Lega Menduni
Lega Menduni
Politica

Luigi Menduni: «Occorre una nuova classe dirigente giovane»

Le parole del neo segretario della Lega

"Desidero ringraziare il Segretario regionale della Lega Puglia, On. Luigi d'Eramo, insieme alla dirigenza del partito, i responsabili d'area ed i Segretari provinciali, per aver indicato il mio nome a Segretario cittadino della Lega-Salvini Premier Corato. Questa nomina è un riconoscimento di cui sono onorato, nell'ambito di un impegno che mi ha visto in prima linea, senza dispensare forze, entusiasmo e idee, sacrificio e passione».

Luigi Menduni, fresco di nomina a segretario cittadino della Lega si esprime così in merito alla scelta della segreteria regionale di affidare a lui l'incarico di "ricostruire" la Lega a Corato.

Menduni, poi, si sofferma sull'esigenza di rinnovamento, già leitmotiv della sua campagna per le primarie alla carica di sindaco che lo vide opposto a Pasquale D'Introno, successivamente eletto sindaco.

«Quanto fatto sino ad oggi sul territorio cittadino, dalla nascita della sezione cittadina della Lega a novembre, sino alla recente esperienza delle primarie, che abbiamo voluto e portato con grande orgoglio ed entusiasmo per la prima volta a Corato, segna un percorso coerente scandito dalla volontà di rinnovare profondamente gli schemi della politica, nel solco di un cambiamento che, dal nazionale al locale, non può che passare attraverso una nuova classe dirigente giovane, in grado di traghettare schemi ormai desueti della politica verso nuovi orizzonti programmatici».

E quindi un excursus sul suo lungo impegno politico, nonostante la giovane età: «Ho dedicato più della metà della mia vita all'impegno civico e alla partecipazione attiva alla politica e credo di aver maturato quella esperienza sufficiente per ritenere, con convinzione, che questo momento storico sia davvero un punto di svolta importante per chi come me, a poco più di trent'anni, ha il desiderio ma soprattutto il coraggio di mettersi al servizio delle istituzioni per lanciare una sfida sana, propositiva e ricca di stimoli alla politica dei nostri tempi e dei nostri territori».

Menduni guarda al futuro: «Dunque, io riparto da qui, oggi, dalla volontà di portare avanti con ancor più entusiasmo e determinazione il lavoro intrapreso con la Lega, incarnando i valori e i principi di un nuovo modo di fare politica: tra la gente, con la gente, per la gente. Ci attendono importanti sfide, per i prossimi anni. A cominciare dalla nostra città, in cui reputo essenziale e doveroso individuare orizzonti d'azione e programmatici, dentro e fuori le istituzioni, per contribuire alla crescita e allo sviluppo economico e sociale senza perdere altro tempo prezioso, nell'unico interesse del bene comune dei cittadini".
  • Luigi Menduni
Altri contenuti a tema
Luigi Menduni nominato segretario cittadino della Lega Luigi Menduni nominato segretario cittadino della Lega Rinnovati gli esecutivi provinciali e regionali
I vertici regionali della Lega a Corato per presentare la candidatura di Luigi Menduni I vertici regionali della Lega a Corato per presentare la candidatura di Luigi Menduni Sabato 16 marzo presso la sede della Lega in Via Duomo, 53
Verso le primarie del centrodestra, l'intervista con Luigi Menduni Verso le primarie del centrodestra, l'intervista con Luigi Menduni L'esponente della Lega ospite di Matrioska. L'intervista di Giuseppe Di Bisceglie
2 Luigi Menduni è Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Corato Luigi Menduni è Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Corato Incarico conferito questa mattina dal vice presidente Vito D'Ingeo
Matrioska - L'intervista con Luigi Menduni Matrioska - L'intervista con Luigi Menduni
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.