Sindaco D'Introno
Sindaco D'Introno
Politica

D'Introno chiama gli alleati: "Superiamo questa situazione"

Il commento del sindaco dopo la mancata elezione del presidente del consiglio

A distanza di poche ore dalla sospensione nella seduta di consiglio comunale durante la quale non si è riusciti ad esprimere il Presidente del Consiglio, il sindaco D'Introno lancia l'appello a quanti, votando scheda bianca, non hanno consentito l'elezione del presidente.

L'invito è a superare la situazione di stallo e a consentire che si possa iniziare ad amministrare la città avendo in carica tutti gli organismi.

"Quanto successo oggi in Consiglio comunale non fa bene a nessuno.
I cittadini hanno bisogno di risposte concrete ai problemi e non sono interessati ad altro.
Come "Sindaco di tutti" ce la sto mettendo tutta e chiedo ai Consiglieri comunali, soprattutto a chi ha votato senza motivo scheda bianca, di lavorare responsabilmente affinché questa situazione si superi in favore del bene comune.
Faccio mia una frase di Paolo Borsellino che diceva "l'importante è che sia il "coraggio" a prendere il sopravvento..."" scrive su Facebook.
  • Sindaco D'Introno
Altri contenuti a tema
Il sindaco ha ritirato le dimissioni Il sindaco ha ritirato le dimissioni Si torna in consiglio lunedì
D'Introno vuole governare: «Presto una giunta di persone capaci e in gamba» D'Introno vuole governare: «Presto una giunta di persone capaci e in gamba» Per la prima volta il sindaco parla della crisi amministrativa
D'Introno scrive ai cittadini: "Sofferta decisione" D'Introno scrive ai cittadini: "Sofferta decisione" E si firma 'Il sindaco di tutti"
Dopo 20 giorni la giunta è ancora un mistero Dopo 20 giorni la giunta è ancora un mistero L'analisi in vista della composizione dell'esecutivo
Pasquale D'Introno è ufficialmente sindaco Pasquale D'Introno è ufficialmente sindaco Il primo cittadino già a lavoro a Palazzo di Città
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.