Legambiente (repertorio)
Legambiente (repertorio)
Associazioni

Puliamo il mondo, domenica l'importante appuntamento con Legambiente

Faretra: «Le iniziative proseguiranno per tutto il mese di ottobre e coinvolgeranno numerose scolaresche»

«Oggi più che mai è necessario dimostrare come le comunità siano fautrici di una società che promuove la pace e il rispetto della diversità, rifiutando la guerra, ogni forma di violenza, di odio e discriminazione promuovendo la coesione e la solidarietà, per questa ragione il messaggio della trentesima edizione di Puliamo il mondo è "Per un clima di pace"». È quanto contenuto in una nota diffusa dal circolo Legambiente di Corato.

Una giornata di volontariato ambientale per ripulire dai rifiuti abbandonati: torna per il trentesimo anno consecutivo Puliamo il mondo, edizione italiana di Clean up the world, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del pianeta. L'iniziativa si svolgerà in collaborazione con l'amministrazione comunale e la Samb (società che gestisce il servizio di igiene nel territorio) per restituire alle comunità siti urbani e periurbani lasciati al degrado e promuovere percorsi virtuosi di coesione sociale.

L'appuntamento è fissato per domenica 2 ottobre alle ore 8:30 in via Giappone angolo via Vecchia Barletta. Da quel punto si proseguirà fino in prossimità al passaggio a livello, dopo aver sottoscritto una liberatoria. Infine, è previsto un flashmob. Gli organizzatori invitano i partecipanti a portare con sé dei fazzoletti colorati.

Tramite l'iniziativa vengono liberati dai rifiuti i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città della Terra. Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, Puliamo il mondo è presente su tutto il territorio nazionale grazie all'instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di "volontari dell'ambiente" che organizzano l'iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

Un percorso di cittadinanza attiva costruito con nel tempo con grande impegno per difendere l'ambiente e rafforzare il senso di comunità. Un numero sempre crescente di volontari ogni anno è pronto a raccogliere i rifiuti abbandonati. Un gesto di responsabilità che prima o poi scoraggerà comportamenti incivili e non più tollerabili che alimentano il degrado dei territori.

«Contro la guerra, ogni forma di violenza, odio e discriminazione, per la pace e il rispetto delle diversità, per la giustizia sociale e climatica, per difendere il diritto di vivere in un paese pulito e civile» ha sottolineato Giuseppe Faretra, presidente del circolo Legambiente di Corato.

«Puliamo il mondo 2022 proseguirà praticamente per tutto il mese di ottobre anche grazie all'adesione di numerose scolaresche Abbiamo costruito territori di pace, dove giustizia ambientale significa anche giustizia sociale. Riappropriarsi e riqualificare uno spazio pubblico tramite la transizione ecologica, restituendolo agli abitanti in un clima di dialogo e inclusione delle frange più emarginate della popolazione, non solo il nostro circolo da trent'anni è tra i circoli che, finora, ininterrottamente ha svolto Puliamo il Mondo» ha aggiunto.

Nel corso della mattinata è prevista una raccolta di solidarietà - aperta a tutti - di materiale scolastico di ogni tipo e prodotti confezionati per la prima colazione che saranno tutti destinati alla Comunità educativa per i minori Indaco della Casa famiglia della mamma di Corato.

Il circolo di Legambiente nel corso dell'evento promuoverà percorsi virtuosi a favore della lettura leggendo dei brani tematici nel corso della manifestazione aderendo al Patto per la lettura. Luoghi in cui i diritti e l'accoglienza non sono negati a nessuno, sia in fuga da una guerra, dagli effetti dei cambiamenti climatici o semplicemente in cerca di un futuro migliore.

«Stiamo per pianificare ulterior eventi pubblici per sensibilizzare su questi temi visti che sono diventati argomenti di grandissima attualità e di rapida evoluzione» ha concluso Faretra.
  • Legambiente
  • Legambiente Corato
  • Puliamo il mondo
Altri contenuti a tema
Sei nuovi alberi sul corso, acquistati con le donazioni dei privati Sei nuovi alberi sul corso, acquistati con le donazioni dei privati Si ringraziano tutti coloro che hanno donato, partecipando alla RACCOLTA FONDI "L'UNIONE FA GLI ALBERI".
Il circolo di Corato partecipa all'assemblea regionale di Legambiente Il circolo di Corato partecipa all'assemblea regionale di Legambiente L'organizzazione ha fatto il punto sulle questioni di più stretta attualità
Legambiente consegna il raccolto della colletta in favore della comunità Indaco Legambiente consegna il raccolto della colletta in favore della comunità Indaco L'iniziativa era stata assunta a margine della manifestazione cittadina compresa nel programma di "Puliamo il mondo"
Legambiente organizza una visita guidata a Trani Legambiente organizza una visita guidata a Trani Iniziativa del circolo coratino alla scoperta di oltre trenta monumenti, tra chiese, luoghi e palazzi
"La Murgia incontra il mare", dibattito ed escursioni naturalistiche "La Murgia incontra il mare", dibattito ed escursioni naturalistiche Gli appuntamenti sono organizzati dal Centro sub Corato
Legambiente ripropone "Pedalando con i Santi" Legambiente ripropone "Pedalando con i Santi" Si partirà da piazza Cesare Battisti
Legambiente: «Piazza Buonarroti, che fare?» Legambiente: «Piazza Buonarroti, che fare?» L'opinione dei referenti dell'associazione ambientalista
Incontro tra i referenti di Legambiente e il Sindaco Incontro tra i referenti di Legambiente e il Sindaco Diverse le questioni affrontate
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.