San Domenico
San Domenico
Cultura

Le testimonianze iconografiche domenicane nella città di Corato

Domani l'itinerario artistico alla scoperta delle opere con soggetto domenicano

Proseguono gli appuntamenti culturali nell'ambito del V Centenario della presenza dei domenicani nella città di Corato, organizzati dalla comunità parrocchiale di San Domenico, per conoscere ed apprezzare l'eredità religiosa e culturale lasciata dei padri Predicatori e giunta fino a noi attraverso le risorse artistiche conservate sul nostro territorio.

Venerdì 24 agosto si svolgerà un itinerario artistico intitolato Le testimonianze iconografiche domenicane nella città di Corato e organizzato in collaborazione con la Società Cooperativa "Sistema Museo", gestore de Museo della Città e del Territorio di Corato. L'iniziativa, guidata dai docenti di Storia dell'arte Maria Pia Sardano ed Ettore Torelli, prevede inizialmente la visita guidata alle opere con soggetto domenicano conservate presso la chiesa di San Domenico, tra le quali spicca per interesse storico e artistico il meritevole affresco raffigurante "San Domenico in preghiera ai piedi della croce", oggetto di un recente restauro e visibile in anteprima. L'itinerario prosegue con la visita ai dipinti presenti nell'esposizione intitolata "L'eco dei Predicatori", presso il Museo della Città e del Territorio di Corato, all'ex chiesa del "Divino Amore" in origine sede di una comunità monastica domenicana, infine all'edicola votiva in via Moschetti. L'appuntamento avrà inizio alle ore 18,00 a partire dalla chiesa di San Domenico.

Lunedì 27 agosto si svolgerà la seconda iniziativa culturale intitolata La storia riemersa: gli scavi archeologici del complesso di S. Domenico a cura della docente ed archeologa Serena Petrone. Sarà possibile visitare l'area oggetto di uno scavo archeologico condotto nel corso del 2013 presso il complesso di San Domenico che ha portato alla luce una cisterna oltre a diverse sepolture ed una moneta di epoca aragonese: dati interessanti per una lettura più completa della storia dell'ex convento domenicano, in origine monastero benedettino.

Le visite guidate si svolgeranno in due turni a partire dalle ore 19,30 e dalle ore 20,30.
  • San Domenico
Altri contenuti a tema
Simulacri lignei di Corato ne “La fabbrica dei Santi” di Francesco Di Palo Simulacri lignei di Corato ne “La fabbrica dei Santi” di Francesco Di Palo Nel volume sull'arte scultorea meridionale anche il Sant'Antonio della Chiesa San Domenico e il Sacro Cuore della Chiesa S.M. Greca
Un nuovo incontro per conoscere la storia della Chiesa di San Domenico Un nuovo incontro per conoscere la storia della Chiesa di San Domenico Chiara Capozza proporrà delle riflessioni sul tema: 1900. Ampliamento della chiesa di San Domenico con gli occhi dell’architetto Pasquale Malcangi
Corato festeggia San Domenico, patrono di astronomi, cucitrici e sarti Corato festeggia San Domenico, patrono di astronomi, cucitrici e sarti Domani l'inaugurazione della tarsia marmorea, interverrà Mons. Leonardo D'Ascenzo
Alla scoperta della storia della Chiesa di San Domenico Alla scoperta della storia della Chiesa di San Domenico Due incontri per conoscere il meraviglioso patrimonio storico locale
"Senza sbarre", don Riccardo Agresti racconta il suo progetto di rieducazione socio - lavorativa "Senza sbarre", don Riccardo Agresti racconta il suo progetto di rieducazione socio - lavorativa Un incontro in occasione dei quarant'anni di sacerdozio di don Gino Tarantini
Don Riccardo Agresti a Corato racconta il progetto "Senza Sbarre" Don Riccardo Agresti a Corato racconta il progetto "Senza Sbarre" Il sacerdote andriese sarà ospite di don Gino Tarantini nella chiesa di San Domenico
La comunità di San Domenico accoglie la campana benedetta dal Papa La comunità di San Domenico accoglie la campana benedetta dal Papa La campana resterà in chiesa fino alla data dell’8 agosto, memoria di San Domenico
Si chiude il giubileo per il V centenario della presenza dei domenicani a Corato Si chiude il giubileo per il V centenario della presenza dei domenicani a Corato Doppio appuntamento giovedì 27 dicembre
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.