Nicola Tullo liceo
Nicola Tullo liceo
Cultura

Allo "Stupor Mundi" di Corato una giornata di studio dedicata a Nicola Tullo

L'iniziativa è stata organizzata dalla professoressa Tommasicchio

In memoria dell'artista recentemente scomparso si è tenuto ieri presso il Liceo Artistico "Federico II-Stupor Mundi" di Corato, organizzato dalla professoressa Monica Tommasicchio, in stretta collaborazione con il Dirigente Savino Gallo, l'atteso incontro tra gli studenti degli ultimi anni dell'Istituto e l'arch. Patrizia Tullo, figlia del compianto artista, e il prof. Pasquale Pisani, già docente di Storia dell'Arte presso la stessa scuola.

La giornata di studio è stata concepita in funzione propedeutica alla preparazione degli studenti partecipanti al Concorso letterario "Cataldo Leone", creatura voluta dello stesso prof. Nicola Tullo in omaggio al suo mentore e fraterno amico.

La platea si è arricchita anche della presenza del presidente della stessa Associazione "Cataldo Leone" Massimo Martinelli, dell'ing. Marco Bronzini, in qualità di Consigliere delegato alla Programmazione Scolastica ed Edilizia Scolastica per la Città metropolitana di Bari, dei docenti accompagnatori delle classi e di altri congiunti della famiglia dell'Artista.

Dopo aver sottolineato, in premessa, che alle giovani generazioni necessitano esempi di alto valore per tentare di lenire gli effetti del nichilsmo passivo, nel vuoto dei valori esistenziali della odierna società, il prof. Pisani ha evidenziato la necessità di affrontare uno studio sistematico dell'autore approcciando la biografia e la carriera artistica con rigore scientifico e ridimensionando il vincolo del rapporto affettivo,nonché facendo ricorso al cosidetto metodo Valery, vera e propria guida per la ricerca prodotta.

In seguito l'arch. Tullo si è soffermata sul titolo della narrazione proposta e sul legame imprescindibile tra l'opera del celebre poeta Esiodo e il valore profondo della assidua frequentazione dei Classici, vero e proprio leitmotivdella esperienza umana di suo padre.

Ala scaletta degli argomenti proposti si è alternato un cortometraggio, a firma degli stessi due relatori, che ha tentato di riassumere la poliedrica e multiforme attività di Nicola Tullo, non solo artista, è bene ricordarlo, ma anche uomo politico impegnato e animatore culturale di primo piano nella comunità cittadina.

Il video, corredato da immagini di repertorio e da brani musicali cari all'artista, ha suscitato grande emozione nei partecipanti che hanno potuto condividere così, con i congiunti presenti, la grande statura morale e culturale dell'artista compianto.

Nella stessa giornata è stato annunciato, da parte del due relatori, la programmazione di una manifestazione, aperta ad autorità e cittadini, nel prossimo maggio in prossimità della premiazione del Concorso letterario, per quest'anno dedicato proprio alla memoria di Nicola Tullo.

Al termine l'ing. Bronzini ha preso la parola confermando la necessità di conservare una preziosa memoria per la cultura regionale, senza dimenticare di rimarcare l'alto valore di esempio che la biografia dell'Artista propone alle giovani generazioni.

Alla stessa maniera il presidente Martinelli ha ricordato l'importanza dell'autore per la sua stessa formazione umana e la crescita culturale della associazione da lui stesso presieduta.
  • Liceo Artistico
Altri contenuti a tema
A Corato la lectio Magistralis di Maria Piccarreta e di Edoardo Tresoldi A Corato la lectio Magistralis di Maria Piccarreta e di Edoardo Tresoldi Focus dell’incontro il rapporto tra arte contemporanea e archeologia
Corato ricorda Nicola Tullo attraverso le sue opere Corato ricorda Nicola Tullo attraverso le sue opere Il ricordo il prossimo 21 maggio nell'auditorium del liceo artistico "Stupor Mundi"
Festa dell'Europa alla scoperta dei valori e della storia Festa dell'Europa alla scoperta dei valori e della storia Sabato un convegno al mattino nell'auditorium del Liceo artistico e l'inaugurazione della panchina in piazza Caduti di Via Fani nel pomeriggio
Il futuro dell'Europa nelle mani dei giovani Il futuro dell'Europa nelle mani dei giovani L'onorevole Rosy Bindi ha incontrato e parlato della sua esperienza di parlamentare nazionale ed europeo con i ragazzi del Liceo artistico e del Tannoia
Giornate FAI: artisti dello "Stupor Mundi" di Corato espongono a Bisceglie Giornate FAI: artisti dello "Stupor Mundi" di Corato espongono a Bisceglie I ragazzi del liceo presenti con le loro opere nella chiesetta di Santa Margherita
La giornata Internazionale della Poesia si celebra al liceo artistico La giornata Internazionale della Poesia si celebra al liceo artistico Coinvolte le classi che hanno realizzato un elaborato poetico, grafico e pittorico
Un gruppo di studenti Coratini a Napoli contro l'autonomia regionale differenziata Un gruppo di studenti Coratini a Napoli contro l'autonomia regionale differenziata Tra i cinquemila partecipanti anche i ragazzi del liceo artistico Stupor Mundi
Giornata di studio dedicata all’artista recentemente scomparso Nicola Tullo Giornata di studio dedicata all’artista recentemente scomparso Nicola Tullo Sabato 9 Marzo presso il Liceo Artistico “Federico II-Stupor Mundi”
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.