Campana San Domenico
Campana San Domenico
Religione

La comunità di San Domenico accoglie la campana benedetta dal Papa

La campana resterà in chiesa fino alla data dell’8 agosto, memoria di San Domenico

Dopo la benedizione di Papa Francesco, avvenuta il 15 maggio scorso, è arrivato il momento di accogliere la campana nella comunità della parrocchia San Domenico. Il 21 giugno, onomastico del parroco don Luigi Tarantini, anche in riferimento all'immagine di San Luigi, riportata sulla campana, alle ore 18.30, la stessa sarà scoperta da 21 persone, tra padrini e madrine. Seguirà una breve presentazione della storia della campana e delle diverse fasi della sua realizzazione: due pannelli, inoltre, raccoglieranno i momenti più significativi, e della fusione (22 febbraio 2019), e della benedizione papale (15 maggio 2019). Per la prima volta si potrà ascoltare il suo suono, che ha come nota musicale il "DO".

Ai padrini e alle madrine, quindi, in ricordo di questo evento, saranno donati il nastro e un oggetto che richiamerà loro la campana.

Seguirà la celebrazione della Santa Messa e un momento di fraternità nel chiostro.

La campana resterà in chiesa fino alla data dell'8 agosto, memoria di San Domenico, quando suonerà per la prima volta insieme alle altre già presenti, dopo essere stata issata all'interno del campanile.
  • San Domenico
Altri contenuti a tema
Simulacri lignei di Corato ne “La fabbrica dei Santi” di Francesco Di Palo Simulacri lignei di Corato ne “La fabbrica dei Santi” di Francesco Di Palo Nel volume sull'arte scultorea meridionale anche il Sant'Antonio della Chiesa San Domenico e il Sacro Cuore della Chiesa S.M. Greca
Un nuovo incontro per conoscere la storia della Chiesa di San Domenico Un nuovo incontro per conoscere la storia della Chiesa di San Domenico Chiara Capozza proporrà delle riflessioni sul tema: 1900. Ampliamento della chiesa di San Domenico con gli occhi dell’architetto Pasquale Malcangi
Corato festeggia San Domenico, patrono di astronomi, cucitrici e sarti Corato festeggia San Domenico, patrono di astronomi, cucitrici e sarti Domani l'inaugurazione della tarsia marmorea, interverrà Mons. Leonardo D'Ascenzo
Alla scoperta della storia della Chiesa di San Domenico Alla scoperta della storia della Chiesa di San Domenico Due incontri per conoscere il meraviglioso patrimonio storico locale
"Senza sbarre", don Riccardo Agresti racconta il suo progetto di rieducazione socio - lavorativa "Senza sbarre", don Riccardo Agresti racconta il suo progetto di rieducazione socio - lavorativa Un incontro in occasione dei quarant'anni di sacerdozio di don Gino Tarantini
Don Riccardo Agresti a Corato racconta il progetto "Senza Sbarre" Don Riccardo Agresti a Corato racconta il progetto "Senza Sbarre" Il sacerdote andriese sarà ospite di don Gino Tarantini nella chiesa di San Domenico
Si chiude il giubileo per il V centenario della presenza dei domenicani a Corato Si chiude il giubileo per il V centenario della presenza dei domenicani a Corato Doppio appuntamento giovedì 27 dicembre
La figura di Pasquale Malcangi al centro di un convegno La figura di Pasquale Malcangi al centro di un convegno L'iniziativa rientra nelle celebrazioni del V Centenario della presenza dei Domenicani a Corato
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.