DSCN
DSCN
Cronaca

Il bosco diventa legna da ardere: Forestali denunciano due persone

Ottanta piante di conifere divelte

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Corato hanno effettuato un sequestro probatorio di iniziativa di un terreno in località "San Cristoforo", nell'agro del Comune di Corato, a causa dello svellimento di 80 piante di conifera (pino domestico, cipresso comune e cipresso dell'Arizona) operato in assenza di autorizzazione, mediante l'utilizzo di un mezzo meccanico cingolato.

Dai rilievi dendrometrici effettuati, nello specifico lo svellimento ha interessato 80 piante sradicate o abbattute appartenenti alle classi diametriche comprese tra 20 e 60 cm, di cui 28 piante tagliate al colletto, in parte depezzate e/o presenti in loco con diametro compreso tra i 20 ed i 50 cm.
Per aver modificato in assenza di autorizzazioni un comprensorio boscato di oltre 14.000 mq., alterandone l'assetto idrogeologico e del territorio, sono stati deferiti all'A.G. il conduttore dei terreni e l'esecutore materiale dei lavori.

La suddetta area boscata è inoltre sottoposta a tutela su tutto il territorio regionale con apposito regolamento regionale del 30 giugno 2009 n. 10 – "Tagli boschivi", che sottopone i tagli e gli abbattimenti a specifica autorizzazione.
DSCN
  • Carabinieri forestali
Altri contenuti a tema
Carabinieri in mountain bike sorveglieranno il Parco dell'Alta Murgia Carabinieri in mountain bike sorveglieranno il Parco dell'Alta Murgia I Forestali a tutela della grande area naturale
Forestali al setaccio del Parco. Nessuna scampagnata nelle campagne murgiane Forestali al setaccio del Parco. Nessuna scampagnata nelle campagne murgiane Solo due le persone trovate senza giustificato motivo nell’area protetta
Parco dell'Alta Murgia, attività di contrasto all'abbandono dei rifiuti dei Carabinieri Parco dell'Alta Murgia, attività di contrasto all'abbandono dei rifiuti dei Carabinieri Diverse le sanzioni amministrative elevate
Sversamenti illeciti di acque reflue di vegetazione, sequestrata area di 15 ettari Sversamenti illeciti di acque reflue di vegetazione, sequestrata area di 15 ettari Concluse le indagini di Nas e Carabinieri Forestali
Carabinieri Forestali, in aumento le attività di controllo Carabinieri Forestali, in aumento le attività di controllo Il bilancio 2019 delle attività di contrasto agli illeciti forestali, ambientali e agroalimentari
Una foto che vale una denuncia: scoperto dai Forestali grazie a un'immagine Facebook Una foto che vale una denuncia: scoperto dai Forestali grazie a un'immagine Facebook Denunciato coratino: aveva ucciso un cinghiale pur non avendo la licenza di caccia
Documenti falsi per la caccia, denunciato coratino Documenti falsi per la caccia, denunciato coratino Aveva dichiarato una falsa residenza pur di ottenere il permesso
1 Sacchetti per la spesa fuori norma, sanzioni per 30mila euro Sacchetti per la spesa fuori norma, sanzioni per 30mila euro Una trentina gli esercizi controllati dai Carabinieri forestali
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.