Puglia Zona Rossa
Puglia Zona Rossa
Territorio

La Puglia rimane rossa sino al 30 aprile

La conferma del Ministro Speranza. FDI: «La gestione dell'emergenza sia commissariata»

La Puglia rimarrà zona rossa sino al 30 aprile. È quanto stabilito da una ordinanza firmata dal ministro della salute Roberto Speranza che colloca la nostra regione tra quelle con maggiori restrizioni finalizzate al contenimento del contagio.

La Puglia sarà rossa insieme a Valle d'Aosta e Sardegna. Tutte le altre regioni invece rimangono arancioni.

Una decisione che ha portato ad una inevitabile polemica politica con il gruppo di Fratelli d'Italia, compatto, che chiede che la gestione dell'emergenza in Puglia sia affidata ad un commissario.

Nella nota congiunta dei sei consiglieri regionali di Fratelli d'Italia (Luigi Caroli, Giannicola De Leonardis, Antonio Gabellone, Renato Perrini, Francesco Ventola e il capogruppo Ignazio Zullo) e degli onorevoli Marcello Gemmato e Raffaele Fitto, si legge: "Mentre nelle altre Regioni si parla di riaperture già da lunedì prossimo, 26 aprile, con un certo sollievo per molti operatori economici, la Puglia permane in zona rossa e non certo per un solo errore e neppure per una disorganizzazione di qualche giorno. Paghiamo le conseguenze dell'inadeguatezza del duo Emiliano-Lopalco. Per questo Fratelli d'Italia ribadisce la necessità del commissariamento della gestione Covid in Puglia facendo appello a tutte le forze politiche di Governo nazionale, a maggiore ragione alle forze politiche che con noi in Puglia condividono l'opposizione al governo Emiliano».
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Lopalco: «Siamo di fronte ad una nuova ondata pandemica» Lopalco: «Siamo di fronte ad una nuova ondata pandemica» L'invito alla vaccinazione dell'assessore alla Sanità
Green pass obbligatorio per locali e ristoranti al chiuso Green pass obbligatorio per locali e ristoranti al chiuso Ecco le decisioni del Governo
Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Il Consiglio regionale approva all'unanimità
Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Si contano 25 morti, in prevalenza nel tarantino
Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Il calo dei contagi e la diminuzione dei ricoveri lascia ben sperare. Attesa l'ufficialità
Restrizioni Covid, Gesualdo: «Peso psicologico diventa principale causa di stress» Restrizioni Covid, Gesualdo: «Peso psicologico diventa principale causa di stress» Il presidente dell’Ordine degli Psicologi di Puglia Vincenzo Gesualdo lancia un monito: «Servono aiuti concreti da politica e istituzioni»
In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo Leo e Bray: «Contributo regionale una tantum di 2mila euro a chi non abbia ricevuto ristori dallo Stato»
Emiliano alimenta la speranza: "Forse da lunedì arancioni" Emiliano alimenta la speranza: "Forse da lunedì arancioni" "Siamo in zona rossa per i pranzi di Pasqua" ha detto il Governatore
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.