Mara Musci
Mara Musci
Arti e Professioni

Mara cambia e grida “Chissenefrega”

In uscita a gennaio, è il primo brano di questa nuova collaborazione della cantante coratina Mara Musci

Mara Musci, giovane cantante originaria di Corato, classe 1993, si è fatta conoscere dal pubblico grazie al suo primo inedito "Ci sono giorni" lavoro autoprodotto con la supervisione di Grazia Di Michele, nota nel settore per essere stata una degli insegnanti della scuola di "Amici", talent show, tra i più seguiti, ideato e condotto da Maria De Fillipi e autrice per artisti quali Tosca, Irene Fargo, Annalisa Minetti, Viola Valentini, Rossana Casale e Ornella Vanoni.

Il successo di questo suo lavoro l'ha portata, tra l'altro, ad esibirsi sul palcoscenico del Teatro Filarmonico di Verona, il 18 giugno 2017, in occasione del "Premio Beatrice", insieme a Dody Battaglia, Pierdavide Carone e altri ancora. In questa occasione ha ricevuto un premio per il videoclip del brano, realizzato con la collaborazione del team barese Soundmusic e della regista Faby Spaziani.

"Ho avuto delle bellissime soddisfazioni con questo mio primo inedito – ha affermato la cantante –. Cantare a Verona in un teatro tanto importante, insieme a personaggi di prestigio della canzone italiana è stata certamente una delle esperienze più esaltanti".

Attualmente la cantante coratina è a lavoro per il suo nuovo inedito, che evidenzia degli importanti cambiamenti personali e stilistici. In primis, quello più significativo ad una prima vista, è il suo nome d'arte, dove abbandona il suo cognome, per mantenere solo quello di battesimo Mara. Segue subito dopo il genere musicale. Infatti Mara si è spostata verso la musica indie pop, filone che va per la maggiore in Italia grazie ad artisti quali Thegiornalist, Calcutta, Ex-Otago, Gazzelle e altri ancora. Sebbene l'amicizia e la collaborazione con Grazia Di Michele sia sempre forte, la giovane cantante ha avviato un nuovo progetto con Davide Gobello, chitarrista che ha collaborato con Loredana Bertè e Fabrizio Moro e il cantautore Francesco Guasti, che ha partecipato a Sanremo Giovani, nel 2017, con la canzone "Universo". "Chissenefrega", in uscita a gennaio, è il primo brano di questa nuova collaborazione.
  • Musica
  • Mara Musci
Altri contenuti a tema
La magia di Sergio Cammariere conquista il pubblico di Corato La magia di Sergio Cammariere conquista il pubblico di Corato Grande spettacolo per il primo appuntamento di Gusto Jazz
Gusto Jazz, al via la seconda edizione con Sergio Cammariere Gusto Jazz, al via la seconda edizione con Sergio Cammariere Inaugurazione domani 24 aprile alle ore 21.30
La musica del M° Gennaro Sibilano premiata a Mottola La musica del M° Gennaro Sibilano premiata a Mottola La sua marcia "Tetelestai" ha ricevuto il primo premio al Concorso Nazionale "Marce Inedite della Passione
Luka Sensi: «Vivo per scrivere e portare la musica tra la gente» Luka Sensi: «Vivo per scrivere e portare la musica tra la gente» Nuovi lavori musicali per il giovane cantautore coratino
“ContemporaneaMENTE” il Coro Giovanile Pugliese del M° Leo in concerto al Politecnico “ContemporaneaMENTE” il Coro Giovanile Pugliese del M° Leo in concerto al Politecnico Eseguirà, tra le altre, le musiche del compositore coratino Luigi Capuano
A Carnevale... ogni nota vale A Carnevale... ogni nota vale Anche gli ospiti della casa protetta "Dono di Speranza" hanno festeggiato in musica il Carnevale
Cluster Choral Academy chiama i musicisti del territorio per «una esperienza corale di alto livello» Cluster Choral Academy chiama i musicisti del territorio per «una esperienza corale di alto livello» Ecco come partecipare
Isalba Bevilacqua: soprano, artista coratina si racconta attraverso i suoi successi Isalba Bevilacqua: soprano, artista coratina si racconta attraverso i suoi successi “Mille difficoltà e tanti sacrifici mi hanno permesso di diventare quella che sono”
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.