Maria Sforza
Maria Sforza
Cultura

"Aspetterò che sia giorno", esordio letterario per Maria Sforza

Questa sera la presentazione del suo primo libro

Se è vero come è vero che mai nessuna notte sia "tanto lunga da non permettere al sole di sorgere", il libro "Aspetterò che sia giorno" di Maria Sforza ce lo conferma.
Al suo esordio letterario, infatti, l'autrice sceglie la poesia e ne fa un inno alla speranza.

Un inno che canta la gioia, quanto la disperazione, ma si sostanzia direttamente della volontà di resistere e rinascere e si realizza nel potere rigenerante delle parole e della scrittura.
Raccontandosi, la parola diventa forza vivificatrice e la scrittura riporta all'infanzia.

Così, venerdì 5 ottobre, scopriremo questo ultimo emozionante libro prodotto dalla Fos edizioni.

Durante la presentazione, ci sarà la partecipazione di Angela Dadamo, coordinatrice di Save the Children per la Bat, l'intervento del professor Savino Calabrese, analista filosofo, mentre le letture saranno affidate a Pia Ferrante e i momenti musicali a Luigi Palumbo.

Appuntamento alle ore 19,00.

Libreria Secopstore, via Mercadante 9 a Corato.
  • Secop
Altri contenuti a tema
Italia chiama Serbia, a Corato il poeta Djordje D. Sibinovic Italia chiama Serbia, a Corato il poeta Djordje D. Sibinovic Il noto poeta serbo ospite di Secop
Neda: una voce per la divulgazione della storia locale Neda: una voce per la divulgazione della storia locale Oggi la presentazione del primo numero della rivista
Questa sera Corato ospita Giovanni Gastel Questa sera Corato ospita Giovanni Gastel Si tratta di uno dei più grandi fotografi italiani
A "Fiero del Libro" spazio alle parole A "Fiero del Libro" spazio alle parole Il festival culturale al via oggi
Estemporanea di Poesia alla Libreria Secopstore Estemporanea di Poesia alla Libreria Secopstore Immagini, segni, suoni e sogni
La poesia di Enzo Quarto in un evento internazionale La poesia di Enzo Quarto in un evento internazionale Il libro del giornalista RAI pubblicato dalla casa editrice coratina SECOP
Il ricordo dei profughi austriaci nella Bari del 1944 in un libro Il ricordo dei profughi austriaci nella Bari del 1944 in un libro Iniziativa della libreria Secop
Oggi la serata finale di "Talento da poeta" Oggi la serata finale di "Talento da poeta" La gara di poesia della Secop Edizioni oggi al rush finale
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.