Mosaici Don Vincenzo Acella
Mosaici Don Vincenzo Acella
Vita di Città

In pericolo i mosaici della via per il cimitero

La denuncia di alcuni cittadini: «Il sindaco si attivi per salvarli dai vandali»

«I mosaici realizzati da don Vincenzo Acella presenti sulla strada per il cimitero sono in pericolo». È il grido di allarme di alcuni cittadini che spesso percorrono via Barletta Grumo per fare jogging e che, da qualche tempo, vedono deturpate le colonnine artistiche realizzate dal sacerdote e artista coratino, un patrimonio dell'intera città.

Si tratta di realizzazioni che richiamano la via Crucis, pregevoli opere d'arte installate da anni sulla via della Chiesa di San Giovanni. Nell'ultimo periodo queste colonnine sono prese di mira dai vandali che, pian piano le stanno distruggendo.

Pezzi di marmi sradicati, pietre rotte ed ora si teme che possano essere deturpati anche i mosaici.

«Chiediamo l'intervento del sindaco affinché si attivi per salvaguardare questo patrimonio della città» dice il gruppo di cittadini che ha sollevato la questione.

Alcune delle installazioni saranno riparate a spese di chi quelle opere le adottò. Altre opere necessiterebbero di essere ripristinate. Altre di essere custodite. Forse una teca, una protezione potrebbe preservare i preziosi mosaici dagli incresciosi atti di vandalismo di cui sono vittime.
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Arte
Altri contenuti a tema
Creativi e innovatori: i giovani di Corato si fanno apprezzare Creativi e innovatori: i giovani di Corato si fanno apprezzare Dalla chiamata alle arti ai bandi per l'innovazione
Cinquanta poster artistici per la città del futuro: il Comune chiama i creativi Cinquanta poster artistici per la città del futuro: il Comune chiama i creativi Ecco il bando riservato a soggetti formali e informali
Corato nei "Tesori nascosti" di Borghi Magazine Corato nei "Tesori nascosti" di Borghi Magazine La rivista di turismo e cultura dedica le sue pagine alle nostre bellezze
«Buon compleanno Nicolas Vangi!», in una mostra luce ed essenza del compianto artista «Buon compleanno Nicolas Vangi!», in una mostra luce ed essenza del compianto artista Famiglia e amici uniti in un abbraccio di commozione e amore in occasione del suo 60° compleanno, ad un mese dalla sua dipartita
"Le sinapsi dell'anima", retrospettiva in ricordo di Nicolas Vangi "Le sinapsi dell'anima", retrospettiva in ricordo di Nicolas Vangi Famiglia e amici omaggiano l'artista in occasione e del suo compleanno
Lo ZT e le Madonne di Costantinopoli. Focus sul misterioso artista che lasciò traccia a Corato Lo ZT e le Madonne di Costantinopoli. Focus sul misterioso artista che lasciò traccia a Corato Chi era l'autore che operò in Puglia e Basilicata nel Cinquecento?
L'artista coratino Michele Macchia nominato Artista dell'anno 2020 dal "World of Art" L'artista coratino Michele Macchia nominato Artista dell'anno 2020 dal "World of Art" Dagli Stati Uniti al Canada, l'arte di Michele Macchia conquista il mondo 
Il coratino Giuseppe Riccardi dona la sua arte al Museo Itinerante Giovanni Bovio Il coratino Giuseppe Riccardi dona la sua arte al Museo Itinerante Giovanni Bovio L'opera "Atemporale Bovio" arricchisce la collezione tranese
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.