Liceo Artistico dona Rosa Dei Venti Interviste
Liceo Artistico dona Rosa Dei Venti Interviste
Scuola e Lavoro

Il Liceo Artistico dona una Rosa dei Venti in maiolica al Terminal Crociere del Porto di Bari: le interviste ai protagonisti

Il progetto, che si è ben legato al tema della terza edizione, “Arte e Mediterraneo”, è stato rivolto alle classi 3 E e 5E

Il Liceo Artistico "Federico II, Stupor Mundi" indirizzo Design Ceramica, partecipando al progetto "Gli Incontri sul Mediterraneo" che guarda alla sensibilizzazione di studenti e cittadini alla cultura della convivenza, alla conoscenza delle radici identitarie mediterranee e al rispetto per l'ambiente e il mare, il 24 maggio 2023, ha donato all'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, un'opera d'arte, un pannello decorativo in maiolica rappresentante la Rosa dei Venti.

Il progetto, che si è ben legato al tema della terza edizione, "Arte e Mediterraneo", è stato rivolto alle classi 3 E e 5E. La fase progettuale del lavoro è stata seguita dalla docente di discipline progettuali, prof.ssa Donatella di Bisceglie, la fase esecutiva dalla docente di Laboratorio della progettazione, prof.ssa Nicoletta Minutilli. Dei lavori grafici prodotti dagli alunni è stato scelto il lavoro dello studente Michele Masciavè della 3 E Design Ceramica. La rosa dei venti è stata esposta presso l'Info-point Tourism Puglia situato nel Terminal Crociere del porto di Bari che vede il passaggio di molte persone da tutto il mondo che conosceranno d'ora in poi il Liceo Artistico.

L'esposizione dell'opera d'arte che ben si armonizza in tale location sita al piano terra, offre un'eccellente opportunità per diffondere il messaggio di apprezzamento culturale, coesistenza e crescita oltre le mura della scuola e arricchire le conoscenze generali sul Mediterraneo nel suo complesso.

L'evento ha visto la partecipazione del presidente dell'ADSPMAM, Prof. Avv. Ugo Patroni Griffi, il quale, richiamando le parole dello scrittore Luis Sepúlveda "un popolo senza memoria è un popolo senza futuro", si è detto lieto di accogliere l'iniziativa del Liceo artistico, ringraziando il dirigente scolastico, Savino Gallo, lì presente.

La cerimonia di presentazione al pubblico dell'opera è stata anticipata da una visita alle aree di interesse storico-architettonico del porto, da una sosta dinanzi alle lapidi di commemorazione per le vittime del bombardamento (secondo a Pearl Harbour) avvenuto durante la seconda guerra mondiale, e da una conferenza sulla storia del porto di Bari tenuta dallo storico, dott. Pasquale Trizio, presso la sala del Comitato nella sede dell'Autorità Portuale. Momenti della mattinata questi, coordinati dal geometra dell'area, Giovanni Marinelli, che hanno visto un particolare interesse da parte degli studenti di Architettura e Ambiente delle due classi, seguiti dalla prof.ssa Giuliana Galati.

Il porto è sempre stato un punto importante di incontro e scambio di persone e merci. Conoscere la storia del porto significa recuperare le proprie radici identitarie, rafforzando quel senso di comunità che la rende forte e coesa. Questo e tant'altro è quanto verrà ribadito il prossimo 7 giugno, nell'auditorium del Liceo Artistico, in occasione della manifestazione "Gli incontri sul Mediterraneo", organizzata dalla prof.ssa Porzia Volpe, quando si presenterà al pubblico, alle diverse associazioni partner e in particolare ai referenti del Progetto Mediterranea un breve report, a cura del prof. Carlo Sacco, della intensa giornata vissuta da studenti e docenti.
  • Liceo Artistico
Altri contenuti a tema
Giornate FAI: artisti dello "Stupor Mundi" di Corato espongono a Bisceglie Giornate FAI: artisti dello "Stupor Mundi" di Corato espongono a Bisceglie I ragazzi del liceo presenti con le loro opere nella chiesetta di Santa Margherita
La giornata Internazionale della Poesia si celebra al liceo artistico La giornata Internazionale della Poesia si celebra al liceo artistico Coinvolte le classi che hanno realizzato un elaborato poetico, grafico e pittorico
Un gruppo di studenti Coratini a Napoli contro l'autonomia regionale differenziata Un gruppo di studenti Coratini a Napoli contro l'autonomia regionale differenziata Tra i cinquemila partecipanti anche i ragazzi del liceo artistico Stupor Mundi
Allo "Stupor Mundi" di Corato una giornata di studio dedicata a Nicola Tullo Allo "Stupor Mundi" di Corato una giornata di studio dedicata a Nicola Tullo L'iniziativa è stata organizzata dalla professoressa Tommasicchio
Giornata di studio dedicata all’artista recentemente scomparso Nicola Tullo Giornata di studio dedicata all’artista recentemente scomparso Nicola Tullo Sabato 9 Marzo presso il Liceo Artistico “Federico II-Stupor Mundi”
Cucce per gatti: l'idea dell'ENPA Ruvo con lo "Stupor Mundi" di Corato Cucce per gatti: l'idea dell'ENPA Ruvo con lo "Stupor Mundi" di Corato La consegna è avvenuta lo scorso sabato, a conclusione del progetto con i ragazzi di 5^D
"Imparare dal Sud. Lezione di sviluppo all’Italia", il nuovo libro di Lino Patruno "Imparare dal Sud. Lezione di sviluppo all’Italia", il nuovo libro di Lino Patruno Presentato in assemblea degli studenti del Liceo Artistico “Federico II Stupor Mundi"
Zamira Fikaj presenta il suo fumetto "Aquamarine" al Liceo Artistico di Corato Zamira Fikaj presenta il suo fumetto "Aquamarine" al Liceo Artistico di Corato L'evento è stato organizzato da Maniunite Aps, in collaborazione con lo "Stupor Mundi"
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.