Coronavirus
Coronavirus
Vita di Città

Coronavirus, a Corato nessun aumento di casi di positività

Buoni spesa: sono 138 i beneficiari per una somma erogata di oltre 53mila euro

Nessun nuovo caso di positività al coronavirus si registra nella città di Corato.

È quanto emerge dall'ultima comunicazione ufficiale del Comune, con la quale si illustrano anche le attività svolte dal centro operativo comunale di protezione civile presieduto dal commissario straordinario.

Prosegue costantemente l'attività di monitoraggio e di controllo, attivata sin dall'inizio dell'epidemia, sulla filiera dei "casi contatto", interessati da provvedimenti di isolamento domiciliare.

La situazione non deve tuttavia far abbassare la soglia di attenzione, anzi è opportuno continuare ad osservare le misure di prevenzione.

Il C.O.C. ha preso atto dello stato delle attività, già previste nelle precedenti riunioni e a cui è stato dato seguito, ed in particolare dell'adozione delle Ordinanze Commissariali con cui è stata disposta la "chiusura ai visitatori del cimitero comunale e della villa comunale di via Sant'Elia, fino al 03.05.2020", e la "chiusura temporanea dell'attività di vendita mediante apparecchi e distributori automatici effettuata in appositi locali, fino al 03.05.2020".

A tutt'oggi continua la radicale pulizia delle strade e lo sfalcio della vegetazione spontanea

E' proseguita anche oggi la distribuzione dei buoni spesa comunali agli aventi diritto. I beneficiari ammessi risultano al momento pari a 138 per un importo complessivo erogato di € 53.780,00.

Continuainoltre l'erogazione di generi alimentari, come previsto dal progetto #AIUTACIADAIUTARE in sinergia con la CARITAS e l'A.I.C. ( Associazione Imprenditori Coratini ).

A tal fine prosegue costantemente l'attività di monitoraggio e di controllo, attivata sin dall'inizio dell'epidemia, sulla filiera dei "casi contatto", interessati da provvedimenti di isolamento domiciliare.
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Il Consiglio regionale approva all'unanimità
Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Si contano 25 morti, in prevalenza nel tarantino
Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Il calo dei contagi e la diminuzione dei ricoveri lascia ben sperare. Attesa l'ufficialità
Restrizioni Covid, Gesualdo: «Peso psicologico diventa principale causa di stress» Restrizioni Covid, Gesualdo: «Peso psicologico diventa principale causa di stress» Il presidente dell’Ordine degli Psicologi di Puglia Vincenzo Gesualdo lancia un monito: «Servono aiuti concreti da politica e istituzioni»
In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo Leo e Bray: «Contributo regionale una tantum di 2mila euro a chi non abbia ricevuto ristori dallo Stato»
Emiliano alimenta la speranza: "Forse da lunedì arancioni" Emiliano alimenta la speranza: "Forse da lunedì arancioni" "Siamo in zona rossa per i pranzi di Pasqua" ha detto il Governatore
Emiliano scrive a Speranza: «Fateci riaprire i negozi» Emiliano scrive a Speranza: «Fateci riaprire i negozi» L'appello del governatore al ministro della salute
La Puglia rimane rossa sino al 30 aprile La Puglia rimane rossa sino al 30 aprile La conferma del Ministro Speranza. FDI: «La gestione dell'emergenza sia commissariata»
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.