Archeoclub
Archeoclub
Associazioni

Nominato il comitato tecnico scientifico dell'Archeclub di Corato

Dieci autorevoli professionisti al servizio dell'associazione

Nella fase post-Covid la Sede dell'Archeclub di Corato riparte riportando al centro dell'attenzione, non solo dell'appassionato ma anche delle Istituzioni, i temi ai quali si vota: "Archeologia – Storia – Architettura – Arte – Ambiente".

L'Associazione, pertanto, in coerenza con gli scopi statutari e le linee di politica dei beni culturali e ambientali deliberate dall'Archeoclub d'Italia aps, ha inteso avvalersi di un Comitato Tecnico Scientifico, composto da docenti universitari, studiosi e professionisti di provata e sicura competenza nel campo giuridico, scientifico e tecnico.

Nell'ambito delle competenze di cui all'articolo 29 dello Statuto sociale, il CTS esamina i quesiti e le proposte riguardanti l'Associazione, esprimendo gli opportuni pareri, su richiesta specifica degli organi sociali.

Al Comitato può essere affidata, altresì, anche la predisposizione per la pubblicazione di riviste scientifiche e/o didattiche e valuta la correttezza scientifica degli elaborati aventi rilevanza esterna, prodotti in nome o per conto dell'Associazione, ovvero con patrocinio.
Circa i criteri di scelta dei membri interni, si evidenzia che gli stessi sono stati preventivamente condivisi in sede di Collegio Direttivo in modo tale da far ricadere la scelta su personalità con un profilo professionale coerente con le finalità del Comitato.

Il Comitato Tecnico Scientifico è composto da (in ordine assolutamente casuale):

 Anna De Palma, Architetto specialista in Restauro dei Monumenti (ora in Beni Architettonici e del Paesaggio);
 Pierfrancesco Rescio, Archeologo, docente di Topografia Antica;
 Rosa Maria Capozzi, Cnr - Esperta in management, biblioteconomia, archivistica, valorizzazione di beni culturali, naturali e turismo eco-sostenibile, comunicazione e formazione;
 Porzia Immacolata Volpe, Docente di Materie Letterarie e studiosa di Storia dell'arte medievale e moderna, specialista in Archivistica, Paleografia e Diplomatica;
 Annamaria Di Gennaro, Scienze dei Beni Culturali, specialista in Restauro Affreschi;
 Innocenza De Ceglia, Docente di Materie Letterarie, latino e greco;
 Riccardo Varesano, Ingegnere sez. Civile-Ambientale;
 Giovanni Lamanna, Avvocato (con specifiche competenze in ambito di diritto immobiliare);
 Lucia Leuci, Docente di Scienze Motorie e Sportive/Miur – specialista in valorizzazione risorse umane, sociali, territoriali;
 Giuseppe Mazzilli, Esperto in Economia e Management / tecnologie energy-saving.
  • Archeoclub d'Italia
Altri contenuti a tema
Alta Murgia, le proposte di Archeoclub per la valorizzazione della Necropoli di San Magno Alta Murgia, le proposte di Archeoclub per la valorizzazione della Necropoli di San Magno Di seguito il progetto definito dall'associazione che ha preso a cuore la tutela dei beni archeologici della città
Reperti di San Magno, Archeoclub ribatte: «Non sono tutti nel museo. Noi chiediamo la restituzione totale» Reperti di San Magno, Archeoclub ribatte: «Non sono tutti nel museo. Noi chiediamo la restituzione totale» La controreplica di Michele Iacovelli alla nota di Serena Petrone
L'Archeoclub alla Soprintendenza: «Restituite i reperti di San Magno» L'Archeoclub alla Soprintendenza: «Restituite i reperti di San Magno» L'associazione costituisce una commissione speciale per la loro valorizzazione
I Cinquant'anni dell'Archeoclub fino a venerdì 28 maggio I Cinquant'anni dell'Archeoclub
1 Museo di Corato, Archeoclub: «Disponibili alla gestione provvisoria» Museo di Corato, Archeoclub: «Disponibili alla gestione provvisoria» L'associazione si rivolge al sindaco De Benedittis in attesa di un Bando di gestione
Da Archeoclub strategie di rilancio dei beni culturali e ambientali Da Archeoclub strategie di rilancio dei beni culturali e ambientali Idee e proposte per il futuro del nostro patrimonio
Un weekend dedicato alle cornamuse e al loro suono melodioso Un weekend dedicato alle cornamuse e al loro suono melodioso Un viaggio ideale nella Scozia e nell'affascinante mondo della cornamusa
Archeoclub presenta "Il sistema dei percorsi antichi del Nord Barese" Archeoclub presenta "Il sistema dei percorsi antichi del Nord Barese" La cultura e la storia del nordbarese in un incontro tematico
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.