Giustizia
Giustizia
Politica

Referendum sulla giustizia, in piazza anche la Lega di Corato

Sabato banchetto in via Prenestina

Anche a Corato entra nel vivo la raccolta firme per i sei referendum sulla giustizia lanciati dalla Lega e dai Radicali.

Il banchetto è organizzato dalla sede locale della Lega Salvini Premier presso via Prenestina angolo via Casilina (zona mercato settimanale) sabato 17 luglio dalle ore 9 alle ore 12.30.

I quesiti sono sei e riguardano riforma del Csm, la responsabilità diretta dei magistrati, l'equa valutazione degli stessi, la separazione delle carriere dei magistrati, i limiti agli abusi della custodia cautelare e l'abolizione della cosiddetta legge Severino. Quest'ultima prevede che in caso di condanna per alcune specifiche ipotesi di reato sia applicata automaticamente la sanzione accessoria dell'incandidabilità alla carica di parlamentare, consigliere e governatore regionale, sindaco e amministratore locale.
  • Lega
Altri contenuti a tema
Lega replica al sindaco: "Più importanti i like o le esigenze della collettività"? Lega replica al sindaco: "Più importanti i like o le esigenze della collettività"? Il commento in risposta alle parole del primo cittadino
Lega contro assessore Buonsante: "Da lei atto gravissimo, si dimetta" Lega contro assessore Buonsante: "Da lei atto gravissimo, si dimetta" La nota a firma della sezione locale del partito
Referendum sulla Giustizia, è possibile firmare anche nel comune di Corato Referendum sulla Giustizia, è possibile firmare anche nel comune di Corato L'invito della Lega a partecipare alla raccolta firme
Sipario calato su teatro e museo, Lega Salvini: «Si riaprano i luoghi della cultura di Corato» Sipario calato su teatro e museo, Lega Salvini: «Si riaprano i luoghi della cultura di Corato» La nota del direttivo della sezione cittadina a sostegno dei lavoratori
Violenza domestica, da Lega una proposta di legge per un Fondo di solidarietà per le vittime Violenza domestica, da Lega una proposta di legge per un Fondo di solidarietà per le vittime Per assicurare sostegno alle donne vittime di violenza e ai loro figli e consentire loro di recuperare la propria autonomia
Blackout elettrico, Lega: "Sindaco ricorra alle guardie giurate" Blackout elettrico, Lega: "Sindaco ricorra alle guardie giurate" La richiesta del direttivo locale del partito
Il duro affondo della Lega: "Dove sono le istituzioni del nostro paese?" Il duro affondo della Lega: "Dove sono le istituzioni del nostro paese?" La nota a firma del direttivo del partito leghista
La Lega raccoglie le firme per dire "no" alle cartelle esattoriali di Equitalia La Lega raccoglie le firme per dire "no" alle cartelle esattoriali di Equitalia Petizione anche contro la sanatoria dei clandestini e i vitalizi
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.