Cornamusa
Cornamusa
Cultura

Un weekend dedicato alle cornamuse e al loro suono melodioso

Un viaggio ideale nella Scozia e nell'affascinante mondo della cornamusa

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Un weekend all'insegna del suono delle cornamuse con un evento, dal titolo "Le cornamuse scozzesi suonano a Corato" che si terrà a Corato nei giorni 14 e 15 dicembre, ideato e pianificato da "Archeclub" (nella persona del Presidente Michele Iacovelli) in collaborazione con l'associazione "Agorà 2.0" (nella persona della Presidente Marisa Balducci e del responsabile per la Cultura Enzo Del Vecchio) e la "Veneto Piping School" sotto il patrocinio morale del Parco dell'Alta Murgia e del Comune di Corato.

Il fitto programma dell'evento prevede un convegno dal tema "L'arte costruttiva delle cornamuse – Corato tra arte, natura e cultura" che si terrà sabato 14 dicembre alle ore 18 presso la sede di Agorà 2.0 in Via San Benedetto 36 dove sarà allestita, per l'occasione, una mostra fotografica dal titolo "Paesaggi a Confronto" a cura di Giuseppe Carlucci.

I relatori del convegno saranno: Pietro Canteri della Veneto Piping School, il fotografo naturalista Giuseppe Carlucci e Giuseppe Magnini (socio Archeoclub e cultore di storia locale).

I musicisti della Veneto Piping School, indossando rigorosamente il kilt, percorreranno poi le vie del centro eseguendo brani della cultura scozzese. Domenica 15 dicembre alle 19.30 in chiesa Matrice gli stessi musicisti saranno protagonisti del concerto di Natale.

Nella due giorni dell'evento si terrà un percorso di degustazione enogastronomico, in alcuni locali cittadini, dal titolo "Abbinamento di sapori, gusti della tradizione scozzese" e "Passione Birra, viaggio tra la storia e le curiosità delle birre scozzesi".
  • Archeoclub d'Italia
Altri contenuti a tema
Da Archeoclub strategie di rilancio dei beni culturali e ambientali Da Archeoclub strategie di rilancio dei beni culturali e ambientali Idee e proposte per il futuro del nostro patrimonio
Archeoclub presenta "Il sistema dei percorsi antichi del Nord Barese" Archeoclub presenta "Il sistema dei percorsi antichi del Nord Barese" La cultura e la storia del nordbarese in un incontro tematico
I Palazzi delle pietre pizzute a confronto I Palazzi delle pietre pizzute a confronto Iniziativa dell'Archeoclub
La bellezza del paesaggio murgiano: una mostra per promuovere l’ecosostenibilità La bellezza del paesaggio murgiano: una mostra per promuovere l’ecosostenibilità L’obiettivo generale dell’evento è di sensibilizzare attraverso l’arte visiva i cittadini, i turisti, e le nuove generazioni al rispetto per la natura e il paesaggio dei territori in cui viviamo
Scoprire il patrimonio culturale locale attraverso il dialetto di Corato Scoprire il patrimonio culturale locale attraverso il dialetto di Corato Un convegno a cura dell'Archeoclub
Ripercorrendo la storia: "La rivoluzione napoletana del 1799 in Puglia e Basilicata" Ripercorrendo la storia: "La rivoluzione napoletana del 1799 in Puglia e Basilicata" L'iniziativa è dell'Archeoclub di Corato e il Centro Teseo
Historia magistra vitae, Maria Giovanna Montrone parla del manoscritto di Notar Domenico da Gravina Historia magistra vitae, Maria Giovanna Montrone parla del manoscritto di Notar Domenico da Gravina Iniziativa a cura dell'Archeoclub, Centro Teseo e Sporting Club
La storia del nostro territorio negli antichi atti e documenti La storia del nostro territorio negli antichi atti e documenti Ne parlerà l'Archeoclub con il Centro Teseo
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.