borse di studio
borse di studio
Comunicazioni

Tre premi di laurea in memoria di Marco e Jacopo, morti sulla strada di Corato

I due studenti morirono in un incidente stradale mentre si recavano al Festival della Ruralità

L'Ente Parco, come anticipato nel corso dell'evento pubblico tenutosi lo scorso settembre in memoria di due studenti universitari, Marco Pietralongo, 24 anni di Andria, e Jacopo di Bari, 22 anni di Barletta, deceduti il 23 settembre 2016 in un incidente stradale sulla cosiddetta "Rivoluzione", a Corato, mentre si recavano in una delle aziende agro-zootecniche che ospitava il Festival della Ruralità, ha istituito 3 Premi per Tesi di Laurea che trattino lo studio e l'osservazione delle componenti biotiche caratterizzanti il territorio Italiano e del Parco Nazionale dell'Alta Murgia.
I tre premi, del valore ciascuno di € 2.000,00, saranno destinati a Tesi di Laurea aventi ad oggetto i seguenti temi:
- Ruolo delle connessioni ecologiche: conservazione e gestione delle specie floro-faunistiche collegate (www.isprambiente.gov.it/contentfiles/00007700/7767-rapporto-116-2010.pdf);
- Valorizzazione integrata del Capitale Natura e Cultura (www.minambiente.it/pagina/rapporto-natura-e-cultura-le-aree-protette-luoghi-di-turismo-sostenibile);
- Modelli di gestione degli habitat puntiformi nella Regione Mediterranea;
- Caratterizzazione e studio dei servizi eco-sistemici;
- Biodiversità resilienza e cambiamenti climatici;
- Ipotesi di interventi pilota sperimentali sulle misure di conservazione nell'ambito del Prioritized Action Framework ‐ PAF- Regioni Italiane.

Il bando e la domanda di partecipazione sono consultabili e scaricabili al link: www.parcoaltamurgia.gov.it
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Altri contenuti a tema
Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia primo “Parco Slow” d’Italia Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia primo “Parco Slow” d’Italia A ritirare il riconoscimento a Torino, il vicepresidente Cesare Troia e al direttore Domenico Nicoletti
Parchi sotto organico, Decaro scrive al ministro dell'ambiente Parchi sotto organico, Decaro scrive al ministro dell'ambiente «Con 10 dipendenti non si costruisce il futuro del territorio del Parco»
Nasce la rete dei siti Unesco di Puglia Nasce la rete dei siti Unesco di Puglia Capone: insieme per valorizzare un patrimonio straordinario
Alberi di ciliegi al posto del pascolo in zona protetta, una denuncia Alberi di ciliegi al posto del pascolo in zona protetta, una denuncia Sotto sequestro 40mila metri quadri di superficie
Alta Murgia, accordo di partenariato per la realizzazione del progetto Conn.e.c.t. Alta Murgia, accordo di partenariato per la realizzazione del progetto Conn.e.c.t. A siglarlo il Parco, i comuni di Andria e Corato, Cgil, Cisl e Uil. Nei lavori pubblici gli enti devono assicurare la clausola sociale e la responsabilità solidale
Internet nel Parco dell'Alta Murgia, a breve l'attivazione di piattaforme wi fi Internet nel Parco dell'Alta Murgia, a breve l'attivazione di piattaforme wi fi Obiettivo: innovare i modelli di gestione del capitale naturale e culturale
"Biodiversità Resilienza e Cambiamenti Climatici" al Parco si discute di corretta gestione del Capitale Natura "Biodiversità Resilienza e Cambiamenti Climatici" al Parco si discute di corretta gestione del Capitale Natura I Parchi Nazionali del sud Italia e i rappresentanti di ISPRA si incontreranno per programmare un'agenda di lavoro
Parte la collettiva d’arte Artisti per il parco dell’Alta Murgia Parte la collettiva d’arte Artisti per il parco dell’Alta Murgia Legambiente per sensibilizzare cittadini ed istituzioni
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.