Innovazione
Innovazione
Territorio

Innoviamo e Diversifichiamo, ancora un’opportunità dal GAL

Prolungato al 13 settembre il termine per la scadenza del bando per le imprese innovative

C'è ancora tempo per partecipare al bando del Gruppo di Azione Locale "le Città di Castel del Monte" dal titolo "Innoviamo e diversifichiamo", riproposto alla platea dei possibili concorrenti fino alla scadenza del 13 settembre prossimo.

La decisione è stata assunta per dare ancora qualche possibilità a chi vuole investire nell'area dei due comuni di Andria e Corato, evitando ai concorrenti tutte le difficoltà tipiche del periodo estivo. «Come già accaduto in occasione della prima presentazione del bando, - chiarisce Michelangelo De Benedittis, presidente del GAL –anche stavolta abbiamo ritenuto opportuno rendere più agevole l'accesso alla misura in questione, allungando alla prima metà di settembre la scadenza.

Nella prima graduatoria, abbiamo notato uno sforzo proficuo da parte degli aspiranti al finanziamento, che hanno presentato progetti di sicuro interesse per lo sviluppo del territorio di Castel del Monte. Siamo certi che anche adesso, in un clima di maggiore ottimismo per il futuro, non mancheranno le belle sorprese».
  • GAL
Altri contenuti a tema
In Piazza Buonarroti un centro per il piccolo commercio di prodotti: in arrivo fondi dal GAL In Piazza Buonarroti un centro per il piccolo commercio di prodotti: in arrivo fondi dal GAL Previsto anche un finanziamento per il bike sharing
Innovare e diversificare, ancora opportunità per le imprese di Andria e Corato Innovare e diversificare, ancora opportunità per le imprese di Andria e Corato Ripubblicato il bando relativo alla misura 4.2 del PSR
Rilancio delle zone rurali di Corato, i bandi del GAL Castel del Monte Rilancio delle zone rurali di Corato, i bandi del GAL Castel del Monte Il presidente De Benedittis: «Le amministrazioni imprimano una spinta decisiva ai procedimenti»
Vivere il Parco dell’Alta Murgia? Più facile con un webinar dedicato Vivere il Parco dell’Alta Murgia? Più facile con un webinar dedicato Guida alla comprensione del bando 3.2 per le nuove attività nell’area verde tra Andria e Corato
Nucleare, GAL e Slow Food: «Giù le mani dalla Murgia» Nucleare, GAL e Slow Food: «Giù le mani dalla Murgia» De Benedittis: «La Murgia è madre, ogni ombra di insediamento nucleare è bene che stia lontana»
"Vivendo il Parco", spazio alla promozione turistica con il bando del GAL "Vivendo il Parco", spazio alla promozione turistica con il bando del GAL L’intervento è diretto alle piccole e microimprese del territorio dei comuni di Andria e Corato
Droni sentinella per la sicurezza dell'agro di Corato con il bando GAL Droni sentinella per la sicurezza dell'agro di Corato con il bando GAL Effettuato anche risanamento dell'arteria nevralgica della II Strada mediana della Murgia
GAL "Castel del Monte", quattro i coratini nel consiglio di amministrazione. De Benedittis confermato presidente GAL "Castel del Monte", quattro i coratini nel consiglio di amministrazione. De Benedittis confermato presidente Entrano nel CDA il sindaco De Benedittis, il presidente del Parco Tarantini. Conferma per Tommaso Loiodice
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.