libri scolastici
libri scolastici
Cultura

"Chi diverso si fa", disabilità e inclusione in Secopstore

Il quarto appuntamento del seminario “acCURAtamente - decliniamo la cura educativa"

Questa sera, alle ore 19:00, presso la libreria Secopstore, e in diretta Facebook sulla pagina dell'Associazione Culturale FOS, si terrà il quarto appuntamento del seminario "acCURAtamente - decliniamo la cura educativa".

L'iniziativa dell'Associazione Culturale FOS è rivolta agli adulti e ai giovani adulti e intende promuovere, con l'aiuto dei libri, l'educazione permanente, ovvero capacità, conoscenze e competenze in una prospettiva personale, civica, sociale e lavorativa.

In questo incontro, dal titolo "Chi diverso si fa", si parlerà di disabilità e inclusione, di equità e pari opportunità, per promuovere contesti sempre più capaci di includere le particolarità di tutti, eliminando barriere di ogni tipo, anche mentali, e di sostenere il miglioramento del sistema culturale e sociale, che favorisca la partecipazione completa e attiva di tutti gli individui.

L'incontro è organizzato in collaborazione con SECOP edizioni, Regione Puglia, Università Popolare Santa Sofia di Trani e vedrà gli interventi di: Grazia Delezotti (Psicologa e Psicoterapeuta), Valeria Rossini (Prof.ssa Associata di Pedagogia generale-Uniba), Pino Tulipani (Garante per i diritti delle persone con disabilità-Regione Puglia) e gli autori Domenico Esposito e Gaetano Ciccolella ("Storia di un ruggito", FOS Edizioni) e Cosimo Lerario ("Straordinarie polarità lunari", SECOP Edizioni).

A moderare la serata Raffaella Leone, con l'introduzione di Gabriella Basile.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.
  • Secop
Altri contenuti a tema
Italia chiama Serbia, a Corato il poeta Djordje D. Sibinovic Italia chiama Serbia, a Corato il poeta Djordje D. Sibinovic Il noto poeta serbo ospite di Secop
Neda: una voce per la divulgazione della storia locale Neda: una voce per la divulgazione della storia locale Oggi la presentazione del primo numero della rivista
"Aspetterò che sia giorno", esordio letterario per Maria Sforza "Aspetterò che sia giorno", esordio letterario per Maria Sforza Questa sera la presentazione del suo primo libro
Questa sera Corato ospita Giovanni Gastel Questa sera Corato ospita Giovanni Gastel Si tratta di uno dei più grandi fotografi italiani
A "Fiero del Libro" spazio alle parole A "Fiero del Libro" spazio alle parole Il festival culturale al via oggi
Estemporanea di Poesia alla Libreria Secopstore Estemporanea di Poesia alla Libreria Secopstore Immagini, segni, suoni e sogni
La poesia di Enzo Quarto in un evento internazionale La poesia di Enzo Quarto in un evento internazionale Il libro del giornalista RAI pubblicato dalla casa editrice coratina SECOP
Il ricordo dei profughi austriaci nella Bari del 1944 in un libro Il ricordo dei profughi austriaci nella Bari del 1944 in un libro Iniziativa della libreria Secop
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.