Studio in Puglia
Studio in Puglia
Comunicazioni

"Fermenti in Comune", aperte le manifestazioni d'interesse al bando ANCI

Pubblicato l'avviso pubblico

L'ANCI ha stipulato un Accordo con la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale in data 20 dicembre 2019 per disciplinare le modalità di programmazione, realizzazione, monitoraggio e valutazione delle iniziative da realizzare in favore delle Autonomie locali.

Cinque le sfide sociali lanciate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale, sulle quali gruppi informali di giovani e associazioni sono chiamati a sviluppare idee e presentare progetti per attivare iniziative che si ritengono prioritarie per le proprie comunità, quali promuovere l'uguaglianza per tutti i generi, promuovere la creazione di nuove opportunità di partecipazione inclusiva alla vita economica, sociale e democratica per i giovani e agevolare lo sviluppo di progettualità a vocazione sociale.

Pertanto, l'ANCI ha avviato una procedura volta a supportare, tramite la messa a disposizione di specifiche risorse, Comuni piccoli, medi e grandi nell'attivazione di interventi volti a stimolare il protagonismo giovanile nella dinamica di rilancio dei territori; attraverso il coinvolgimento diretto, nella progettazione e realizzazione di azioni territoriali, della popolazione nella fascia di età dai 16 ai 35 anni, si intendono costruire risposte alle principali sfide sociali che il contesto attuale propone, anche alla luce della pandemia da Covid-19 in corso.

Coinvolto nell'iniziativa, anche il Comune di Corato ha pubblicato avviso pubblico di manifestazione d'interesse è rivolto alle associazioni, e/o enti privati, e/o Soggetti non aventi finalità di lucro, e/o altri partner pubblici, e/o "Associazioni temporanee di scopo"(ATS) costituite tra soggetti che, sulla base della normativa vigente, sono qualificati enti del Terzo settore, formate da un massimo di tre enti (incluso il Capofila), il cui direttivo è costituito per la maggioranza da giovani tra i 18 e i 35 anni.

In risposta all'emergenza sanitaria, generata dalla pandemia Coronavirus (Covid-19), e alla conseguente crisi sociale ed economica, ed in particolare modo tenuto presente di come la pandemia stessa abbia colpito in maniera rilevante la fascia dei giovani under35, con la presente Manifestazione d'interesse si intende sviluppare un'idea progettuale che partendo dai nuovi bisogni emersi, sia in grado di puntare sulle potenzialità dei giovani per facilitare il rilancio dei territori e definire modelli efficaci in termini di sostenibilità nel tempo delle azioni, attraverso la costruzione di scambi intergenerazionali che coinvolgano gli over65.

L'obiettivo è quello di attivare interventi locali che promuovano:

  • Uguaglianza per tutti i generi
  • Inclusione e partecipazione
  • Formazione e cultura
  • Spazi, ambiente e territorio,
  • Autonomia, welfare, benessere e salute;

Il progetto dovrà avere durata di 12 mesi. L'obiettivo è raggiunto attraverso il finanziamento e la realizzazione di appositi partenariati.

Le proposte progettuali di protagonismo giovanile per il rilancio dei territori devono essere presentate entro le ore 12.00 del giorno 5 gennaio 2021.
• in forma cartacea, a mano presso l'ufficio protocollo del comune di Corato.
• tramite posta certificata all'indirizzo protocollo@pec.comune.corato.ba.it

La busta dovrà riportare oltre all'individuazione del mittente, la seguente dicitura: "Avviso pubblico per la selezione di soggetto/i progettista/i e soggetto/i realizzatore/i per il Bando ANCI "Fermenti in Comune" per la presentazione di proposte progettuali di protagonismo giovanile per il rilancio dei territori presso il Comune di Corato".

Nel caso di invio tramite pec, la mail dovrà avere come oggetto "Avviso pubblico per la selezione di soggetto/i progettista/i e soggetto/i realizzatore/i per il Bando ANCI "Fermenti in Comune" per la presentazione di proposte progettuali di protagonismo giovanile per il rilancio dei territori presso il Comune di Corato" e tutti gli allegati (Documenti di partecipazione) dovranno essere firmati digitalmente.

· Documenti di partecipazione:
· Istanza di partecipazione alla procedura e contestuale dichiarazione sostitutiva ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n.445/2000, attestante il possesso di tutti i requisiti di partecipazione all'Avviso;
· Copia dello statuto vigente;
· Proposta progettuale (max 2.500 caratteri, spazi inclusi)
· Elenco dei progetti gestiti e finanziati con fondi europei e/o nazionali nel settore dell'innovazione sociale e di supporto ai giovani.

Tutti i dettagli sono disponibili nell'apposita sezione sul sito del Comune di Corato.
  • ANCI
Altri contenuti a tema
Occupazione giovanile e innovazione, il Comune approva "Restare" Occupazione giovanile e innovazione, il Comune approva "Restare" Il progetto candidato al bando Anci "Fermenti in Comune"
Covid-19, la proposta dei sindaci: «Chiudere i centri commerciali nel weekend» Covid-19, la proposta dei sindaci: «Chiudere i centri commerciali nel weekend» Chieste anche regole chiare che possano meglio essere comprese dai cittadini
Nuovo Dpcm, Decaro: "Scaricabarile inaccettabile sui Comuni" Nuovo Dpcm, Decaro: "Scaricabarile inaccettabile sui Comuni" Il commento del presidente Anci nazionale
Affollamenti trasporto scolastico, ANCI Puglia sollecita azione urgente di Emiliano Affollamenti trasporto scolastico, ANCI Puglia sollecita azione urgente di Emiliano Ferrotramviaria: «Necessaria riconfigurazione orari e intervento delle istituzioni»
Contenimento diffusione Covid-19, intesa tra Regione e Anci Puglia Contenimento diffusione Covid-19, intesa tra Regione e Anci Puglia Disponibile una dotazione finanziaria di 1,5 milioni di euro
Assistenti civici, è polemica sul bando della Protezione Civile Assistenti civici, è polemica sul bando della Protezione Civile Vertice tra Conte, Boccia e i ministri del lavoro e degli interni
Lenzuolo bianco dal balcone del Municipio, anche Corato ricorda Falcone e Borsellino Lenzuolo bianco dal balcone del Municipio, anche Corato ricorda Falcone e Borsellino Il Comune aderisce al flash mob di Anci per ricordare le vittime di mafia
Emergenza Covid-19, Anci Puglia a Regione: «Misure territoriali eccezionali per contrasto della povertà» Emergenza Covid-19, Anci Puglia a Regione: «Misure territoriali eccezionali per contrasto della povertà» La nota del presidente Vitto e del delegato welfare Chieco
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.