Gruppo Fratres Corato
Gruppo Fratres Corato
Associazioni

Il gruppo Fratres Corato compie 30 anni

Dopo la messa e la premiazione dei donatori del 9 giugno, venerdì ci sarà una festa in piazza Sedile

Il gruppo Fratres Corato, donatori di sangue, festeggia i primi 30 anni. Domenica 9 giugno, durante la messa in chiesa Matrice, celebrata dal vicario generale don Sergio Pellegrini e dal coordinatore zonale e padre spirituale don Antonio Maldera, e dal rettore della chiesa Matrice don Gino de Palma, il gruppo donatori sangue Fratres di Corato ha ringraziato per il dono di questi tanti anni, di servizio e condivisione di questo nobile fine della donazione del sangue. Presenti il presidente nazionale Fratres Vincenzo Manzo e il presidente regionale Fratres Roberto Nacci.

Nell'occasione è stata donata alla chiesa matrice un'icona di san Giuseppe Moscati, una tavola in legno dipinta a olio e foglia oro realizzata dal socio Paolo Torelli, benedetta durante un pellegrinaggio a Napoli sulla tomba di san Giuseppe Moscati, santo medico napoletano pioniere nelle scienze ematologiche e amico dei malati e dei poveri.
10 fotol gruppo Fratres Corato compie 30 anni
Gruppo Fratres CoratoGruppo Fratres CoratoGruppo Fratres CoratoGruppo Fratres CoratoGruppo Fratres CoratoGruppo Fratres CoratoGruppo Fratres CoratoGruppo Fratres CoratoGruppo Fratres CoratoGruppo Fratres C
Al termine della celebrazione sono stati premiati i donatori con oltre le 50 donazioni con un prezioso ricordo e i donatori che per l'età non potranno più donare. Il gruppo di Corato ringrazia l'assessore Addario, l'assessore Varesano e il consigliere comunale Mascoli.

Infine il 14 giugno, in occasione della giornata mondiale del donatore, ci sarà una festa in piazza Sedile con una piazza tinta a rosso, con il gelato Fratres ideato da Alexart e il suo storico carretto e l'animazione per bambini.

Il senso di questi festeggiamenti è sensibilizzare la città alla gratuità del donare il sangue come impegno di vita e vicinanza a chi soffre. "Anch'io dono il sangue per la Fratres perché mi piace che c'è la Croce": ha esordito don Sergio a inizio omelia.
  • Donazione di sangue
Altri contenuti a tema
Il cuore di Corato in rosso per la Giornata mondiale del donatore di sangue Il cuore di Corato in rosso per la Giornata mondiale del donatore di sangue Si sono svolti, in concomitanza, i festeggiamenti del trentennale di fondazione del gruppo locale
Sensibilizzare alla donazione Sensibilizzare alla donazione Incontro al Liceo artistico di Avis Adisco e Admo
"Avis music night", tutto pronto per la terza edizione "Avis music night", tutto pronto per la terza edizione Avvicinare i giovani alla donazione e alla vita associativa: questo l'obiettivo annunciato dell'evento
Manca sangue negli ospedali, i medici: "Andate a donare" Manca sangue negli ospedali, i medici: "Andate a donare" A rischio anche gli interventi ordinari
Incremento donazioni sangue, cittadini sempre più generosi Incremento donazioni sangue, cittadini sempre più generosi Nel 2019 sfiorata quota 39mila sacche
Donare è vita, il liceo artistico di Corato incontra l'AIDO Donare è vita, il liceo artistico di Corato incontra l'AIDO Occasione di dialogo e confronto sul tema della donazione degli organi, cellule e tessuti
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.