Coronavirus - Dispositivi di protezione
Coronavirus - Dispositivi di protezione
Attualità

Asl Bari, poco più dell'1% degli operatori sanitari ha rifiutato il vaccino

Effettuati due recall, in fase di adozione provvedimenti di ricollocamento o sanzionatori

Al 30 aprile in Puglia, rispetto a un personale sanitario stimato in circa 140mila soggetti secondo i più recenti nazionali disponibili, risultava vaccinato il 77,41%, 108.379 con due dosi, l'11,7% non sottoposti a vaccino, nemmeno alla prima dose.

Su queste cifre e su richiesta del consigliere Fabiano Amati, la commissione sanità del Consiglio regionale, convocata dal presidente Mauro Vizzino, ha sentito nel dettaglio le Asl e le strutture sanitarie private in Puglia, per verificare l'incidenza del dato no vax.

Per quanto riguarda la Asl Bari risulta non vaccinato l'1,024% del personale medico e lo 0,31% di quello infermieristico e altri operatori. Più della metà, per motivi di vario carattere sanitario. In tutto sono 115 i non vaccinati, di cui 16 non hanno una giustificazione consentita. Effettuati due recall insistenti che hanno ridotto i numeri a quelli indicati. Sono in fase di adozione provvedimenti di ricollocamento in altri servizi o sanzionatori.
  • ASL
Altri contenuti a tema
Infortuni sul lavoro, ASL Bari sigla un protocollo di intesa con Procura e Inail Infortuni sul lavoro, ASL Bari sigla un protocollo di intesa con Procura e Inail L’obiettivo è accelerare e ottimizzare le indagini sulle violazioni delle normative antinfortunistiche
Covid, Corato è seconda per tasso di contagio più alto nel barese Covid, Corato è seconda per tasso di contagio più alto nel barese Trend in calo. Ciclo vaccinale completato per il 74% della popolazione
Piarulli visita locali Asl: "Ci sono gravi carenze" Piarulli visita locali Asl: "Ci sono gravi carenze" La senatrice ha scritto ai vertici regionali
Concorsone infermieri, al via il 1 settembre le prove orali Concorsone infermieri, al via il 1 settembre le prove orali I colloqui sono in programma fino al 14 ottobre: si accede solo con Green pass
Sma, da settembre screening obbligatorio su tutti i bimbi pugliesi Sma, da settembre screening obbligatorio su tutti i bimbi pugliesi Asl Bari ha completato le procedure in tempi record per garantire l'attività presso il laboratorio di genomica del Di Venere di Bari
Green Pass, ASL Bari attiva una mail dedicata  per segnalazioni e informazioni Green Pass, ASL Bari attiva una mail dedicata per segnalazioni e informazioni A disposizione dei cittadini da martedì 10 agosto
Vaccini, prevenzione, ricerca e responsabilità: così si combattono il Covid e le sue varianti Vaccini, prevenzione, ricerca e responsabilità: così si combattono il Covid e le sue varianti Confronto tra esperti nel convegno “Pandemie e varianti”
Terapie intensive mobili, due nuove ambulanze per Corato Terapie intensive mobili, due nuove ambulanze per Corato Consegnate oggi venti nuove ambulanze attrezzate in dotazione della Asl Bari
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.