Eddy Marchese Canto a Elegua. <span>Foto Stefano Procacci </span>
Eddy Marchese Canto a Elegua. Foto Stefano Procacci
Arti e Professioni

"Canto A Elegua": fuori il primo singolo del producer coratino Eddy Marchese

Una traccia afro-house in salsa tribale, che fa ballare al primo ascolto

"Il compito più difficile del comico è saper far ridere", diceva Diego Abatantuono in una sua recente intervista rilasciata a Repubblica. Parallelamente, il compito più difficile di un producer - dj è saper far ballare. Sembra scontato, ma quante volte, ritrovandoci in discoteca o in situazioni "ballerecce", i brani proposti dal dj di turno ti lasciano lì, impalato? Tante, troppe. Questo però non può accadere con "Canto a Elegua", primo singolo del dj e producer coratino Eddy Marchese (Edoardo Marchese all'anagrafe).


"Canto a Elegua" é un brano afro-house, con chiare reminescenze tribali, un viaggio attraverso i suoni e i colori dell'Africa nera, quella selvaggia, inesplorata, mistica, mitica. Sin dai primi secondi di traccia, è impossibile restare immobili, impossibile non lasciarsi travolgere dal sound unico. "Canto a Elegua" è un'esperienza sensoriale per l'ascoltatore, un viaggio sonoro che evoca l'essenza dei riti e delle celebrazioni tribali, una traccia coinvolgente e festosa.

Il brano, prodotto da Bauxite Label, è uscito ieri su tutte le piattaforme di streaming più conosciute e noi, per l'occasione, abbiamo intervistato Eddy Marchese:

Come nasce la tua passione per la musica?

«Mi sono avvicinato al mondo della musica sin da tenera età grazie ai miei genitori. Ho sempre amato la chitarra, il canto, ma da qualche anno mi sono avvicinato al mondo della produzione, passando prima da tracce trap, rap e R&B, infine alla Afro House».

Perché Canto a Elegua? Che vuol dire?

«Elegua è una semi-divinità africana, protettrice dei viaggiatori. Ho scoperto questa figura affascinante grazie alla mia ragazza, ballerina di rumba tra le altre cose, che mi ha fatto conoscere questo brano, che in origine è appunto una rumba. Elegua possiede le chiavi del destino, infatti gli viene attribuita la capacità di saper aprire e chiudere sia la porta della felicità che quella della disgrazia. Questo mi ha molto affascinato e ho capito sin da subito che avrei potuto dare una sfumatura differente e personale a questo brano tribale».

A chi è rivolta la tua musica?

«La mia musica è di nicchia, brani di questo genere non puoi ascoltarlo ovunque, non è la cosiddetta musica commerciale che può avere molto spazio in radio o in TV. La mia musica è per tutti coloro che amano le sonorità tropicali, la afro-house, ma anche per i dj del settore famosi, che possono lanciare il mio brano».

Quali sono i tuoi obiettivi artistici?

«Innanzitutto voglio fare gavetta, ho ancora molto da imparare, ma sto studiando molto per migliorare giorno dopo giorno. Successivamente vorrei proporre la mia musica nei club prima limitrofi, poi perché no, in tutto il mondo. Voglio "diventare qualcuno" in questo mondo, mi piacerebbe che più gente possibile possa conoscere la mia musica».

In bocca al lupo per la tua musica, in bocca al lupo per la tua carriera, Eddy!

"Canto a Elegua" puoi ascoltarla gratuitamente qui:
https://open.spotify.com/track/626jJcWCi7aEA7NJBV1bwF?si=czrFuB9RQsiZ6jF9QzJEAQ&utm_source=copy-link
  • Musica
Altri contenuti a tema
I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour Angelina Mango, Annalisa, Geolier e altri artisti si esibiranno dal vivo nella nostra regione
I Take That invitano i propri fan al concerto di Trani del prossimo 10 luglio I Take That invitano i propri fan al concerto di Trani del prossimo 10 luglio Con un video-messaggio il trio britannico si rivolge direttamente agli appassionati
Un successo il Christmas Carols  del New Chorus Un successo il Christmas Carols del New Chorus Appuntamento musicale natalizio a cura del coro polifonico diretto dal soprano e flautista Marzia Pedon
Tavernanova, il gruppo etnico-folk made in Corato torna con una reunion Tavernanova, il gruppo etnico-folk made in Corato torna con una reunion Lo spoiler nel teaser della loro pagina ufficiale
"Suoni di Pace": grande successo per l'inizio della rassegna musicale "Christmas Time" "Suoni di Pace": grande successo per l'inizio della rassegna musicale "Christmas Time" Il concerto si è tenuto sabato 9 dicembre presso la parrocchia di Santa Maria Greca
Ognissantino, il cocktail bar di Ognissanti si veste di Beyond Jazz Ognissantino, il cocktail bar di Ognissanti si veste di Beyond Jazz Ogni mercoledì dalle 21:30, il locale si trasforma in un palcoscenico di esplorazione musicale
"Prima della Prima": domani il concerto di inediti del compianto musicista Antonio Molinini "Prima della Prima": domani il concerto di inediti del compianto musicista Antonio Molinini Appuntamento il 18 ottobre alle 19:00, presso l'auditorium della Scuola Media De Gasperi
Nuzzle, il dj producer di Corato trionfa al Festival di Castrocaro con “Ho Pianto” Nuzzle, il dj producer di Corato trionfa al Festival di Castrocaro con “Ho Pianto” Il giovane artista nostro concittadino ha prodotto il brano per Kaotika, giunto anche terzo nella kermesse
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.