WhatsApp Image at
WhatsApp Image at
Vita di Città

Reale richiesta d’aiuto o tentativo di furto?

Il racconto di un nostro lettore che mette sull'attenti i concittadini

"Erano le 22:10 di giovedi sera - racconta un nostro lettore - quando tornando a Corato percorrendo Via San Magno, un signore calvo e sulla quarantina, si è posizionato al centro della strada all'altezza dell'azienda Maiora, e agitando le braccia ha iniziato a chiedere aiuto. Mi sono fermato senza esitare chiedendogli cosa fosse successo. Il signore, preoccupato, mi ha detto di aver perso le chiavi della sua auto in un terreno di fianco la strada che stavo percorrendo, e mi ha chiesto quindi di aiutarlo a cercarle. Istintivamente ho accettato di dargli una mano: ho imboccato il vialetto sterrato che mi avrebbe portato dopo una ventina di metri alla sua auto, e ho iniziato a far luce con i fari della mia macchina. Il signore, nel frattempo, confuso e agitato cercava qualcosa nel terreno. L'ho invitato a chiamare aiuto, chiedendo il supporto di Vigilanza o Metronotte, ma subito dopo mi si è avvicinato al finestrino dicendomi "No, non chiamare nessuno: in realtà non ho perso le chiavi dell'auto. Sono con una donna e la macchina non parte. Puoi scendere tu a darmi una mano?" Lì ho iniziato seriamente a preoccuparmi, soprattutto perché all'interno della sua auto non vi era nessuna persona. Nel frattempo, essendosi avvicinato al mio finestrino, ho notato che aveva un auricolare all'orecchio destro. Insisteva chiedendomi di scendere, e a quel punto senza neanche guardare dietro, ho inserito la retromarcia e sono scappato via.
Non so se questa persona stesse escogitando qualcosa per rubarmi l'auto e/o qualche effetto personale, se fosse in stato di alterazione, o se avesse altre intenzioni. Fatto sta che mi sono spaventato tantissimo."

Un racconto quasi da film horror, col quale invitiamo tutti a valutare attentamente eventuali situazioni simili e a denunciarle alle autorità competenti.
  • furto
  • furto d'auto
Altri contenuti a tema
Ritrovate chianche rubate: erano nascoste in un deposito nella periferia coratina Ritrovate chianche rubate: erano nascoste in un deposito nella periferia coratina Denunciato l'uomo proprietario del deposito
Ritrovato nell'agro ruvese un motocarro rubato a Corato Ritrovato nell'agro ruvese un motocarro rubato a Corato L'intervento della Metronotte attorno alle 12:00 di questa mattina
Ruba offerte del presepe della Chiesa Incoronata: il video la inchioda Ruba offerte del presepe della Chiesa Incoronata: il video la inchioda Il parroco Don Peppino Lobascio: «Il fatto ci rattrista, siamo sempre disponibili ad aiutare il prossimo»
Furto d'auto sventato in via San Vito Furto d'auto sventato in via San Vito Un Carabiniere fuori servizio è riuscito ad impedire che il colpo fosse portato a termine
La Vigilanza giurata recupera tre trattori rubati a Ruvo La Vigilanza giurata recupera tre trattori rubati a Ruvo Il ritrovamento è avvenuto nell'agro di Andria
Metronotte sventano furto di sacchi di pellet Metronotte sventano furto di sacchi di pellet Decisivo l'intervento degli agenti di pattuglia
Ruba un'auto di grossa cilindrata ma si scontra all'incrocio con un altro veicolo Ruba un'auto di grossa cilindrata ma si scontra all'incrocio con un altro veicolo Il ladro è fuggito a bordo del mezzo dei complici, solo qualche contusione per l'incolpevole conducente di una Fiat Punto
Forzano l'ingresso di una pizzeria, portano via la refurtiva ma i poliziotti li costringono alla fuga Forzano l'ingresso di una pizzeria, portano via la refurtiva ma i poliziotti li costringono alla fuga I malviventi hanno dovuto abbandonare il bottino
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.