Eddy Marchese Canto a Elegua. <span>Foto Stefano Procacci </span>
Eddy Marchese Canto a Elegua. Foto Stefano Procacci
Arti e Professioni

"Canto A Elegua": fuori il primo singolo del producer coratino Eddy Marchese

Una traccia afro-house in salsa tribale, che fa ballare al primo ascolto

"Il compito più difficile del comico è saper far ridere", diceva Diego Abatantuono in una sua recente intervista rilasciata a Repubblica. Parallelamente, il compito più difficile di un producer - dj è saper far ballare. Sembra scontato, ma quante volte, ritrovandoci in discoteca o in situazioni "ballerecce", i brani proposti dal dj di turno ti lasciano lì, impalato? Tante, troppe. Questo però non può accadere con "Canto a Elegua", primo singolo del dj e producer coratino Eddy Marchese (Edoardo Marchese all'anagrafe).


"Canto a Elegua" é un brano afro-house, con chiare reminescenze tribali, un viaggio attraverso i suoni e i colori dell'Africa nera, quella selvaggia, inesplorata, mistica, mitica. Sin dai primi secondi di traccia, è impossibile restare immobili, impossibile non lasciarsi travolgere dal sound unico. "Canto a Elegua" è un'esperienza sensoriale per l'ascoltatore, un viaggio sonoro che evoca l'essenza dei riti e delle celebrazioni tribali, una traccia coinvolgente e festosa.

Il brano, prodotto da Bauxite Label, è uscito ieri su tutte le piattaforme di streaming più conosciute e noi, per l'occasione, abbiamo intervistato Eddy Marchese:

Come nasce la tua passione per la musica?

«Mi sono avvicinato al mondo della musica sin da tenera età grazie ai miei genitori. Ho sempre amato la chitarra, il canto, ma da qualche anno mi sono avvicinato al mondo della produzione, passando prima da tracce trap, rap e R&B, infine alla Afro House».

Perché Canto a Elegua? Che vuol dire?

«Elegua è una semi-divinità africana, protettrice dei viaggiatori. Ho scoperto questa figura affascinante grazie alla mia ragazza, ballerina di rumba tra le altre cose, che mi ha fatto conoscere questo brano, che in origine è appunto una rumba. Elegua possiede le chiavi del destino, infatti gli viene attribuita la capacità di saper aprire e chiudere sia la porta della felicità che quella della disgrazia. Questo mi ha molto affascinato e ho capito sin da subito che avrei potuto dare una sfumatura differente e personale a questo brano tribale».

A chi è rivolta la tua musica?

«La mia musica è di nicchia, brani di questo genere non puoi ascoltarlo ovunque, non è la cosiddetta musica commerciale che può avere molto spazio in radio o in TV. La mia musica è per tutti coloro che amano le sonorità tropicali, la afro-house, ma anche per i dj del settore famosi, che possono lanciare il mio brano».

Quali sono i tuoi obiettivi artistici?

«Innanzitutto voglio fare gavetta, ho ancora molto da imparare, ma sto studiando molto per migliorare giorno dopo giorno. Successivamente vorrei proporre la mia musica nei club prima limitrofi, poi perché no, in tutto il mondo. Voglio "diventare qualcuno" in questo mondo, mi piacerebbe che più gente possibile possa conoscere la mia musica».

In bocca al lupo per la tua musica, in bocca al lupo per la tua carriera, Eddy!

"Canto a Elegua" puoi ascoltarla gratuitamente qui:
https://open.spotify.com/track/626jJcWCi7aEA7NJBV1bwF?si=czrFuB9RQsiZ6jF9QzJEAQ&utm_source=copy-link
  • Musica
Altri contenuti a tema
Nuzzle, il dj producer di Corato trionfa al Festival di Castrocaro con “Ho Pianto” Nuzzle, il dj producer di Corato trionfa al Festival di Castrocaro con “Ho Pianto” Il giovane artista nostro concittadino ha prodotto il brano per Kaotika, giunto anche terzo nella kermesse
Il chitarrista di Corato Francesco Colabella tra i protagonisti di un docu-film dedicato a Venezia Il chitarrista di Corato Francesco Colabella tra i protagonisti di un docu-film dedicato a Venezia “Cielo Aperto”, per la regia di Ruggero Romano, è stato presentato al pubblico il 15 settembre
Il Clavi-Trio incanta il chiostro di Palazzo di Città Il Clavi-Trio incanta il chiostro di Palazzo di Città Chiostro pieno ed applausi a scena aperta per Madonni, Ciliberti e Rottolo
“Cattedrale all’alba”, Trani celebra l’alba con la musica dell’orchestra della Provincia BAT “Cattedrale all’alba”, Trani celebra l’alba con la musica dell’orchestra della Provincia BAT Le iconiche melodie di Zimmer, Williams e Morricone eseguite da un'orchestra di oltre 50 elementi
Hyundai, la colonna sonora dell'ultimo video pubblicato è del coratino Syncro Hyundai, la colonna sonora dell'ultimo video pubblicato è del coratino Syncro La casa coreana ha scelto il brano "DeLorean", per il teaser del prototipo della nuova "Pony"
Gäbe presenta ufficialmente la sua "Open Day": l'intervista Gäbe presenta ufficialmente la sua "Open Day": l'intervista All'interno si Teatri Di.Versi un vero e proprio allestimento museale, che ha fatto da cornice alla musica di Gäbe
Nuzzle, è coratino l'astro nascente della musica dance-elettronica Nuzzle, è coratino l'astro nascente della musica dance-elettronica Per lui un prestigiosissimo contratto con Sony UK e milioni di views sulle varie piattaforme
“Open day”, in uscita il terzo singolo del cantautore coratino Gäbe “Open day”, in uscita il terzo singolo del cantautore coratino Gäbe Giovedì presso Teatri Di.Versi l'anteprima del videoclip
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.