Corrado De Benedittis
Corrado De Benedittis
Comunicazioni

De Benedittis: «Chiudiamo tutti i negozi alle 20»

Il compromesso del primo cittadino a salvaguardia del commercio

Un compromesso nel trovare un orario unico per la chiusura di tutte le attività commerciali della città.

È quanto vuole ricercare il sindaco Corrado De Benedittis che è in procinto di firmare una nuova ordinanza che regolamenti l'orario di chiusura degli esercizi commerciali. Posticipata, dunque, la chiusura di quelle attività chiamate ad abbassare le serrande alle 19, anticipata invece la chiusura degli altri negozi.

«Mi chiedete di chiudere tutto ma non è possibile, così come non è possibile chiudere il mercato» ha detto il sindaco parlando del DPCM come strumento ispiratore delle decisioni di Palazzo di Città.

«Individueremo un orario mediano di chiusura unitaria che metta in condizione di parità tutte le attività commerciali» ha riferito il sindaco.

«Mi rendo conto del danno economico che le attività commerciali stanno subendo ma chiudere prima non significa avere meno assembramenti» ha riferito il primo cittadino facendo riferimento anche ad alcune sanzioni elevate a danno di cittadini individuati senza i dispositivi di protezione individuale.

Il sindaco ha inoltre riferito di aver richiesto alla ASL l'attivazione di una USCA e di aver sollecitato l'attivazione del Drive In per effettuare i tamponi. Sollevata anche la questione del "Covid Hotel" per quelle persone negative, contatti stretti di positivi.

In chiusura alcune comunicazioni anche relative all'andamento della macchina amministrativa. In maniera piccata il primo cittadino ha fatto riferimento ad una «macchina comunale desueta, vecchia e che non risponde alla catena di comando» .

Si attende la firma dell'ordinanza che spiegherà nel dettaglio le prescrizioni da osservare.
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Lopalco: «Siamo di fronte ad una nuova ondata pandemica» Lopalco: «Siamo di fronte ad una nuova ondata pandemica» L'invito alla vaccinazione dell'assessore alla Sanità
Green pass obbligatorio per locali e ristoranti al chiuso Green pass obbligatorio per locali e ristoranti al chiuso Ecco le decisioni del Governo
Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Il Consiglio regionale approva all'unanimità
Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Si contano 25 morti, in prevalenza nel tarantino
Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Il calo dei contagi e la diminuzione dei ricoveri lascia ben sperare. Attesa l'ufficialità
Restrizioni Covid, Gesualdo: «Peso psicologico diventa principale causa di stress» Restrizioni Covid, Gesualdo: «Peso psicologico diventa principale causa di stress» Il presidente dell’Ordine degli Psicologi di Puglia Vincenzo Gesualdo lancia un monito: «Servono aiuti concreti da politica e istituzioni»
In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo Leo e Bray: «Contributo regionale una tantum di 2mila euro a chi non abbia ricevuto ristori dallo Stato»
Emiliano alimenta la speranza: "Forse da lunedì arancioni" Emiliano alimenta la speranza: "Forse da lunedì arancioni" "Siamo in zona rossa per i pranzi di Pasqua" ha detto il Governatore
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.