città di Corato Domani l'itinerario artistico alla scoperta delle opere con soggetto domenicano
Corato celebra il Patrono degli astronomi, sarti e cucitrici Corato celebra il Patrono degli astronomi, sarti e cucitrici L'8 agosto la celebrazione solenne di San Domenico
La musica e la cucina dei Domenicani in due eventi sul V centenaio La musica e la cucina dei Domenicani in due eventi sul V centenaio Prevista una "Cena in convento" per scoprire la cucina dei domenicani
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.