Sen. Angela Bruna Piarulli
Sen. Angela Bruna Piarulli
Politica

Covid e semplificazioni nei concorsi pubblici, Piarulli (M5s): «Sì, ma a patto che non pregiudichino la meritocrazia»

La parlamentare coratina interroga il Ministro

«Assumere ogni iniziativa utile per evitare una possibile lesione del principio costituzionalmente garantito del libero accesso al mondo del lavoro in condizioni di eguaglianza e, ove opportuno, intervenendo anche dal punto di vista normativo».

Lo chiede al Ministro per la pubblica amministrazione la senatrice Angela Anna Bruna Piarulli, del Movimento cinque stelle, quale prima firmataria di una interrogazione che fa riferimento al decreto legge dello scorso 1mo aprile. Quel provvedimento guarda anche ai concorsi pubblici e prevede una serie di disposizioni volte alla semplificazione delle relative procedure in ragione dell'emergenza epidemiologica.

Ebbene, al fine di "ridurre i tempi di reclutamento del personale", il decreto prevede "una fase di valutazione dei titoli legalmente riconosciuti ai fini dell'ammissione alle successive fasi concorsuali. I titoli e l'eventuale esperienza professionale, inclusi i titoli di servizio, possono concorrere alla formazione del punteggio finale".

«Tuttavia - osserva Piarulli - la legge numero 56 del 19 giugno 2019 reca una serie di misure volte ad accelerare le assunzioni mirate e il ricambio generazionale nella pubblica amministrazione prevedendo, tra l'altro, che la valutazione dei titoli sia svolta dopo lo svolgimento delle prove orali e solo nei casi di assunzione per determinati profili mediante concorso per titoli ed esami e, inoltre, che il totale dei punteggi per titoli non possa essere superiore ad un terzo del punteggio complessivo attribuibile».

In ragione di ciò, le modalità di selezione dei candidati previste nel decreto legge del 1mo aprile «appaiono preclusive ovvero fortemente limitative, e forse anche distoniche persino rispetto allo spirito dell'articolo 51 della Costituzione in merito alla possibilità di accesso agli uffici pubblici in condizioni di eguaglianza. In ogni caso - sottolinea con forza la parlamentare -, l'azione amministrativa in tema di assunzioni dovrebbe essere orientata a selezionare i candidati più capaci e meritevoli. Le valutazioni preliminari per titoli ed esperienza professionale maturata al contrario rischiano di precludere l'accesso in condizioni di eguaglianza agli uffici pubblici a discapito delle generazioni più giovani».
  • Angela Bruna Piarulli
Altri contenuti a tema
Bruna Piarulli candidata alle parlamentarie 5 Stelle Bruna Piarulli candidata alle parlamentarie 5 Stelle La senatrice uscente ha deciso di puntare alla riconferma
Solidarietà dalla senatrice Piarulli alla vittima dell'aggressione omofoba di Bisceglie Solidarietà dalla senatrice Piarulli alla vittima dell'aggressione omofoba di Bisceglie «La nostra battaglia proseguirà con ancora più forza»
Crisi di Governo, il premier Draghi annuncia le dimissioni. Elezioni anticipate in vista? Crisi di Governo, il premier Draghi annuncia le dimissioni. Elezioni anticipate in vista? L'intenzione è stata anticipata nel corso del consiglio dei ministri. Ora toccherà al presidente Mattarella decidere se sciogliere le Camere
"Caso" Miss Italia, Piarulli: «Dissento dalla scelta di negare il patrocinio» "Caso" Miss Italia, Piarulli: «Dissento dalla scelta di negare il patrocinio» La senatrice del Movimento 5 Stelle: «Mi indigno per le violenze fisiche e psicologiche che subiscono le donne»
Piarulli: «261 poliziotti in più per le Questure di Puglia» Piarulli: «261 poliziotti in più per le Questure di Puglia» La parlamentare coratina: «Una bella notizia per il nostro territorio»
La senatrice Piarulli a fianco di Giuseppe Conte nel tour elettorale in Puglia La senatrice Piarulli a fianco di Giuseppe Conte nel tour elettorale in Puglia La parlamentare 5 Stelle coratina insieme al leader del Movimento
«Bene i 20 milioni già erogati, ma il caro carburante richiede misure ancora più incisive» «Bene i 20 milioni già erogati, ma il caro carburante richiede misure ancora più incisive» Il punto di vista della senatrice Piarulli sugli sviluppi della crisi del comparto pesca
Stabilizzati 2000 precari della Giustizia, la soddisfazione della senatrice Piarulli Stabilizzati 2000 precari della Giustizia, la soddisfazione della senatrice Piarulli «Grande risultato per i tribunali fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle. Ora l'incremento delle forze dell'ordine»
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.