Premio Comune Rifiuti
Premio Comune Rifiuti
Ambiente

"Puliamo il mondo", a Corato il premio di «Comune più virtuoso di Puglia»

Il premio conferito da Legambiente alla presentazione dell'iniziativa

Per aver raggiunto una percentuale di raccolta differenziata pari a circa il 79% nel corso dell' ultimo anno, per aver aderito storicamente all'iniziativa "Puliamo Il Mondo" sin dal 1996, il Comune di Corato è stato premiato questa mattina a Bari presso la Presidenza della Regione Puglia quale "Comune più virtuoso in Puglia" (con Bari e Barletta), riconoscimento ricevuto dalle mani del Presidente regionale di Legambiente, Francesco Tarantini, nel corso della conferenza stampa di presentazione della 25esima edizione della manifestazione di Legambiente denominata "Puliamo il Mondo", che raccoglie volontari di tutta Italia l'ultimo fine settimana di settembre per ripulire spazi urbani e aree verdi dai rifiuti abbandonati.

"Un risultato molto importante – ha commentato il Sindaco Massimo Mazzilli - perché significa aver consolidato un buon rapporto di collaborazione con i cittadini e il territorio. E questo premia le Politiche Ambientali di questa amministrazione, messe in campo con la collaborazione della nostra azienda partecipata Asipu srl e soprattutto grazie alla maggioranza della cittadinanza: riuscire a registrare quasi l'80 % di raccolta differenziata, avere a disposizione ben due centri di raccolta, e ora partire con il mercatino del riuso per alimentare l'economia circolare, penso siano fatti incontrovertibili, che sono resi possibili grazie alla cultura del rispetto dell'ambiente, che passa attraverso una sana collaborazione con i cittadini". Presenti alla cerimonia anche l'assessore alle Politiche ambientali del Comune di Corato, Luigi Musci, il presidente dell'Asipu srl, Beniamino Nocca, e il direttore ing. Salvatore Mastrorillo.

Nel corso della conferenza stampa, che si è svolta presso la Presidenza della Regione Puglia, l'assessore regionale all'Ambiente, Filippo Caracciolo, ha elogiato il Comune di Corato (insieme a quelli di Bari e Barletta, unici tre comuni ad essere stati premiati) da Legambiente per il lavoro che sta svolgendo in questo campo.

Domenica 24 settembre, intanto, l'iniziativa "Puliamo il Mondo" tocca a anche il Comune di Corato, che dal 1996 vi aderisce fattivamente: con i volontari del circolo "Angelo Vassallo" dalle 9 del mattino verrà eseguita un'operazione di pulizia del Ponte di via Castel del Monte in collaborazione con l'Asipu e di chiunque altro avrà voglia di essere protagonista di questa lodevole iniziativa. Nell'edizione 2017 ci sarà altresì un'ampia partecipazione della Comunità Scolastica di Corato, che si prodigherà in altre aree della Città.
  • Legambiente
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Via i rifiuti da vicino alla scuola, individuati gli sporcaccioni Via i rifiuti da vicino alla scuola, individuati gli sporcaccioni Solo alcuni giorni fa la nostra segnalazione
Discarica a due passi dalla scuola: «Ormai non scendono neanche dall'auto» Discarica a due passi dalla scuola: «Ormai non scendono neanche dall'auto» Sotto il traliccio spazzatura di ogni tipo
Nadia Saltarelli nuovo presidente di Legambiente Corato Nadia Saltarelli nuovo presidente di Legambiente Corato È la prima donna alla guida dell'associazione ambientalista
I volontari ripuliscono il Belvedere: oltre una tonnellata di rifiuti I volontari ripuliscono il Belvedere: oltre una tonnellata di rifiuti In cento per l'edizione di Puliamo il Mondo
Pulizia delle strade provinciali, in arrivo il piano straordinario Pulizia delle strade provinciali, in arrivo il piano straordinario Incontro organizzativo in Regione
Cerasella più pulita con "Puliamo il Mondo" Cerasella più pulita con "Puliamo il Mondo" I volontari in azione nel quartiere periferico
Puliamo il mondo, Legambiente pulisce le Tombe di San Magno Puliamo il mondo, Legambiente pulisce le Tombe di San Magno Il 22 settembre l'iniziativa coinvolgerà Corato
Francesco Tarantini riconfermato alla guida di Legambiente Puglia Francesco Tarantini riconfermato alla guida di Legambiente Puglia Ruggiero Ronzulli nuovo direttore
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.