Concorso letterario Cataldo Leone
Concorso letterario Cataldo Leone
Cultura

Concorso letterario Cataldo Leone, al via la decima edizione

La manifestazione sarà dedicata ancora una volta al compianto professore

Nell'elegante cornice della Sala Verde del comune di Corato, sabato si è svolta la presentazione della decima edizione del concorso letterario Cataldo Leone, ormai punto fermo del calendario culturale Coratino e non solo. A due lustri dalla prima edizione, dedicata al professor Leone, il concorso è dedicato nuovamente a lui, come una sorta di omaggio a colui che ha ispirato questo evento che coinvolge gli alunni di scuole medie e superiori della città.

In nove anni sono ben 1183 i ragazzi che hanno partecipato all'iniziativa. Tra questi sono emersi dei talenti, che anche grazie a questo concorso hanno scoperto l'importanza per la scrittura e la cultura.

A moderare la conferenza una socia dell'associazione culturale Cataldo Leone, la prof. Monica Tommasicchio: "Il prof. Leone ha fatto della sua vita un tempio sacro della cultura. Negli anni sessanta aveva già creato un concorso letterario per la città, per questo il presidente Massimo Martinelli e i suoi soci hanno deciso di intraprendere questo cammino in sua memoria. Certamente in questi anni non sono mancati gli impedimenti burocratici, ma l'associazione non si è mai fermata. Ringrazio Aldo Mazzilli di Adriatica Industriale, l'unico sponsor della manifestazione, che crede nel valore della cultura". Poi conclude: Ho avuto la fortuna di conoscere il prof Cataldo Leone, le sue supplenze erano sempre bellissime. È un onore aiutare a portare avanti questo meraviglioso progetto che porta il suo nome.

Sulla medesima lunghezza d'onda il Presidente dell'associazione culturale Cataldo Leone Massimo Martinelli: "Se mi guardo indietro siamo partiti da zero. Il secondo e il terzo anno sono stati durissimi. Ci vuole tanto spirito di abnegazione per fare cultura a guadagno zero. L'idea vincente di questo concorso è certamente quella di tirare in ballo personaggi importanti coratini caduti nell'oblio. La prima edizione non ebbe risalto, fino alla terza abbiamo fatto tanta fatica, ora invece, dieci anni dopo, sono le scuole a mettere addirittura nel programma scolastico il concorso." Poi conclude:" Ringrazio l'ex sindaco Massimo Mazzilli. La cultura non può vivere senza soldi purtroppo. La sinergia tra istituzioni e associazioni è fondamentale."

Commovente e commosso infine l'intervento del prof. Aldo Tommasicchio, socio e collega del prof. C. Leone, lo ha ricordato con le lacrime agli occhi. Dal suo ritratto, accorato e pieno di pathos, è emerso un uomo dalla cultura immensa e dalla capacità incredibile di entrare in empatia con gli altri. Ancora il prof. Tommasicchio, con la voce rotta dal pianto, ha parlato dei momenti in cui discutevano di cultura nel senso più autentico del termine, o guardavano le foto dei viaggi che il prof. C. Leone amava fare alla ricerca del sapere, della natura, delle tradizioni. Insomma un omaggio e un ricordo che resteranno nella memoria di tutti, sempre.

Di seguito il regolamento del Bando:
Il concorso letterario è aperto a tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado della regione Puglia ed è diviso in due sezioni: Prosa, per componimenti (novelle, favole, fiabe, racconti) a tema libero e componimenti sul personaggio dedicatario dell'edizione di quest'anno, e Poesia per componimenti poetici a tema libero e poesie sul personaggio dedicatario dell'edizione di quest'anno.

Ogni partecipante può presentare massimo due componimenti per sezione e ogni elaborato, dattiloscritto in 4 copie che non deve essere di estensione inferiore a un foglio A4 né superiore a due fogli in formato A4.

Gli elaborati dovranno essere consegnati presso la sede dell'associazione "Pro Loco Quadratum" piazza Sedile 70033 Corato,o inviati via mail a prolococorato@libero.it o associazionecataldoleone@gmail.com entro il 23 marzo 2019.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Concorso Letterario Cataldo Leone
Altri contenuti a tema
Concorso letterario "Cataldo Leone", partecipazione in massa degli studenti Concorso letterario "Cataldo Leone", partecipazione in massa degli studenti Sono ben 466 gli elaborati consegnati alla commissione
1 "D'Annunzio e il Vittoriale degli italiani", a Corato  Giordano Bruno Guerri "D'Annunzio e il Vittoriale degli italiani", a Corato Giordano Bruno Guerri L'iniziativa è dell'associazione Cataldo Leone
Il Concorso Letterario "Cataldo Leone" compie 10 anni Il Concorso Letterario "Cataldo Leone" compie 10 anni A breve la pubblicazione del bando per il decennale
Concorso Cataldo Leone, le emozioni di Monica Concorso Cataldo Leone, le emozioni di Monica Monica Patrizia Pistilli racconta l'emozionante esperienza
Concorso Letterario "Cataldo Leone", verso la X edizione Concorso Letterario "Cataldo Leone", verso la X edizione Premiati gli elaborati vincitori. Grande la partecipazione degli studenti
Concorso letterario "Cataldo Leone", sabato la cerimonia di premiazione Concorso letterario "Cataldo Leone", sabato la cerimonia di premiazione Le personalità affrontate quest'anno sono quelle di Matteo Renato Imbriani e Vinci Virginelli
IX edizione del concorso letterario "Cataldo Leone": novità, giuria e premi IX edizione del concorso letterario "Cataldo Leone": novità, giuria e premi Quest'oggi c'è stata la conferenza stampa di presentazione
1 La letteratura conquista i ragazzi: la premiazione del concorso "Cataldo Leone" La letteratura conquista i ragazzi: la premiazione del concorso "Cataldo Leone" Circa 350 gli elaborati valutati dalla giuria che ha assegnato i riconoscimenti
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.