Molini a porte aperte
Molini a porte aperte
Arti e Professioni

I Molini Casillo aprono le loro porte per svelare i segreti dell'arte bianca

Gli impianti di Casillo sono tra i venti in tutta Italia che aderiscono all'iniziativa di Italmopa

È tutto pronto a Corato per la prima giornata dedicata interamente alle farine con l'iniziativa 'Molini a porte aperte" in programma sabato 14 aprile.

I Molini Casillo di Corato, infatti, sono gli unici molini pugliesi, tra i venti molini d'Italia, scelti per la giornata di formazione è organizzata, per la prima volta in Italia, dall' Associazione Industriali Mugnai d'Italia (Italmopa).

All'iniziativa hanno aderito 20 molini che apriranno le loro porte al pubblico per raccontare in maniera trasparente produzione e processo di macinazione basato su interventi di sola natura meccanica e su una pulitura vera e propria di macinazione del grano in un quadro dove i lievitati simbolo del made in Italy come la pizza hanno assunto un ruolo di primo piano tra i prodotti ambasciatori della cultura alimentare italiana.

L'evento si inserisce nell'azione di contrasto di Italmopa a fake news e disinformazione sul settore con l'utilizzo da parte dell'associazione di canali social e il portale infofarine.it.

Oggi il comparto molitorio italiano trasforma annualmente 5,4 milioni di tonnellate di frumento tenero con una produzione di oltre 4 milioni di tonnellate di farine destinate alla panificazione (2,5 milioni di tonnellate), alla biscotteria (675.000 tonnellate), alla produzione di pizza e pasta (360.000 tonnellate) e a usi domestici (230.000 tonnellate).

Il Gruppo Casillo, dunque, è tra i protagonisti di questo importantissimo evento: l'azienda è pronta ad accogliere i visitatori negli Impianti Molitori di Corato e a dare vita ad attività e degustazioni per fondere conoscenza e piacere.

Intanto è tutto pronto al Selezione Casillo Village che accoglierà tutti i visitatori dalle 10 alle 17 attraverso il punto informativo, inizio del percorso e punto di registrazione e informazioni e consegna dei coupon per le degustazioni. Un evento tanto atteso al punto che già da alcuni giorni si è raggiunto il limite massimo di prenotazioni possibili.

Un viaggio nel gusto, attraverso il quale il visitatore potrà stimolare il proprio palato degustando prodotti a base di farina che hanno reso inconfondibile lo stile della gastronomia italiana nel mondo: sarà possibile dunque degustare il sapore della pizza realizzata dalle sapienti mani del pizzaiolo Michele Aucelli della pizzeria Le Coq di Corato, o i croccanti panzerotti di "Frisce e mange".

Le food blogger Barbara Ciorba, Daniela Neglia e Lucia Zolferino, invece, condurranno il visitatore nel delizioso e antico mondo della pasta fresca.

"Molini a porte aperte" vedrà la partecipazione anche della Fondazione Vincenzo Casillo che illustrerà il progetto "Vapulì".

Vapulì è una start up innovativa che si occupa del lavaggio di esterni e interni di vetture, barche e impianti industriali grazie a un rivoluzionario sistema a vapore che sanifica, pulisce e igienizza. Vapulì ha come obiettivo primario quello di promuovere il lavoro e lo sviluppo del territorio, l'integrazione sociale tra italiani e migranti favorendo una convivenza pacifica e collaborativa, sostenere l'inclusione lavorativa a favore del benessere delle persone che hanno difficoltà di inserimento.

Nel clima di gioia e allegria, tipico di una grande festa, non può mancare lo spazio per i più piccoli e i momenti di musica ed animazione che saranno curati da Radio Selene, i cui speaker racconteranno in diretta radiofonica l'evento.

Un'intera giornata, dunque dedicata alla farina: prodotto simbolo del 'Made in Italy' agroalimentare ma soprattutto, un prodotto sicuro e salutare, ottenuto con un processo di macinazione basato su interventi di sola natura meccanica e che si avvale oggi di tecnologie all'avanguardia per rispondere al meglio alle esigenze dei consumatori. Un prodotto che rappresenta un piccolo grande mondo, che sarà svelato nelle sue mille sfaccettature in un percorso tra i segreti dell'Arte Bianca. Dall'impareggiabile capacità dell'Industria molitoria italiana nell'individuare, selezionare e miscelare le migliori varietà di frumento tenero, quali che siano le loro origini, alla loro trasformazione in farine con diverse caratteristiche, consigliate a seconda dei vari usi, ma accomunate da straordinarie proprietà salutistiche e nutrizionali.

Un appuntamento da non perdere per chi vuole informarsi sull'affascinante mondo delle farine di frumento tenero.
  • Casillo
Altri contenuti a tema
Ventola approva Casillo: «È la scelta migliore» Ventola approva Casillo: «È la scelta migliore» Nota del coordinatore regionale e consigliere regionale di Direzione Italia/Noi con l’Italia
Ufficiale: Pasquale Casillo è il presidente della Fiera del Levante Ufficiale: Pasquale Casillo è il presidente della Fiera del Levante La nomina dalla giunta regionale
L'imprenditore di Corato Pasquale Casillo nuovo presidente della Fiera del Levante L'imprenditore di Corato Pasquale Casillo nuovo presidente della Fiera del Levante La nomina dovrebbe arrivare a giorni
La Casillo Partecipazioni è la migliore grande impresa di Puglia La Casillo Partecipazioni è la migliore grande impresa di Puglia Tra le 25 premiate al Premio Industria Felix anche le coratine Granoro e Maiora
Grano duro, c'è la firma dell'accordo tra Casillo, l’ASP Zaccagnino, Coldiretti e Regione Puglia Grano duro, c'è la firma dell'accordo tra Casillo, l’ASP Zaccagnino, Coldiretti e Regione Puglia È il progetto pilota che riguarderà e coinvolger tutte le altre Aziende Pubbliche della Puglia
Casillo alla firma dell'accordo con l'ASP Zaccagnino Casillo alla firma dell'accordo con l'ASP Zaccagnino L'accordo rientra la più ampio accordo di filiera sul grano mai realizzato al mondo
Coldiretti e Casillo siglano il più grande accordo al mondo sul grano biologico Coldiretti e Casillo siglano il più grande accordo al mondo sul grano biologico Intesa firmata al Cibus di Parma
Il Gruppo Casillo celebra la Puglia al Villaggio Coldiretti Il Gruppo Casillo celebra la Puglia al Villaggio Coldiretti Incontri, showcooking, esposizioni per scoprire e conoscere le eccellenze dell’agricoltura italiana
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.