Salvini Menduni
Salvini Menduni
Politica

Salvini saluta Corato. Il candidato sindaco? «Vi faremo sapere»

Una pacca sulla spalla non è la rivelazione di un nome

Il nome del candidato sindaco della Lega? «Ve lo faremo sapere».

Del passaggio di Matteo Salvini a Corato di questa mattina ricorderemo i selfie di rito, il passaggio all'esterno di un casa di riposo per accogliere le istanze degli operatori delle residenze socio assistenziali, e una pacca sulla spalla di Luigi Menduni, segretario cittadino della Lega e candidato sindaco in pectore per la coalizione di centrodestra di Corato. Un nome, tuttavia, lasciato alla supposizione dei cronisti e mai trapelato dalla bocca dei dirigenti di partito intervenuti questa mattina.

La tanto attesa rivelazione ufficiale del nome non c'è stata. Salvini non si è sbilanciato e neanche il suo vicario in Puglia Luigi D'Eramo che, diplomaticamente, ha fatto sapere che nell'immediato il nome dovrebbe essere sveltato, che è stato individuato ma che ancora non si può dire perché sono ancora in corso tavoli di coalizioni. È il segno di una repentina decisione che, probabilmente, ha trovato impreparata la coalizione, quanto meno sul piano del dialogo interno.

Come ad Andria, anche a Corato la decisione romana di far esprimere alla Lega il candidato sindaco, potrebbe aver guastato i piani di chi già stava scaldando i motori o comunque osservando la situazione politica. Ed ecco giustificata la prudenza dell'on. D'Eramo che non ha voluto sbilanciarsi nel "totonomi", pur avendo affermato di avere già chiara in mente la figura da esprimere.

Complice anche l'orario della visita, l'arrivo di Salvini a Corato non ha provocato alcun problema di ordine pubblico. L'unica forma di contestazione è stata una bandiera rossa sfoggiata dal balcone di un palazzo nei pressi della casa di riposo. Nessuna folla se non una aggregazione di "fans" incuriositi dal personaggio e desiderosi di portare a casa un selfie.

Di seguito le dichiarazioni di Matteo Salvini e di Luigi D'Eramo
Social Video7 minutiMatteo Salvini a Corato
Altri video:
Il candidato sindaco? «Vi faremo sapere»7 minuti
  • Lega
  • Salvini
Altri contenuti a tema
Blackout elettrico, Lega: "Sindaco ricorra alle guardie giurate" Blackout elettrico, Lega: "Sindaco ricorra alle guardie giurate" La richiesta del direttivo locale del partito
Il duro affondo della Lega: "Dove sono le istituzioni del nostro paese?" Il duro affondo della Lega: "Dove sono le istituzioni del nostro paese?" La nota a firma del direttivo del partito leghista
La Lega raccoglie le firme per dire "no" alle cartelle esattoriali di Equitalia La Lega raccoglie le firme per dire "no" alle cartelle esattoriali di Equitalia Petizione anche contro la sanatoria dei clandestini e i vitalizi
Salvini a Corato, la Lega: "L'incontro avverrà all'esterno della struttura per anziani" Salvini a Corato, la Lega: "L'incontro avverrà all'esterno della struttura per anziani" La nota della segreteria locale del partito
1 Il mini tour pugliese di Matteo Salvini farà tappa a Corato Il mini tour pugliese di Matteo Salvini farà tappa a Corato Il leader della Lega di passaggio in città dopo gli incontri ad Andria e Barletta
Universitari fuori sede, Lega propone sospensione dei canoni di locazione Universitari fuori sede, Lega propone sospensione dei canoni di locazione Menduni: "Tanti gli studenti coratini che chiedono tutele"
Silenzio da Palazzo di Città, On. Sasso: «Schettini riferisca dati sul contagio» Silenzio da Palazzo di Città, On. Sasso: «Schettini riferisca dati sul contagio» La nota del deputato della Lega
Sicurezza a Corato, il Prefetto assicura  il dispiego di nuove risorse Sicurezza a Corato, il Prefetto assicura il dispiego di nuove risorse Menduni: “Fondamentale sarà la collaborazione cittadini- Istituzioni”
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.