Basket Corato vs Benevento
Basket Corato vs Benevento
Basket

Basket Corato, da Benevento parte la nuova avventura in Serie B2

La trasferta campana sarà il primo banco di prova per la giovanissima squadra del patron Marulli

Sono passati quasi 5 mesi dall'ultimo match ufficiale del Basket Corato, ma sembra trascorsa una vita intera. È cambiato tutto infatti in casa neroverde, che ha varato un nuovo corso basato sulla gioventù, sulla programmazione a lunga scadenza e sul futuro. È cambiata intanto la categoria, con Corato ora impegnata in serie B Interregionale, un campionato sconosciuto ma comunque complicato e da affrontare al massimo e senza paura per una squadra che, con i suoi 19 anni e mezzo di media, è la più giovane per età di tutto il girone. È cambiato praticamente tutto il roster, con i soli Del Tedesco e Sgarlato riconfermati dal roster dello scorso anno. Il gruppo neroverde di quest'anno è molto più multietnico e variopinto. Ben 8 i volti nuovi provenienti da Sudamerica, Italia ed Est Europa, più la promozione dei nostri giovani del vivaio che finalmente potranno far vedere anche tra i senior ciò che già hanno ampiamente mostrato tra gli junior.

Un mix di giovani interessanti e futuribili, guidato dalla chioccia Santiago Vaulet, 25 anni, nuovo arrivato e nuovo capitano coratino e da Tomcic e Bellato, 22 e 21 anni rispettivamente, i "veterani" dello spogliatoio. E, dulcis in fundo, anche un nuovo head coach che con i ragazzi ha già lavorato tanto e bene nella sua carriera: Juan Manuel Gattone, argentino ma già da 3 anni in Italia dove si è ben distinto nel settore giovanile di Sant'Antimo dopo anni in cui, nel suo paese, è stato anche nei quadri federali con esperienze nelle varie nazionali giovanili di una tra le nazioni cestisticamente più validi del globo. Un mix quindi interessante per un gruppo che si sta formando ma che ha già lasciato intravedere sprazzi di bel gioco nelle amichevoli pre-stagionali fin qui disputate. Servirà tempo e pazienza per conoscersi, amalgamarsi e conoscere il campionato e le avversarie, ma Corato crede in questi ragazzi e su di loro scommette forte.

Di contro ci sarà Benevento, avversario di rango altrettanto importante con un roster interessante e più esperto di quello coratino guidato in panchina da un timoniere esperto come coach Parrillo ed in campo dalla classe del leader Garcia Bustamante, dal confermato Rianna, dalle giocate del nuovo Ferretti e dai centimetri sotto le plance di Ndour. Il tutto sul proprio campo, il PalaTedeschi, pronto a spingere i propri beniamini all'esordio in un campionato che affrontano da neopromossi.
Insomma gli ingredienti per un bel match da vivere tutto d'un fiato dal primo al quarantesimo minuto ci sono tutti, sperando che l'esito sorrida ai colori neroverdi.

Arbitreranno la gara in programma oggi pomeriggio alle ore 18,30 i signori Leggiero di San Tammaro (CE) e Mandato di San Nicola La Strada (CE).

Sarà possibile per tutti gli appassionati neroverdi seguire la diretta del match a partire dalle ore 18,30 sulla pagina facebook della Miwa Energia Cestistica Benevento.
  • Basket
  • Basket Corato
Altri contenuti a tema
Il Basket Corato beffato nel finale a Milazzo Il Basket Corato beffato nel finale a Milazzo I coratini devono cedere ai colpi dei padroni di casa
Il Basket Corato agli spareggi nazionali Under 19 Eccellenza Il Basket Corato agli spareggi nazionali Under 19 Eccellenza I neroverdi affronteranno in semifinale la PGC Cantù
Basket Corato, prima gioia nei Play In: Milazzo travolta 97-68 Basket Corato, prima gioia nei Play In: Milazzo travolta 97-68 Ultimo quarto monstre dei ragazzi in neroverde: Vaulet 32 e Tomcic 21, inarrestabili
Basket Corato, lunedì 4 marzo un grande pomeriggio cestistico Basket Corato, lunedì 4 marzo un grande pomeriggio cestistico Saranno ospiti il coach Marco Sodini e l'arbitro Guido Giovannetti
Santiago Vaulet, il re dei canestri della serie B2 è del Basket Corato! Santiago Vaulet, il re dei canestri della serie B2 è del Basket Corato! La guardia argentina ha messo a referto 504 punti in 22 partite (22.9 media)
Basket Corato, la capolista trema: Molfetta vince solo all'overtime Basket Corato, la capolista trema: Molfetta vince solo all'overtime Grande prova del quintetto neroverde, che lascia ben sperare in vista della seconda fase
Il Basket Corato torna alla vittoria: il big match contro Angri finisce 88-81 Il Basket Corato torna alla vittoria: il big match contro Angri finisce 88-81 I neroverdi conquistano così la salvezza matematica e la quasi certezza dell'accesso alla seconda fase
Basket Corato, contro Avellino la prima in casa del 2024 Basket Corato, contro Avellino la prima in casa del 2024 La gara è praticamente decisiva per il terzo posto, le due squadre sono divise da soli due punti
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.