Gal dello Sport. <span>Foto Vincenzo De Leonardis</span>
Gal dello Sport. Foto Vincenzo De Leonardis
Attualità

Galà dello Sport coratino, una serata per celebrare i successi delle società sportive della nostra città

Trentacinque società sportive e una decina di atleti sono stati premiati per quanto di buono fatto nel 2022

Il Teatro Comunale ha ospitato ieri sera la prima edizione del Galà dello Sport coratino, un emozionante evento per celebrare i successi sportivi di trentacinque società locali e diversi atleti e personaggi che gravitano attorno al mondo dello sport, che si sono distinti nell'anno solare 2022.

Gia nel 2003 in realtà ci era stato un primo Galà dello Sport, ma allora fu organizzato dall'amministrazione comunale, dunque quello tenutosi ieri è il primo di natura privata, anche se l'amministrazione ha patrocinato economicamente e moralmente l'evento, concedendo l'uso del teatro, per l'occasione sole out in ogni ordine di posto.

L'evento, organizzato dai dirigenti del Corato calcio Nico Como e Francesco Roselli e dal fiduciario CONI Aldo Strippoli, è stato pensato con una doppia valenza: premiare gli sforzi di tante eccellenze della nostra città, molte delle quali poco conosciute e creare sinergie tra le diverse realtà sportive del territorio.

Le squadre hanno ricevuto riconoscimenti per le vittorie in competizioni regionali e nazionali, nonché per l'impegno nell'incrementare il coinvolgimento dei giovani nello sport. Alcuni premi sono stati consegnati "al Fair Play", mentre un paio sono stati dati postumi ad Alessandro Mosca, giovanissimo pallavolista tesserato Polis scomparso un anno fa e a mister Giovanni Vescovini, venuto a mancare qualche mese fa. Certamente questi ultimi, i momenti più emozionanti della serata.

Il pubblico ha applaudito calorosamente tutte le squadre premiate e il Teatro Comunale è stato illuminato dalla gioia e dalla vivacità delle centinaia di persone che si sono avvicendate sul palco. Questo evento ha dimostrato come lo sport possa unire e rafforzare la comunità, creando un senso di appartenenza e identità condivisa.

In conclusione, la cerimonia di premiazione delle società sportive di Corato è stata un'occasione per celebrare il talento, la determinazione e l'impegno di atleti grandi e piccini, nonché per puntare un faro su molte realtà affermate anche a livello nazionale ma sconosciute ai più. La città guarda con orgoglio ai suoi campioni e si prepara ad accoglierne altri nella prossima stagione sportiva.

LE 35 SOCIETÀ PREMIATE:

Tiro a segno nazionale, sezione di Corato (tiro a segno); Vespa Club; Wellness Garden (sport da combattimento); Gocce Special Team; Arcieri Federico Quinto (tiro con l'arco); Gruppo Sportivo Amatori Corato (atletica leggera); Team 7zerozero33 (ciclismo); Sacra Famiglia (calcio); Dolmen Bowling Club (bowling); Rugby Corato (rugby); Eurobike (ciclismo); Gym Progression (ginnastica artistica); Polis Volley Corato (pallavolo); Life Club (sport da combattimento); Gs Tennis Tavolo Corato (tennis tavolo); Gran Football Corato (calcio); Puglia Challenge (ciclismo); Tigers Gym (sport da combattimento); Io Corro (atletica); Euphoria (danza sportiva); Corato Atletica Leggera (atletica leggera); Nuova Virtus Corato (basket); Psg Soccer San Gerardo (calcio); Ryugi (karate); Centro Equitazione San Giuseppe (equitazione); Virtus Corato (calcio); Quarat Bike (ciclismo); Athlon Judo (sport da combattimento); Basket Corato e Baskin (basket e baskin); Apulia Racing Team (kart); Francesco Ludovico Tedone (frisbee); Nuova Matteotti Corato (basket); More Life; Circolo Tennis G. Tandoi Corato (tennis); Usd Corato (calcio)

LE "STELLE" AL MERITO

Felice Moncelli (boxe), Stefano Cipriani (nuoto); Simone Cannillo (body building); Micaela Di Gennaro (body building); Rosa Cordini e Giuseppe Mangione (atletica); Cenzio Mazzillo e Rossella Ferrucci (nuoto); Michele Scaringella (calcio); Marco Verile (basket); Mauro Stella (basket)
  • Sport
Altri contenuti a tema
2 Il fiduciario CONI di Corato Aldo Strippoli si dimette: «Impossibile avere un dialogo con questa amministrazione» Il fiduciario CONI di Corato Aldo Strippoli si dimette: «Impossibile avere un dialogo con questa amministrazione» La decisione è stata presa dopo che il Comune ha negato la concessione del Teatro, per la seconda edizione del Galà dello Sport
Centro Sportivo Maldera, campetti dismessi per far posto ad un frantoio Centro Sportivo Maldera, campetti dismessi per far posto ad un frantoio La storica struttura è in fase di smantellamento: cancellato un pezzo della storia dello sport amatoriale coratino
2 Situazione Sport disastrosa: lo sfogo del delegato CONI di Corato Aldo Strippoli Situazione Sport disastrosa: lo sfogo del delegato CONI di Corato Aldo Strippoli Un’intervista a cuore aperto in cui, il nostro delegato, snocciola le varie problematiche di uno sport a Corato sempre più opaco e spento
Karate: Fiore Savino e Caterina Pasquale secondo posto al Trofeo delle Regioni Karate: Fiore Savino e Caterina Pasquale secondo posto al Trofeo delle Regioni I due atleti coratini hanno conquistato la medaglia d'argento nella disciplina kumite
Associazioni Sportive e Amministrazione Comunale, secondo appuntamento in Sala Consiliare Associazioni Sportive e Amministrazione Comunale, secondo appuntamento in Sala Consiliare Per favorire momenti di confronto, condivisione e crescita collettiva
La Polis sfrattata dalla palestra, Berardi: «Sport giovanile come Cenerentola» La Polis sfrattata dalla palestra, Berardi: «Sport giovanile come Cenerentola» Il grido di dolore del vice presidente della squadra, già consigliere comunale a Corato
Pugliasportiva, 850mila euro a sostegno dello sport per disabili e paralimpici Pugliasportiva, 850mila euro a sostegno dello sport per disabili e paralimpici Tre avvisi pubblici annunciati da Regione Puglia
Regione stanzia 2 milioni per impianti sportivi. Piarulli (M5S): "Occasione per ripartire" Regione stanzia 2 milioni per impianti sportivi. Piarulli (M5S): "Occasione per ripartire" Al via il bando per finanziamento per la messa in sicurezza delle strutture comunali
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.