Savio Fusaro
Savio Fusaro
Vita di Città

A Corato l'artigiano che cuce e regala le mascherine a chi è in prima linea

Iniziativa di solidarietà di un tappezziere. «Prediligo chi lavora, anziani, bambini e donne»

Ogni arte è utile quando c'è da rimboccarsi le maniche per andare incontro a necessità urgenti.

Mai come in questo periodo anche i gesti più semplici, le attenzioni di ciascuno di noi possono fare la differenza.

Lo ha ben capito Savio Fusaro, titolare di una tappezzeria, che da giorni si sta dedicando a costruire dispositivi anticontagio, usando un tessuto antistatico, anallergico e lavabile.

Un'iniziativa di solidarietà nei tempi difficili del Coronavirus arriva proprio da Corato. Il nostro concittadino artigiano si è messo a cucire mascherine in tessuto anallergico e antistatico e a regalarle, distribuendole gratuitamente anche ai vigili del fuoco.

Savio Fusaro, titolare di una tappezzeria in città, con il suo amico Pasquale ha deciso di interrompere l'attività del negozio e dedicare l'intera giornata a dare il suo contributo nella lotta al Covid-19.

"Mi chiamano le case di cura - ha detto - gli ospedali e pure esponenti delle forze dell'ordine. Questi dispositivi non si trovano e quindi ho deciso di dare una mano. Le produco una al minuto e in questi giorni non vado nemmeno a mangiare".

Ogni giorno apre le porte del negozio e le distribuisce.

"Non voglio soldi - ha continuato - lo faccio perché c'è bisogno. Uso un tessuto particolare, anallergico. Prediligo donne, anziani e bambini". Appena si è sparsa la voce il suo profilo Facebook è stato preso d'assalto: "Mi ringraziano - conclude - Spero che tutto questo finisca presto".
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Buoni Spesa, manifestazione d'interesse per attività commerciali Buoni Spesa, manifestazione d'interesse per attività commerciali I dettagli e la modulistica da scaricare
Gara di solidarietà per la Asl, 250 mascherine all'ospedale di Corato Gara di solidarietà per la Asl, 250 mascherine all'ospedale di Corato Iniziative benefiche in parallelo con la campagna regionale "Eccomi Puglia"
Gaetano, il medico coratino che opera come volontario Usca a Milano Gaetano, il medico coratino che opera come volontario Usca a Milano Da martedì il nostro concittadino è una delle guardie mediche Covid a domicilio
Proroga restrizioni, Conte conferma con DPCM: «Non possiamo fare altrimenti» Proroga restrizioni, Conte conferma con DPCM: «Non possiamo fare altrimenti» Il Presidente del Consiglio precisa: «Non abbiamo autorizzato le passeggiate con bambini»
La Puglia si prepara ad uno scenario di 3500 contagiati La Puglia si prepara ad uno scenario di 3500 contagiati Emiliano: «Speriamo non si verifichi mai ma dobbiamo essere pronti»
Emergenza coronavirus, Speranza: «Prorogate al 13 aprile le misure restrittive» Emergenza coronavirus, Speranza: «Prorogate al 13 aprile le misure restrittive» La conferma dal Ministro della Salute in un'informativa al Senato
Buoni spesa per persone in disagio a causa dell'emergenza. Ecco come ottenerli Buoni spesa per persone in disagio a causa dell'emergenza. Ecco come ottenerli In allegato il modulo da compilare. NON È CONSENTITA LA CONSEGNA A MANO
Coronavirus, sì a passeggiate con bambini o anziani con un solo tutore Coronavirus, sì a passeggiate con bambini o anziani con un solo tutore I chiarimenti nella circolare del Viminale
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.