Mercato
Mercato
Associazioni

Nuova collocazione del mercato, agli ambulanti non piace

Montaruli (CasAmbulanti) si appella al Prefetto

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Un'altra situazione di grande conflittualità si è venuta a determinare nel comune di Corato in seguito al trasferimento del mercato del sabato in Vai Prenestina, Via Casilina e Via Gravina (area antistante lo stadio conunale). Un trasferimento temporaneo che è stato presentato alle Associazioni di Categoria nell'incontro tenutosi presso la Sala Consigliare del comune di Corato lo scorso 19 maggio, come fa sapere l'associazione di categoria CasAmbulanti.

" Nel corso di tale incontro le Associazioni UniPuglia e CasAmbulanti, regolarmente invitate e facenti parte del Tavolo Tecnico, attraverso il proprio rappresentante all'uopo delegato, fecero notare una serie di elementi e di contrarietà rispetto al percorso intrapreso dal Commissario Straordinario dott.ssa Maria Bianca Schettini e dagli Uffici comunali" comunica l'associazione in una nota.

A distanza di due settimane dal primo mercato nella nuova area e dopo il mancato riscontro ad una dettagliata nota trasmessa al Commissario dall'Ufficio di Presidenza UniPuglia e CasAmbulanti, il responsabile dell'Ufficio Amministrativo dei sodalizi, Savino Montaruli, ha dichiarato: "mi auguro che anche le altre Associazioni che si pentirono del loro parere favorevole a quella scelta in violazione della legge, assumano pubblicamente posizioni chiare ed inequivocabili sull'argomento, come hanno già fatto in privato. E' intollerabile che un Commissario Straordinario, tutore della Legge e del rispetto delle Regole, abbia potuto consentire un trasferimento di questo genere, senza l'applicazione severa, rigida e puntuale delle procedure per le assegnazioni dei posteggi secondo quanto previsto dal vigente Codice regionale del Commercio e relativo Regolamento esecutivo. Scelte sbagliate a cominciare dal frazionamento merceologico del mercato, dalle oggettive condizioni di disparità tra concessionari di posteggio ed evidente abuso rispetto alle procedure relative alla scelta del posteggio che spetta a ciascun Operatore secondo l'anzianità maturata, riconosciuta secondo regole e punteggi ben precisi. Mi auguro – continua Montaruli – che la dott.ssa Schettini, che ho già conosciuto ed apprezzato per la sua integrità ed intelligenza in altre occasioni, convochi immediatamente tutte le Sigle di Rappresentanza per procedere con il riesame dell'intera vicenda comprendendo anche quali siano stati i punti di debolezza e di violazione delle norme" – ha concluso il sindacalista andriese.
  • mercato
Altri contenuti a tema
Mercato, risolte le problematiche con nuova collocazione dei posteggi Mercato, risolte le problematiche con nuova collocazione dei posteggi Operatori soddisfatti per aver potuto scegliere. Nessuna modifica per il settore alimentare
Mercato, domani gli ambulanti a colloquio col commissario prefettizio Mercato, domani gli ambulanti a colloquio col commissario prefettizio Lo annuncia il sindacalista Savino Montaruli
Mercato settimanale, il Commissario risponde agli ambulanti: «Parere concorde di tutti» Mercato settimanale, il Commissario risponde agli ambulanti: «Parere concorde di tutti» Presto una riunione con le associazioni e i sindacati per valutare eventuali proposte
1 Mercati, incassi a - 70%. Gli ambulanti: «Noi categoria disagiata» Mercati, incassi a - 70%. Gli ambulanti: «Noi categoria disagiata» Il 30% degli ambulanti potrebbe scegliere di lasciare il mestiere
«Lo sport coratino si è ridotto alle pezze vecchie» «Lo sport coratino si è ridotto alle pezze vecchie» Non piace l'idea delle bancarelle del mercato nello stadio comunale
1 Il mercato si sposta su via Prenestina e via Gravina. Da sabato ok per tutti i settori Il mercato si sposta su via Prenestina e via Gravina. Da sabato ok per tutti i settori La vendita dei generi alimentari continuerà nell’area di Via Santa Maria – Via San Silvestro
Commercio ambulante, Borraccino: «Al lavoro per agevolare la ripresa» Commercio ambulante, Borraccino: «Al lavoro per agevolare la ripresa» L'assessore allo Sviluppo Economico in un incontro con ANCI e commercianti
Il mercato settimanale riparte dal 30 maggio e si sposta in Via Prenestina Il mercato settimanale riparte dal 30 maggio e si sposta in Via Prenestina L'attuale area mercatale non risponde alle misure anti Covid19. Trasferimento provvisorio tra Via Prenestina e Via Gravina
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.