Via Donati
Via Donati
Vita di Città

«Ora basta», 106 firme per togliere via Donati dal degrado. FOTO

È la strada che collega all'ospedale. «Denunceremo l'omissione in atti d'ufficio»

«Decorsi i termini di 30 giorni, in mancanza di un riscontro epistolare, procederemo per vie legali interessando i competenti organi giudiziari per l'accertamento di eventuali responsabilità e per omissione di atti di ufficio».

Questo è ciò che si legge in calce ad una lettera inviata da un residente di via Donati a nome di altri 106 firmatari all'indirizzo del sindaco di Corato, del comandante della Polizia Locale e della Procura della Repubblica di Trani.

Nella lettera, i 106 firmatari chiedono «l'adozione di provvedimenti urgenti mirati alla sistemazione di via Donati che presenta buche pericolose che ostacolano il normale passaggio, o in mancanza, considerati gli elementi critici e di contrasto con le norme di sicurezza stradale, la limitazione del traffico ai solo residenti».

Si tratta dell'ennesimo caso di strada privata ad uso pubblico che necessita di manutenzione e per la quale il Comune non provvede, proprio in ragione della definizione della strada come privata, benchè ad uso pubblico. La giurisprudenza è controversa in merito. E gli abitanti di via Donati richiamano una sentenza della corte di Cassazione che recita: "la manutenzione della strada privata ad uso pubblico spetta al Comune". «Se una strada è ad uso pubblico non importa a chi appartiene: è l'Amministrazione comunale a doversi occupare di tenerla a posto» si legge nella missiva.

Un nodo, quello delle strade private ad uso pubblico, che occorre sciogliere nel più breve tempo possibile. Sul tavolo del primo cittadino potrebbero ritrovarsi decine di richieste e, il rischio autentico, è che possano essere avviati contenziosi con danno per i cittadini e per lo stesso Comune.
ImmagineImmagineImmagine
  • Strade
Altri contenuti a tema
Incidenti stradali, la sp231 è la strada provinciale più pericolosa di Puglia Incidenti stradali, la sp231 è la strada provinciale più pericolosa di Puglia 43 incidenti con 3 morti e 71 feriti: il triste primato
Buche stradali, una lettrice: «Ho fatto tredici segnalazioni da inizio marzo» Buche stradali, una lettrice: «Ho fatto tredici segnalazioni da inizio marzo» La denuncia sul pessimo stato del manto stradale in diverse zone della città
Strada provinciale Ruvo - Corato, «il manto stradale si sta sgretolando» Strada provinciale Ruvo - Corato, «il manto stradale si sta sgretolando» La segnalazione di un nostro lettore
Savino e le buche stradali. Corato? Un campo da golf Savino e le buche stradali. Corato? Un campo da golf Esilarante la video denuncia del nostro simpatico concittadino
2 Strade private a uso pubblico, Noi con l'Italia: «Si faccia manutenzione o si chiudano al traffico» Strade private a uso pubblico, Noi con l'Italia: «Si faccia manutenzione o si chiudano al traffico» Il coordinatore cittadino ritorna su un argomento urbanistico particolarmente sentito
1 Le voragini? Le rattoppano i cittadini Le voragini? Le rattoppano i cittadini In via Pietro Micca si tenta di rimediare
Arriva il metano nella zona industriale Arriva il metano nella zona industriale Iniziano i lavori per il tratto di condotta lungo la dorsale di via Castel del Monte
7 Strada groviera? La sistemano i cittadini a loro spese Strada groviera? La sistemano i cittadini a loro spese L'intervento su via Falcone, controversa strada privata ad uso pubblico
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.