Scuola dell'infanzia
Scuola dell'infanzia
Associazioni

Contrasto alla dispersione scolastica, Comune aderisce al bando "Facciamo Conoscenza"

Qualora aggiudicato, il bando prevede risorse per mezzo milione di euro

Il Comune di Corato ha aderito al progetto "Facciamo Conoscenza! Relazioni e percorsi di comunità per una crescita condivisa", candidato dalla Cooperativa Sociale Zorba (Terlizzi), dalla Parrocchia Sacra Famiglia (Corato) e dall'Associazione "Tra il Dire e il Fare" (Ruvo di Puglia) al bando contro le povertà educative promosso dall'Agenzia per la Coesione Territoriale. Oltre alle tre organizzazioni capofila, nella rete sono coinvolte altre associazioni dell'ambito territoriale oltre ai comuni di Ruvo di Puglia e Terlizzi.

Qualora approvato, grazie al finanziamento di quasi 500.000 €, il progetto intenderà contribuire a frenare il fenomeno dell'abbandono scolastico attraverso interventi socio-educativi ed artistici di diverso genere. Tutti orientati a promuovere e consolidare una comunità educante che prova a prendersi cura delle opportunità dei minori nel territorio.

La proposta è così strutturata:
- un'offerta formativa diversificata di oltre 1000 ore orientata ad offrire nuove forme di apprendimento per i ragazzi, attraverso laboratori pratici e metodi cooperativi che incentivano il dialogo e la coesione dei gruppi di lavoro.
- 3 sportelli ed un ciclo di 12 incontri di orientamento allo studio e al lavoro, aperti a ragazzi e famiglie, per esplorare il tema della "scelta" come capacità di lettura delle proprie ambizioni e volontà, come consapevolezza dei propri mezzi e dei propri limiti. Il percorso è orientato sia al passaggio scuola media-scuola superiore, sia al passaggio scuola superiore-mondo del lavoro.
- promozione di un festival di 6 settimane con attività artistiche, laboratoriali e seminariali nei quartieri periferici dei tre comuni, finalizzate a coinvolgere ragazzi, famiglie e attività produttive economiche e culturali del territorio;
- sostegno scolastico attraverso la creazione di attività di doposcuola e lo sviluppo di un app/portale utile come una sorta di "banca del tempo" peer to peer per il sostegno scolastico reciproco dei ragazzi.
  • Servizi sociali
Altri contenuti a tema
Buoni spesa, ecco il bando per le persone in difficoltà Buoni spesa, ecco il bando per le persone in difficoltà La guida per richiedere il contributo
Centri di ascolto per famiglie, riparte l'attività al pubblico Centri di ascolto per famiglie, riparte l'attività al pubblico Le attività riguardano l'ambito Corato - Ruvo e Terlizzi
Cittadini in difficoltà: «Chiamiamo invano i servizi sociali». De Benedittis in TV: «Presto il bando buoni spesa» Cittadini in difficoltà: «Chiamiamo invano i servizi sociali». De Benedittis in TV: «Presto il bando buoni spesa» Decine le segnalazioni giunte alla nostra redazione. Il telefono degli uffici squilla a vuoto
Il centro ascolto famiglia continua a lavorare per il sostegno psicologico e sociale Il centro ascolto famiglia continua a lavorare per il sostegno psicologico e sociale I numeri e i contatti dei professionisti che erogano il servizio gratuito
Attiva la consulenza on line per donne in attesa e neomamme Attiva la consulenza on line per donne in attesa e neomamme A cura dell'Ordine Interprovinciale delle Ostetriche Bari/BAT
Due progetti di assistenza educativa per i minori e le loro famiglie Due progetti di assistenza educativa per i minori e le loro famiglie I progetti sono stati illustrati ai dirigenti scolastici della città
«Abbiamo garantito al sig. Antonio e alla sua famiglia tutti i previsti servizi di assistenza» «Abbiamo garantito al sig. Antonio e alla sua famiglia tutti i previsti servizi di assistenza» Da Palazzo di Città un chiarimento circa la storia di una famiglia senza dimora raccontata da un giornale locale
Violenza ai servizi sociali, il sindaco: «Questa storia deve finire» Violenza ai servizi sociali, il sindaco: «Questa storia deve finire» La solidarietà del primo cittadino agli agenti aggrediti e feriti
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.