Santi Vaulet Basket Corato. <span>Foto Micaela Ardito </span>
Santi Vaulet Basket Corato. Foto Micaela Ardito
Basket

Basket Corato, contro Avellino la prima in casa del 2024

La gara è praticamente decisiva per il terzo posto, le due squadre sono divise da soli due punti

Prima gara casalinga del 2024 per il Basket Corato di coach Juan Manuel Gattone dopo l'ottimo debutto esterno con vittoria a Lucera. I coratini esordiranno davanti al proprio pubblico in questo nuovo anno affrontando Avellino, diretta inseguitrice in classifica. I coratini infatti sono ora terzi con 20 punti mentre gli irpini, a causa della sconfitta di domenica scorsa contro Marigliano, sono scivolati al quarto posto, fermi a 18 punti, venendo sorpassati dai baresi. Gara quindi chiave per entrambe le squadre ed il futuro del loro torneo.

Per entrambe infatti la vittoria significherebbe tanto per le chance di arrivare tra le prime. Corato infatti metterebbe tra se e gli irpini 4 lunghezze di vantaggio a 6 giornate dal termine mentre gli ospiti piazzerebbero un 2-0 negli scontri diretti e aggancerebbero i baresi a quota 20 punti.

Nella gara d'andata infatti furono i campani a imporsi col punteggio di 87-72 costringendo i baresi al loro primo ko stagionale. Top scorer di quel match furono Tomcic per Corato con 20 punti e Sanchez per gli avellinesi con 26 punti. La squadra di coach Sanfilippo è ancora molto incentrata sulla figura di Joaquin Sanchez, ancora attualmente top scorer di Avellino con 212 punti realizzati. Ma non è l'unico giocatore a da tenere d'occhio. Accanto a lui ci sono il lungo Tommaso Pichi, con i suoi 8 rimbalzi a partita oltre a Soliani e Bianco, all'andata spine nel fianco della difesa coratina ed al ,lungo Cianci, assente nel match di andata ma affrontato lo scorso anno inserie B dai coratini. Una formazione da temere e non prendere sottogamba, ben allenata e ben costruita, che verrà qui motivata a far bene e strappare due punti che come già detto sarebbero molto importanti.

Anche in casa Corato c'è si entusiasmo ma anche massima concentrazione per un match decisivo. La vittoria col Lucera all'overtime, sia pur sofferta, ha spazzato via le prime nuvole su una stagione fin qui molto soleggiata per i coratini. Due sconfitte di fila prima di Natale avevano lasciato un po' di amaro in bocca, prontamente svanito dopo il bel successo a Lucera. Corato rispetto alla gara d'andata potrà contare su un Andrea Birra in più, giocatore che si è già ben inserito nel gruppo ed ha già dato una grossa mano nello scorso turno. Si sta cercando di recuperare Tomcic, assente domenica scorsa.

Arbitreranno la gara, in programma domenica alle ore 18 al PalaLosito, i signori Serse e Amatori di Brindisi. Sarà possibile seguire la diretta del match sulla pagina facebook ufficiale del Basket Corato.
  • Basket Corato
Altri contenuti a tema
“Puliamo Corato”, l’iniziativa che ha colorato di verde le strade della città “Puliamo Corato”, l’iniziativa che ha colorato di verde le strade della città Attività di pulizia tra sport e socialità, con la partecipazione dei ragazzi e degli istruttori della Basket Corato e di AutoMurgia Baskin Corato
Il Basket Corato beffato nel finale a Milazzo Il Basket Corato beffato nel finale a Milazzo I coratini devono cedere ai colpi dei padroni di casa
Il Basket Corato agli spareggi nazionali Under 19 Eccellenza Il Basket Corato agli spareggi nazionali Under 19 Eccellenza I neroverdi affronteranno in semifinale la PGC Cantù
Basket Corato, prima gioia nei Play In: Milazzo travolta 97-68 Basket Corato, prima gioia nei Play In: Milazzo travolta 97-68 Ultimo quarto monstre dei ragazzi in neroverde: Vaulet 32 e Tomcic 21, inarrestabili
Basket Corato, lunedì 4 marzo un grande pomeriggio cestistico Basket Corato, lunedì 4 marzo un grande pomeriggio cestistico Saranno ospiti il coach Marco Sodini e l'arbitro Guido Giovannetti
Santiago Vaulet, il re dei canestri della serie B2 è del Basket Corato! Santiago Vaulet, il re dei canestri della serie B2 è del Basket Corato! La guardia argentina ha messo a referto 504 punti in 22 partite (22.9 media)
Basket Corato, la capolista trema: Molfetta vince solo all'overtime Basket Corato, la capolista trema: Molfetta vince solo all'overtime Grande prova del quintetto neroverde, che lascia ben sperare in vista della seconda fase
Il Basket Corato torna alla vittoria: il big match contro Angri finisce 88-81 Il Basket Corato torna alla vittoria: il big match contro Angri finisce 88-81 I neroverdi conquistano così la salvezza matematica e la quasi certezza dell'accesso alla seconda fase
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.