Tavola della Speranza Despar
Tavola della Speranza Despar
Speciale

Ecco la “Tavola della Speranza”: Despar Centro-Sud annulla le differenze sociali

L’inclusione sociale e la solidarietà sono i motori dell’iniziativa giunta al suo quinto anno

Una cena all'insegna della solidarietà e della fraternità, per azzerare le differenze sociali e consentire a chiunque di poter sedere a tavola con amici e familiari durante le festività natalizie. Si è svolta nella serata di ieri la consueta "Tavola della Speranza", presso la Chiesa Matrice di Santa Maria Maggiore di Corato. L'appuntamento, giunto ormai al suo quinto anno, è tra i più attesi del calendario di iniziative natalizie promosse da Despar Centro - Sud, in collaborazione con la Caritas.

Sono l'inclusione sociale e la solidarietà i motori di un'iniziativa che, nel rispetto delle differenze religiose e delle abitudini culturali di ciascuno, ha avuto riguardo nel garantire un menù studiato appositamente per le varie etnie degli ospiti, nel pieno spirito della condivisione e dell'armonia. «È un segno di condivisione e fratellanza, ma soprattutto di un nuovo modo di pensare – ha dichiarato Don Gianni Cafagna, responsabile della Caritas di Corato – Aiutare chi è più svantaggiato, chi è più bisognoso, chi è più fragile: dovrebbe essere questo, oggi, l'imput per migliorare la vita sociale».

Per una sera, le condizioni di indigenza e di difficoltà economica hanno lasciato il posto ai sorrisi e alla convivialità: «Bisogna cercare i punti di contatto e di unione che uniscono tutti i popoli a dispetto delle etnie, delle culture e delle religioni che spesso ci hanno divisi – ha spiegato il direttore responsabile di Despar Centro – Sud, Pippo Cannillo – Cosa c'è di più comune a tutti se non la tavola, la famiglia, la voglia di stare insieme?»
Carico il lettore video...
  • despar
Altri contenuti a tema
“Tavola della speranza” per 4.000 persone bisognose offerta da Despar Centro-sud “Tavola della speranza” per 4.000 persone bisognose offerta da Despar Centro-sud Il 20 dicembre cena speciale in collaborazione con le Caritas diocesane di 11 Comuni del Mezzogiorno
L’inclusione che rende felice il Natale: l’iniziativa targata Despar L’inclusione che rende felice il Natale: l’iniziativa targata Despar “Felicemente Natale”, una giornata all’insegna dell’inclusione per un gruppo di ragazzi autistici
"Felicemente Natale", promoter speciali all'Eurospar di Trani "Felicemente Natale", promoter speciali all'Eurospar di Trani Ecco l’anteprima di un progetto che vedrà coinvolto un gruppo di ragazzi con autismo nei supermercati Despar
Il supermercato in un “click”: Despar centro-sud lancia la spesa on-line Il supermercato in un “click”: Despar centro-sud lancia la spesa on-line In progetto un 2019 di crescita e investimenti
“Accademia Despar” dedicata alla formazione del personale “Accademia Despar” dedicata alla formazione del personale Maiora investe nell'alta formazione per un servizio di qualità al consumatore
Con Despar la spesa è sempre più social Con Despar la spesa è sempre più social È partito il 20 settembre “Fidelity & Vincenti 2”, il nuovo concorso a premi ideato e promosso da Maiora
Despar, 10 milioni di investimenti per nuove aperture e nuovo look Despar, 10 milioni di investimenti per nuove aperture e nuovo look Investimenti per la crescita e il restyling dei supermercati a marchio Despar nel centro-sud
6 Corato si illumina con Despar Corato si illumina con Despar Installazione luminosa in Piazza Sedile
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.