Corso di italiano per stranieri
Corso di italiano per stranieri
Associazioni

Decima edizione del Corso di Italiano per stranieri presso il Centro Aperto Diamoci una Mano

Aperte le iscrizioni per l'anno 2019-2020

Il Corso di Italiano per stranieri, che annualmente si svolge presso il CADUM in via Gambara,1, ha già una sua storia.
Fu nel 2010 che i soci CADUM, riuniti in assemblea per una programmazione delle proprie attività, decisero che era necessario impegnarsi per dare risposte nuove ai nuovi bisogni sociali emergenti in città. Cominciava ad essere visibile e consistente a Corato il fenomeno della presenza straniera, perché, oltre alle comunità albanese e marocchina ormai integratesi, c'erano anche tante donne arrivate dall'Est per prendersi cura dei nostri anziani come badanti. Si pensò di aprire loro le porte dell'Associazione, perché potessero trovare uno spazio di accoglienza, di socializzazione e di apprendimento della lingua italiana.
Si iniziò in maniera abbastanza estemporanea, facendosi inizialmente guidare soprattutto dalla buona volontà, l'entusiasmo e lo spirito di solidarietà umana. In seguito s'imparò a procurarsi testi idonei per l'insegnamento della lingua italiana agli stranieri e a strutturare i corsi in maniera più rigorosa.
Da molti anni ormai l'associazione di volontariato Centro Aperto "Diamoci una mano" si avvale della collaborazione dell'associazione di promozione sociale "Harambè" e da quest'anno potrà fruire anche del supporto di Pax Christi, il movimento internazionale per la pace, la cui campagna "Sulle Soglie- Senza Frontiere" elabora un'ampia e variegata analisi delle problematiche connesse al fenomeno dell'emigrazione.
Si riparte quindi anche quest'anno.
I corsi, tenuti da insegnanti volontari con esperienza nell'insegnamento della lingua italiana a stranieri, saranno organizzati in diversi livelli di competenza linguistico-comunicativa: alfabetizzazione (Pre A1), base (A1 -A2 QCER), intermedio (B1-B2 QCER) e avanzato (C1-C2 QCER).
Le lezioni si svolgeranno presso la sede del Centro Aperto "Diamoci una mano", in via Gambara 1, in orari da definirsi in base alle esigenze dei corsisti.
È possibile iscriversi presso il Centro nei seguenti giorni: lunedì 23 e mercoledì 25 Settembre dalle 10,00 alle 11,30 e martedì 24 e giovedì 26 Settembre dalle 17,00 alle 18,30. Al momento dell'iscrizione sarà somministrato un test d'ingresso per la verifica delle competenze linguistiche e l'individuazione del livello adeguato. Ricordiamo che le iscrizioni restano comunque aperte per tutto l'anno.
I corsisti interessati potranno sostenere l'esame di lingua CILS (Certificazione di Italiano come Lingua Straniera dell'Università per stranieri di Siena), valido per la richiesta del Permesso di soggiorno Ce per soggiornanti di lungo periodo (ex Carta di soggiorno), per l'Accordo di integrazione (Dpr 179/2011) e per la Cittadinanza italiana (D.L. 113/2018).
  • scuola
Altri contenuti a tema
Psicologi a scuola, c'è l'ok del Consiglio Regionale Psicologi a scuola, c'è l'ok del Consiglio Regionale Il presidente degli psicologi Di Gioia: «La notizia più bella che potessimo avere»
Londra, viaggio "nel futuro" per gli studenti dell'IPSIA "Archimede" Londra, viaggio "nel futuro" per gli studenti dell'IPSIA "Archimede" Tre gli studenti di Corato che hanno partecipato all'iniziativa: Giuseppe Maggiulli, Giuseppe Mastrapasqua, Davide Tosti
Trasporto scolastico, ecco come usufruire del servizio comunale Trasporto scolastico, ecco come usufruire del servizio comunale Le tariffe stabilite dall'amministrazione
Anomalie nelle immissioni in ruolo di numerosi docenti pugliesi Anomalie nelle immissioni in ruolo di numerosi docenti pugliesi La posizione di ANIEF è chiara: l’USR Puglia sta operando in maniera errata
Esperienza in Svezia per uno studente del comprensivo "Tattoli-De Gasperi" Esperienza in Svezia per uno studente del comprensivo "Tattoli-De Gasperi" Il giovanissimo Domenico Rutigliano protagonista del progetto Miur "Scandinavian regeneration experience"
Due nuovi dirigenti per le scuole di Corato Due nuovi dirigenti per le scuole di Corato Dal primo settembre cambio della guardia in due scuole coratine
Scuola, la prima campanella suonerà il 18 settembre Scuola, la prima campanella suonerà il 18 settembre In alcune scuole si anticiperà di due giorni
Diritto allo studio, approvato il piano regionale 2019 Diritto allo studio, approvato il piano regionale 2019 Stanziati 10milioni di euro per interventi di primaria importanza
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.