Ibrahima Mane e Tiziana Tandoi
Ibrahima Mane e Tiziana Tandoi
Cronaca

Parla il papà della piccola Tené: «Sono preoccupato per mia figlia»

Da un mese non si hanno più notizie della bambina

Dal 27 agosto scorso non si hanno più notizie della piccola Tené Mane, la bambina di due anni e mezzo nata da genitori africani e cresciuta con una famiglia italiana.È passato un mese da quando la sua mamma biologica l'ha portata via facendo perdere le sue tracce. Madre e figlia sono sparite nel nulla, irreperibili. Nessuno ha più notizie di loro. Nemmeno Ibrahima, papà della bambina, sa dove si trovi sua figlia.

Ibrahima, 28 anni, lavora a Corato dal 2015 come contadino. Venuto dal Senegal su un barcone ha trovato qui in Italia, e in particolare a Corato, la sua stabilità. Ha conosciuto la mamma di Tené e dal loro amore, due anni e mezzo fa, è nata la bambina. La mamma ha scelto di non prendersene più cura; si è trasferita in un comune del brindisino e ha lasciato che a crescere la piccola Tené fosse una famiglia italiana, di Corato. Tené è cresciuta con loro. Ibrahima è stato presente nella sua vita anche se molto impegnato col lavoro.

Dal 27 agosto però si è spezzato l'equilibrio. La mamma biologica della bambina, presso la quale la piccola si trovava, è sparita con sua figlia. La famiglia tenutaria ha provato a cercarla in tutti i modi ma senza successo. La stessa cosa ha fatto Ibrahima, tornato in tutta fretta dal Senegal, dove si era recato per questioni familiari. Della bambina e di sua madre nessuna traccia.Le famiglie, assistite dall'avvocato Tiziana Tandoi, hanno sporto denuncia per sottrazione di minore. La Procura dei minorenni ha aperto un fascicolo di indagine: le forze dell'ordine sono al lavoro. Ma ora si parla addirittura di scomparsa.

«Abbiamo il timore che la bambina e sua madre possano essere in pericolo» spiega l'avvocato Tandoi. La rete che si è attivata per rintracciare madre e figlia è molto articolata. Lo stesso Ibrahima si dice «preoccupato» per sua figlia, che vorrebbe crescesse a Corato con chi le vuole bene. «Perché sua mamma non le vuole bene» rileva il papà di Tenà.

Nel video di apertura l'intervista a cura di Giuseppe Di Bisceglie.
  • persone scomparse
Altri contenuti a tema
La storia della piccola Tenè a Chi l'ha visto La storia della piccola Tenè a Chi l'ha visto Sulla Rai l'appello a chi dovesse avere notizie della bambina
Corato scende in piazza perchè Tené torni a casa Corato scende in piazza perchè Tené torni a casa Una manifestazione per urlare a gran voce l'intervento delle istituzioni
Ancora nessuna traccia della piccola Tené Mane Ancora nessuna traccia della piccola Tené Mane Il suo papà, giunto dal Senegal, ne ha denunciato la scomparsa
Emanuele è tornato a casa Emanuele è tornato a casa Il 25enne sta bene
Preoccupazione per un 82enne: è sparito da ieri mattina Preoccupazione per un 82enne: è sparito da ieri mattina La famiglia lo cerca
Venticinquenne scomparso, il padre lancia l'appello: «Torna» Venticinquenne scomparso, il padre lancia l'appello: «Torna» In azione il nucleo cinofilo dell'associazione Penelope
Scomparso 25enne, la sua auto ritrovata nei pressi del cimitero di Corato Scomparso 25enne, la sua auto ritrovata nei pressi del cimitero di Corato La famiglia ha lanciato l'appello per ritrovarlo
Matteo è scappato di nuovo: ritrovato nelle campagne di Corato Matteo è scappato di nuovo: ritrovato nelle campagne di Corato È la terza volta che si allontana da casa
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.